Anno 7°

sabato, 25 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Atto finale dei play-off: la Lucchese ad un passo dalla serie C

venerdì, 17 maggio 2019, 18:54

di Valter Nieri

La Lucchese è ad un passo dalla serie C, ma lo scoglio da superare nella decisiva gara 3 di domani sera al Palaitis non è dei più facili. Dopo l'opaca prestazione di mercoledi al Palaiacopini, Tognocchi deve resettare la squadra per farla essere più reattiva ed applicata ai fondamentali della ricezione e della difesa.

La sua squadra dovrà ritrovare la brillantezza fisica e mentale, quella che le ha consentito di dominare gara 1 appena una settimana fa. Livia Bartoli stringe i denti continuando a giocare con la fascia elastica ad una coscia per i recenti problemi muscolari, ma la posta in palio è troppo importante e lei vuole esserci perché sa di essere determinante in regia per il gruppo.

Una squadra, quella dei presidenti Bartoli e Ricci, che ha entusiasmato il pubblico in un grande girone di ritorno nella regular season, vincendo 11 partite su 13 e perdendo la promozione diretta nello scontro con il Montebianco della lucchese Vanuzzo al Palafanciullacci di Pieve a Nievole, ma pesa anche la sconfitta interna imprevista di 3-1 contro Elsasport.

L'inizio dei play-off era stato anche eccessivamente facile, ma la sconfitta di mercoledi al Palaiacopini è suonata come campanello di allarme facendo ritornare le rossonere con i piedi per terra. La squadra, che ieri non si è allenata per riprendere un po' di energie dopo una stagione estenuante, è pronta a sacrificarsi per il grande obiettivo in un girone A dove non sono mancate le sorprese, come l'uscita dai giochi della Toscanagarden Nottolini che era fra le grandi favorite.

Per la formazione di domani sera c'è da sciogliere il dubbio che riguarda le centrali. Favorite sono Risaliti e Francesca Lazzarini, ma potrebbe essere utile l'esperienza di Bianca Biagini ed anche la rapidità negli spostamenti laterali della Grazzini che dopo un lungo infortunio sembra tornata in condizione allenandosi costantemente.

Bartoli in regia con opposto Federica Lazzarini, di banda la quasi sempre top score Diletta Pellegrini e Teresa Farsetti, libero Elena Davini. La sicurezza si avrà soltanto domani sera prima del fischio iniziale. Il Ponsacco di coach Donati, rinfrancato dal successo di mercoledi sera, ha riacquistato fiducia e si giocherà le sue chance grazie anche al recupero della centrale Martina Nebbiai, decisiva al Palaiacopini nel successo della sua squadra.

Questa la probabile formazione in partenza: Stacchini in regia, opposto Granchi, Cestari e Nebbiai al centro, Giorgi e Manzi di banda, mentre come libero potrebbe essere preferita Falleri alla Cacciapuoti, avendo dato migliori garanzie nell'ultima partita.

Coach Donati: "La Lucchese parte favorita, in quanto giocando in casa conosce meglio il sintetico dell'Itis e poi è più abituata alla poca intensità di luce che c'è in palestra ed al soffitto troppo basso. Noi, però, abbiamo dimostrato in gara 2 di poterla mettere in difficoltà e abbiamo la consapevolezza che ce la possiamo giocare ancora contando sul sostegno del nostro meraviglioso pubblico che sarà numeroso anche nella sfida di domani sera".

Si preannuncia per la prima volta in stagione il tutto esaurito per una Lucchese che ha già vinto il campionato di seconda divisione e che potrebbe fare il bis con la prima squadra. Sarebbero gli unici successi di categoria stagionali di tutto il volley della Piana lucchese.


Questo articolo è stato letto volte.


vicopelago tennis club


lagazzetta_prenota2


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


lagazzetta_prenota2


il casone


Altri articoli in Sport


sabato, 25 maggio 2019, 10:02

Cmb, minibasket in festa

Al Centro Minibasket Lucca non c'è solo la prima squadra e neanche solo il foltissimo gruppo di squadre giovanili, c'è anche ed è intrinseco nel Dna del Cmb, il minibasket, una delle attività che riesce a dare infinite emozioni, che riconcilia con la vita, con la voglia di andare avanti,...


sabato, 25 maggio 2019, 08:42

Scherma, ottima la Puliti al Gran Premio Giovanissimi

E' andata bene, non benissimo, agli sciabolatori lucchesi della PULITI, impegnati a Riccione nella più importante rassegna dell'anno, il Gran Premio Giovanissimi


prenota_spazio


venerdì, 24 maggio 2019, 19:28

Filippo Fiorelli vince il Giro d'Albania

Filippo Fiorelli ha messo a segno un successo storico per il Gragnano Sporting Club e per il ciclismo lucchese, aggiudicandosi oggi la classifica finale del Giro dell'Albania


venerdì, 24 maggio 2019, 17:33

Albachiara, da Follonica le prime medaglie

Al Palagolfo di Follonica arrivano le prime medaglie per Albachiara nei campionati nazionali Uisp: subito a podio Emily Fiori (argento) e Matilde Nannini (bronzo)


venerdì, 24 maggio 2019, 15:20

Coppa Toscana, i ragazzi e le ragazze Virtus si qualificano per la finale

Successo storico per la Atletica Virtus Lucca che, in dirittura d’arrivo nella coppa Toscana di categoria ragazzi e ragazze, centra l’obbiettivo di qualificarsi per la finalissima regionale di ottobre con entrambe le squadre


venerdì, 24 maggio 2019, 13:12

Jasmine Paolini supera le qualificazioni del Roland Garros

Per la prima volta nella sua giovane carriera Jasmine Paolini, da quest’anno in forza al Tc Italia Forte dei Marmi, ha vidimato il pass per il tabellone principale del Roland Garros, uno dei quattro tornei degli Slam assieme a Wimbledon, Us Open e Australian Open