Anno 7°

domenica, 13 ottobre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport : ciclismo

Ai campionati italiani di Compiano il diesse lucchese Massimiliano Dinucci con gli élite Marchesini, Cianetti e Tortomasi

venerdì, 21 giugno 2019, 19:28

di Valter Nieri

Cresce l'attesa per il campionato italiano di ciclismo su strada in programma a Compiano domenica 30 giugno e che sarà lottato sugli appennini parmensi. Molta Lucca alla prova unica tricolore, dal momento che con un nuovo regolamento quest'anno alla gara possono partecipare anche i dilettanti élite che hanno acquisito il punteggio.

Fra questi ci sono tre atleti della Tripetetolo Pitti Shoes del D.S. lucchese Massimiliano Dinucci. Si tratta del castiglionese venticinquenne Riccardo Marchesini,che l'11 maggio si aggiudicò il titolo di campione toscano Elite, dell'empolese di 24 anni Nicholas Cianetti, vincitore quest'anno del Criterium di Monaco e del siciliano di Paternò Leonardo Tortomasi, secondo quest'anno agli internazionali di Montecassiano.

Alla prova unica tricolore sono già ammessi Ficara, Celano e Tizza della Continental Amore & Vita Prodir, Fiorelli e Friscia del Gragnano Sporting Club ed a questo punto anche il lucchese, ma in funzione di D.S. Massimiliano Dinucci, residente a S.Anna e recente D.S. del Gragnano Sporting Club poi dell'Altopack prima di approdare alla Tripetetolo di Lastra a Signa presieduta da Bruno Bartali con supervisore Daniele Masiani.

Per il loro atleta Cianetti addirittura un doppio impegno,sarà infatti in gara anche nella crono individuale. "L'importante - dice Dinucci - per noi è partecipare in una rassegna tricolore che da lustro alla società e mostrare il meglio di noi stessi, senza alcuna velleità. Abbiamo fra i dilettanti una macchina competitiva che sostiene con tenacia la sua politica di valorizzazione dei giovani, con qualche élite in grado di vincere subito. Fra i favoriti potrebbero esserci gli atleti di Amore & Vita Prodir che stanno andando molto forte in Francia. Poi le squadre di Ivano Fanini sono capaci di risultati imprevedibili e di expolit come nella Tim Cup di due anni fa. Per quanto mi riguarda è la prima esperienza in una corsa così importante e andrenalinica,trovarsi a competere con campioni del calibro di Ficara e Visconti, mentre per i miei ragazzi un test di sforzo notevole su un percorso durissimo in una distanza di quasi 240 chilometri".


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini


brico


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


lagazzetta_prenota2


il casone


Altri articoli in Sport


domenica, 13 ottobre 2019, 16:51

Scherma, Cadetti: Lidia Radoi vince a Piombino

Comincia bene la stagione 2019/2020 per la Puliti. Prima gara e primo successo. E non è poco. Lidia Radoi, figlia del maestro Sorin, ha vinto la prima prova del Campionato Toscano. I campionati regionali Cadetti e Giovani sono programmati, quest'anno, su tre competizioni e la prima si è svolta a...


domenica, 13 ottobre 2019, 09:37

Geonova sconfitta a Capo D'Orlando

La Geonova torna sconfitta dalla lunga trasferta in terra siciliana. Il Capo D'Orlando ha saputo mantenere il timone in mano per tutta la partita, cercando continuamento lo strappo decisivo


prenota_spazio


sabato, 12 ottobre 2019, 16:18

È ufficiale, la 1000 Miglia torna a Lucca

La corsa più bella del mondo, la 1000 Miglia, torna a Lucca. Lo annuncia il presidente dell'Automobile Club di Lucca, Luca Gelli, che proprio ieri ha ottenuto l'ufficialità da parte della 1000 Miglia srl che a Brescia, in conferenza stampa, ha presentato il percorso 2020 della Freccia rossa, la storica...


sabato, 12 ottobre 2019, 15:43

Domattina l'attesa sfilata di auto d'epoca per il 2° Memorial Sandra Chelotti

Domani mattina sulle strade di Borgo a Mozzano e della Media Valle sfileranno le vetture che hanno fatto la storia dell'auto, quei bolidi che hanno rappresentato i sogni di passate generazioni che renderanno magica l'atmosfera per tutti i partecipanti, ma anche per coloro che saranno presenti al loro passaggio


sabato, 12 ottobre 2019, 14:44

Pioggia di medaglie per il Centro Equitazione La Luna

I cavalieri lucchesi sono giunti al termine di questa kermesse che li ha visti gareggiare nelle sette Tappe di campionato disputate in varie strutture equestri toscane, sommando di volta in volta i punteggi acquisiti in ogni gara


sabato, 12 ottobre 2019, 10:19

Fino a domani, a San Vito, c'è lo street basket

Grazie al concorso "Abbiamo a cuore lo sport", promosso dall'azienda Mukki latte, la Polisportiva Libertas, supportata dal tavolo di partecipazione Asola e bottone - San Vito e con la collaborazione dell'amministrazione comunale, darà vita ad un torneo di Street Basket