Anno 7°

sabato, 15 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

L'equipaggio modenese-lucchese Dalmazzini - Ciucci al via del Rally di Sardegna

martedì, 11 giugno 2019, 14:52

C'è grande attesa e curiosità tra appassionati e addetti ai lavori in vista della prova di Andrea Dalmazzini e Giacomo Ciucci. L'equipaggio modenese-lucchese sarà impegnato in questo fine settimana al Rally d'Italia-Sardegna, ottava prova del Campionato del mondo, ma valido anche per il tricolore rally oltre che seconda prova del Campionato italiano terra. Accanto a Dalmazzini, che ritorna alle corse dopo un periodo di attività ridotta, ci sarà il fido navigatore lucchese Giacomo Ciucci, che guiderà il pilota emiliano verso l'obiettivo stagionale, alla conquista del titolo di campioni italiani su terra, già conquistato nel 2017.

Un triplo appuntamento di alto profilo quello in Sardegna, su un palcoscenico di rilevanza internazionale, nel quale il vessillo della scuderia XRace Sport sarà portato alto da Andrea Dalmazzini e Giacomo Ciucci a bordo della Ford Fiesta R5 firmata GB Motors Racing, gommata Pirelli. L'equipaggio scenderà in gara con il doppio obiettivo di misurarsi con i migliori piloti al mondo e acquisire punti importanti per l'economia del Campionato italiano rally terra, nel quale è tornato con la prima prova stagionale del Rally Adriatico, un mese fa, terminato in ottava posizione assoluta.

«Sarà un'esperienza unica - commentano Dalmazzini e Ciucci - con il confronto verso grandissimi piloti, italiani e anche mondiali. Dopo la prima prova tricolore di Cingoli, certamente una gara "di studio" perché non correvamo sulle strade bianche da tempo, dovremo "resettare" la guida e riadattarla sulla terra. Siamo fiduciosi perché già al Rally Adriatico a fine gara le sensazioni sono state positive. Qui si tratterà di fare soprattutto tattica, preservare la meccanica della vettura in tre giorni durissimi, fare strategie con gli pneumatici e certamente anche gestirsi nel fisico noi come equipaggio, in quanto si prevede molto caldo. Sarà dunque un impegno grande e forte, ma non ci tireremo indietro».

Il programma del Rally d'Italia-Sardegna ha un percorso articolato su un totale di 19 prove speciali e 310,520 chilometri cronometrati che ricalca le ultime tre acclamate edizioni precedenti. Un primo assaggio a motori accesi sarà nella giornata di giovedì 13 giugno, alle 12.30 per i piloti italiani, con lo "Shakedown". Poi lo start vero e proprio della gara alle 16, seguito dalla prova speciale spettacolo "Ittiri Arena Show", prevista per le 17. L'indomani, (venerdì 14 giugno), giornata intensa per tutti con la disputa di otto speciali, "Tula", "Castelsardo", "Tergu-Osilo" e "Monte Baranta", ognuna da ripetere due volte. Sabato sarà la volta delle prove di "Coiluna-Loelle" "Monti di Alà" e l'attesa "Monte Lerno", da disputare due volte. Domenica 16 giugno, il gran finale dove si correranno due volte le prove di "Cala Flumini" e "Sassari-Argentiera", il cui secondo passaggio sarà la "power stage" in diretta televisiva in tutto il mondo.


Questo articolo è stato letto volte.


vicopelago tennis club


lagazzetta_prenota2


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


lagazzetta_prenota2


il casone


Altri articoli in Sport


sabato, 15 giugno 2019, 15:20

Eterna Cristina Dovichi: a 32 anni torna in B1 vincendo il campionato con il Fucecchio

Eterna Cristina Dovichi, 32 anni, ancora sulla breccia, ancora vincitrice del campionato di B2 con il Fucecchio. L'atleta lucchese, residente a Ponte a Moriano, è sempre stata un punto di riferimento per le società nelle quali ha giocato


sabato, 15 giugno 2019, 12:47

Amore & Vita Prodir all'attacco del "Monte Calvo"

Ben tre risultati nella top ten nelle ultime tre corse. Così Amore & Vita – Prodir si presenta al via lunedì 17 Giugno in Francia della Mont Ventoix Denivelle Challenges


prenota_spazio


sabato, 15 giugno 2019, 00:09

Non solo Cipollini, vincono anche Tommaso Pini e Andrea Cepa: buon momento per gli Esordienti lucchesi

Un week-end denso di soddisfazioni per il ciclismo lucchese nella categoria Esordienti. Dopo le quattro vittorie di Edoardo Cipollini, che detiene anche il primo posto nella classifica di rendimento toscana, hanno rotto il ghiaccio anche Tommaso Pini e Andrea Cepa


venerdì, 14 giugno 2019, 16:32

I bowlers dell'Astroline Lucca conquistano a Vada podi e titoli

Conferme e soddisfazioni per i bowlers dell'Astroline Bowling Team Lucca che, anche nella terza ed ultima fase del Regionale per la Toscana di singolo (la specialità più rappresentativa del bowling) che si è disputata domenica scorsa 9 giugno in provincia di Livorno, conquistano podi e titoli.


venerdì, 14 giugno 2019, 10:36

Pugilistica Lucchese, conferme per la squadra giovanile

Domenica 9 giugno a Marina di Carrara si è disputato il 6° Criterium Regionale Giovanile di Pugilato della Toscana, gara valida per partecipare al Trofeo Coni Kinder + sport edizione ’19 che sarà in programma dal 26 al 29 settembre a Crotone Isola Capo Rizzuto


venerdì, 14 giugno 2019, 09:10

Virtus Lucca, maschile e femminile assolute in finale nazionale

Week-end storico per la Atletica Virtus che, nei prossimi giorni, sarà impegnata con entrambe le squadre assolute (maschile e femminile) alle finali dei campionati di società su pista 2019