Anno 7°

venerdì, 24 gennaio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Cmb diventa Basketball Club Lucca. Storelli nega lite tra i soci e gli ex

mercoledì, 17 luglio 2019, 14:52

di eliseo biancalana

Cambio denominazione per il CMB (Centro Mini Basket), che da ieri è ufficialmente diventato il Basketball Club Lucca. La novità è stata annunciata ufficialmente oggi, nel corso di una conferenza stampa, da due componenti del consiglio d'amministrazione della società, Florenzo Storelli e Giovanni Ricci. Storelli ha anche voluto smentire che ci siano state liti tra i soci, alcuni dei quali si sono dimessi.

La conferenza stampa si è svolta presso lo studio legale Storelli. Assente la presidente Luisa Colombini Gnutti, sono stati i due membri del cda a spiegare i cambiamenti avvenuti. "Abbiamo cambiato denominazione perché facendo la serie B ci piaceva avere un nome meno legato al minibasket" ha spiegato Storelli. Proprio ieri, infatti, il consiglio federale della Federazione Italiana Pallacanestro ha deliberato l'acquisizione del titolo ed è pertanto ufficiale che l'anno prossimo il Basketball Club Lucca disputerà il campionato di serie B. Non si sa ancora quale sarà il calendario della stagione, ma il nuovo coach Michele Catalani e il ds Umberto Vangelisti stanno lavorando per allestire una squadra competitiva. L'intenzione è quella di formare un team composto da quattro giocatori senior (anche con esperienze nella serie A) e sei giovani.

È stato inoltre confermato che alcuni soci hanno dato le dimissioni dalla società, anche se in conferenza stampa non sono stati dati i nominativi dei dimissionari. È stata però diffusa la seguente nota: "Il Basketball Club Lucca prende atto delle dimissioni di alcuni soci e di comune accordo con gli stessi, comunica quanto segue. La società prende atto con rammarico della decisione dei nostri compagni di avventura, perché in fin dei conti di questo si tratta, di una bella avventura nel basket che conta, senza tralasciare assolutamente l'importanza del nostro settore giovanile, che è sempre stato e, a maggior ragione con l'arrivo del coach Michele Catalani, sempre sarà, il fiore all'occhiello del B.C. Lucca. Durante l'anno sportivo appena trascorso è cresciuta fortemente la voglia di spingerci verso un campionato molto più impegnativo come quello della serie B; tale scelta è stata valutata in maniera differente dai vari soci, alcuni dei quali hanno preferito non proseguire questo percorso, ma ai quali va il ringraziamento per quanto fatto in questi anni, con passione ed entusiasmo, certi di rivederci, tutti insieme a tifare al Palazzetto per il Basketball Club Lucca".

Storelli e Ricci si sono definiti "dispiaciuti" delle dimissioni di alcuni soci. Storelli ha precisato che non ci sono state liti, smentendo quelle che ha definito "fake news". Entrambi hanno poi voluto rimarcare l'interesse della società per il settore giovanile e congratularsi con il responsabile Beppe Piazza, fresco vincitore della medaglia d'oro ai campionati europei femminili Under 18.

 

Precisazione di Aldo Grandi: poiché nessuno, oggi, ha fatto il nome e il cognome dei soci dimissionari, li scriviamo noi, tanto per ribadire che non è nostra abitudine pubblicare fake-news: Paolo Cattani, Marco Simonetti, Pietro Belli, Massimo Chiarello, Luigi Pracchia, Decio Nieri, Francesco Martini 

 


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


lagazzetta_prenota2


il casone


Altri articoli in Sport


venerdì, 24 gennaio 2020, 19:48

Basketball Club Lucca perde i pezzi: via Vico e Genovese

Il Basketball Club Lucca al centro dell'attenzione e ne avrebbe fatto volentieri a meno: i due giocatori finiti in panchina, Vico e Genovese, non erano più sopportabili economicamente


venerdì, 24 gennaio 2020, 17:30

Le Mura Lucca, la serie casalinga si chiude contro Costa Masnaga

Il mese di gennaio fatto di sole gare interne del Basket Le Mura Lucca terminerà domenica sera con la sfida alla Limonta Sport Costa Masnaga, palla a due fissata per le 18


prenota_spazio


venerdì, 24 gennaio 2020, 15:46

Il Basketball Club Lucca sospende in maniera cautelativa il rapporto di sponsorizzazione con le aziende OJ Solution e Work Target

La decisione adottata sulla base dei recenti avvenimenti che hanno visto direttamente coinvolto Mario Burlò, fondatore del Consorzio OJ Solution, sponsor della prima squadra


venerdì, 24 gennaio 2020, 09:05

E mo' sono... Gnutti vostri

Luisa Gnutti Colombini non è sparita, ma ci ha contattato e ha annunciato che fra dieci giorni parlerà lei e ne avrà di cose da dire


venerdì, 24 gennaio 2020, 08:19

Champions League: Globetrotter, sconfitta amara ma indolore

Prima sconfitta di Luna Carocci e del suo Cannes in Champions League. Al Palavittorie la squadra di Riccardo Marchesi deve arrendersi alle russe dell'Uralochka nel set corto, al termine di una partita molto emozionante decisa da un errore in più e in meno da parte delle due squadre


giovedì, 23 gennaio 2020, 14:53

Cross giovanile: a Massarosa ottimo esordio stagionale per la Virtus

E’ cominciata nel migliore dei modi, con tanti risultati positivi, ma soprattutto prestazioni di ottimo livello, la stagione giovanile del cross per la Virtus Lucca