Anno 7°

domenica, 13 ottobre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

40 ragazzi e ragazze al camp di basket con il coach americano Alfaro

lunedì, 24 giugno 2019, 10:59

Quaranta ragazzi e ragazze hanno preso parte al camp di basket organizzato a Camigliano e Porcari da Fullcourt, grazie alla collaborazione della Polisportiva Capannori e del Basket femminile Porcari.

Il coach newyorkese Anthony Alfaro ha lavorato i primi tre giorni con i maschi alla palestra di Camigliano e quindi i successivi tre giorni con le femmine al Palasuore, coadiuvato dai coach di Fullcourt Alessandro Petrini e Gabriele Grazzini.

E’ stata una bella esperienza per tutti i partecipanti, non solo per gli atleti. “Il camp – dicono i responsabili di Fullcourt – si è svolto in lingua inglese, dando l'opportunità di confrontarsi con un modo diverso di fare pallacanestro. Abbiamo fornito importanti feedback ai partecipanti, sia attraverso allenamenti tecnici e fisici, sia utilizzando le sedute di video-analisi. In più, Coach Alfaro ha raccontato alle famiglie numerosi aneddoti sul sistema scolastico-sportivo americano”.

Importante ovviamente il contributo degli staff di Polisportiva Capannori e Basket Femminile Porcari, così come ha lasciato il segno la presenza di alcuni ospiti a sorpresa come Lorenzo Neri (scout internazionale e collaboratore di Gonzaga University) e Andrea Barsanti (bandiera del Centro Minibasket Lucca).

“Grazie alle società Polisportiva Capannori e Basket Femminile Porcari che ci hanno accolto – aggiungono gli organizzatori - a chi ha scelto di rimboccarsi le maniche ed aiutarci, a tutti i ragazzi e le ragazze che si sono allenati con un comportamento esemplare. Dopo tutti questi anni di basket in giro per il mondo, è stato un onore proporre qualcosa per le famiglie della nostra terra di origine: sentire partecipazione e calore ci ripaga di ogni sforzo e ci motiva per un futuro sempre più in grande”.

Prossimo appuntamento a luglio, per i camp di Parigi e Orlando in Florida.


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini


brico


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


lagazzetta_prenota2


il casone


Altri articoli in Sport


domenica, 13 ottobre 2019, 16:51

Scherma, Cadetti: Lidia Radoi vince a Piombino

Comincia bene la stagione 2019/2020 per la Puliti. Prima gara e primo successo. E non è poco. Lidia Radoi, figlia del maestro Sorin, ha vinto la prima prova del Campionato Toscano. I campionati regionali Cadetti e Giovani sono programmati, quest'anno, su tre competizioni e la prima si è svolta a...


domenica, 13 ottobre 2019, 09:37

Geonova sconfitta a Capo D'Orlando

La Geonova torna sconfitta dalla lunga trasferta in terra siciliana. Il Capo D'Orlando ha saputo mantenere il timone in mano per tutta la partita, cercando continuamento lo strappo decisivo


prenota_spazio


sabato, 12 ottobre 2019, 16:18

È ufficiale, la 1000 Miglia torna a Lucca

La corsa più bella del mondo, la 1000 Miglia, torna a Lucca. Lo annuncia il presidente dell'Automobile Club di Lucca, Luca Gelli, che proprio ieri ha ottenuto l'ufficialità da parte della 1000 Miglia srl che a Brescia, in conferenza stampa, ha presentato il percorso 2020 della Freccia rossa, la storica...


sabato, 12 ottobre 2019, 15:43

Domattina l'attesa sfilata di auto d'epoca per il 2° Memorial Sandra Chelotti

Domani mattina sulle strade di Borgo a Mozzano e della Media Valle sfileranno le vetture che hanno fatto la storia dell'auto, quei bolidi che hanno rappresentato i sogni di passate generazioni che renderanno magica l'atmosfera per tutti i partecipanti, ma anche per coloro che saranno presenti al loro passaggio


sabato, 12 ottobre 2019, 14:44

Pioggia di medaglie per il Centro Equitazione La Luna

I cavalieri lucchesi sono giunti al termine di questa kermesse che li ha visti gareggiare nelle sette Tappe di campionato disputate in varie strutture equestri toscane, sommando di volta in volta i punteggi acquisiti in ogni gara


sabato, 12 ottobre 2019, 10:19

Fino a domani, a San Vito, c'è lo street basket

Grazie al concorso "Abbiamo a cuore lo sport", promosso dall'azienda Mukki latte, la Polisportiva Libertas, supportata dal tavolo di partecipazione Asola e bottone - San Vito e con la collaborazione dell'amministrazione comunale, darà vita ad un torneo di Street Basket