Anno 7°

lunedì, 23 settembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Filippo Fiorelli vince il Giro d'Albania

venerdì, 24 maggio 2019, 19:28

di Valter Nieri

Filippo Fiorelli ha messo a segno un successo storico per il Gragnano Sporting Club e per il ciclismo lucchese, aggiudicandosi oggi la classifica finale del Giro dell'Albania.

Dopo aver vinto la quarta tappa ieri a Vlore a Sandre di 122 chilometri, regolando in una ristretta volata i suoi compagni di fuga l'olandese Etienne Van Empel, l'austriaco Schonberger e Lorenzo Fortunato della Neri Sottoli Selle Italia KTM ed aver conquistato la maglia di leader della classifica, oggi ha saputo gestire lo sforzo fisico contenendo gli attacchi al suo primato.

Nell'ultima tappa ha vinto allo sprint l'albanese Eugert Zhupa della squadra irlandese Evo Pro Racing davanti a Mirco Sartori e Filippo Bertone della Iseo Canovali. La Freccia di Ficarazzi è giunto settimo, ma esultando per il successo finale, il primo della sua carriera in una corsa a tappe, un successo importante considerando che in gara c'erano anche squadre professionistiche professional come la Neri Sottoli Selle Italia KTM.

La maturazione dell'atleta siciliano è stata rapida quanto l'ascesa ed il suo rendimento è cresciuto in maniera progressiva fino a vincere diverse classiche nazionali ed ora anche internazionali. La sua esplosione avvenne lo scorso anno grazie al presidente Carlo Palandri che ha sempre creduto nelle sue qualità e agli allenamenti condotti dal D.S.Marcello Massini.

Fino ad allora era stato un corridore che non aveva espresso tutta la sua potenzialità. Una maturazione psicofisica che aveva già fatto intravedere in questo avvio stagionale imponendosi il 5 maggio a Bucine, nella frazione di Badia di Agnano, e nei due secondi posti di Bibbona e Fucecchio. Ma nessuna delle vittorie precedenti è di vaste proporzioni come quella di oggi.

Nella classifica finale ha avuto la meglio sull'olandese Etienne Van Empel e sull'austriaco Sebastian Schonberger, rispettivamente secondo e terzo ed entrambi della Neri Sottoli. Da rilevare il buon comportamento di tutto il Gragnano che è riuscito a piazzare anche il giovane Bruno Asslani al sesto posto nella quarta tappa.

Una soddisfazione meritata per l'impegno del Presidente Palandri e dei suoi collaboratori che mantengono in vita la squadra da 26 stagioni consecutive. Lo scoglio più arduo era rappresentato dalle partecipazioni miste fra squadre Elite Under 23 e Professionisti, ma oggi anche questo tabù è stato superato lavorando sul positivo e non sulla paura dell'errore e dell'inferiorità.

I COMPLIMENTI DI IVANO FANINI

Fra i tanti complimenti per il successo giallonero, ce n'è uno particolare, quello di Ivano Fanini, Presidente di Amore & Vita Prodir che dice: "Filippo Fiorelli è un buon corridore ed oggi ha fatto una impresa, non tanto per vincere questo Giro, quanto per aver superato gli alfieri della Neri Sottoli di Scinto e del mio ex D.S. Francesco Frassi, che vista svanire la loro possibilità di partecipare al Giro d'Italia cercavano di riscattarsi in Albania, ma Fiorelli è stato loro superiore. Faccio i complimenti anche a Carlo Palandri che gestisce una squadra di dilettanti lucchese da tanti anni ed al grande D.S.quale è sempre stato Marcello Massini. Con Palandri ho sempre avuto un bel rapporto, come quando feci passare professionista suo figlio Marino ed ancora ci sentiamo costantemente. Gli ho anche detto che se Fiorelli non riuscirà a trovare una squadra professionistica più forte della mia, le porte per lui sono sempre aperte".


Questo articolo è stato letto volte.


vicopelago tennis club


lagazzetta_prenota2


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


lagazzetta_prenota2


il casone


Altri articoli in Sport


lunedì, 23 settembre 2019, 14:22

A Lucca dal 27 al 29 settembre tre giorni di boxe di alto livello

A Lucca, con l’organizzazione della Pugilistica Lucchese si terranno, dal 27 al 29 settembre presso la pista coperta del Campo Coni in via delle Tagliate, tre serate di boxe ad alto livello con il Campionato Toscano School Boy junior e youth 2019 che sarà un edizione da record, ben i...


lunedì, 23 settembre 2019, 11:33

Esordienti, ultima giornata con tante emozioni e qualche sorpresa

Gli "shoot-out" decisivi per la qualificazione dell'Aquila S. Anna e del Lido di Camaiore alle semifinali insieme a Academy Porcari e Forte dei Marmi


prenota_spazio


lunedì, 23 settembre 2019, 11:29

Db Motorsport riporta a Lucca il "tricolore" della "Novecento Gt Race Cup"

Il pilota lucchese nel fine settimana appena passato è stato il mattatore del penultimo impegno della stagione, con il quale si è aggiudicato il suo quinto titolo in carriera con un'altra prestazione di forza alla guida della Porsche 991 GT3 curata da ZRS


lunedì, 23 settembre 2019, 10:47

La Pantera Lucchese ruggisce e si aggiudica il 1° Memorial Tognocchi

In un Palamartini gremito di spettatori come nelle grandi occasioni, la Pantera Lucchese cala il suo biglietto da visita con buoni presagi in vista del prossimo campionato di serie C, aggiudicandosi il 1.o Memorial Alberto Tognocchi, accompagnata dall'entusiasmo dei suoi tifosi


domenica, 22 settembre 2019, 18:10

Terza di campionato da dimenticare per il Tau Calcio

Terza di campionato da dimenticare per il Tau Calcio, che perde in casa per 2 a 0 contro il Fratres Perignano. Pochi tiri in porta per la formazione amaranto, che non può contare su Antoni e Michelotti, entrambi infortunati


domenica, 22 settembre 2019, 10:03

Basket Le Mura Lucca, nuovo successo nel test di Bologna contro la Virtus

Nel remake della sfida andata in scena tre giorni fa al Palatagliate, il Basket Le Mura Lucca si aggiudica per 72-88 il test esterno contro la Virtus Bologna