Anno 7°

domenica, 5 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Cmb diventa Basketball Club Lucca. Storelli nega lite tra i soci e gli ex

mercoledì, 17 luglio 2019, 14:52

di eliseo biancalana

Cambio denominazione per il CMB (Centro Mini Basket), che da ieri è ufficialmente diventato il Basketball Club Lucca. La novità è stata annunciata ufficialmente oggi, nel corso di una conferenza stampa, da due componenti del consiglio d'amministrazione della società, Florenzo Storelli e Giovanni Ricci. Storelli ha anche voluto smentire che ci siano state liti tra i soci, alcuni dei quali si sono dimessi.

La conferenza stampa si è svolta presso lo studio legale Storelli. Assente la presidente Luisa Colombini Gnutti, sono stati i due membri del cda a spiegare i cambiamenti avvenuti. "Abbiamo cambiato denominazione perché facendo la serie B ci piaceva avere un nome meno legato al minibasket" ha spiegato Storelli. Proprio ieri, infatti, il consiglio federale della Federazione Italiana Pallacanestro ha deliberato l'acquisizione del titolo ed è pertanto ufficiale che l'anno prossimo il Basketball Club Lucca disputerà il campionato di serie B. Non si sa ancora quale sarà il calendario della stagione, ma il nuovo coach Michele Catalani e il ds Umberto Vangelisti stanno lavorando per allestire una squadra competitiva. L'intenzione è quella di formare un team composto da quattro giocatori senior (anche con esperienze nella serie A) e sei giovani.

È stato inoltre confermato che alcuni soci hanno dato le dimissioni dalla società, anche se in conferenza stampa non sono stati dati i nominativi dei dimissionari. È stata però diffusa la seguente nota: "Il Basketball Club Lucca prende atto delle dimissioni di alcuni soci e di comune accordo con gli stessi, comunica quanto segue. La società prende atto con rammarico della decisione dei nostri compagni di avventura, perché in fin dei conti di questo si tratta, di una bella avventura nel basket che conta, senza tralasciare assolutamente l'importanza del nostro settore giovanile, che è sempre stato e, a maggior ragione con l'arrivo del coach Michele Catalani, sempre sarà, il fiore all'occhiello del B.C. Lucca. Durante l'anno sportivo appena trascorso è cresciuta fortemente la voglia di spingerci verso un campionato molto più impegnativo come quello della serie B; tale scelta è stata valutata in maniera differente dai vari soci, alcuni dei quali hanno preferito non proseguire questo percorso, ma ai quali va il ringraziamento per quanto fatto in questi anni, con passione ed entusiasmo, certi di rivederci, tutti insieme a tifare al Palazzetto per il Basketball Club Lucca".

Storelli e Ricci si sono definiti "dispiaciuti" delle dimissioni di alcuni soci. Storelli ha precisato che non ci sono state liti, smentendo quelle che ha definito "fake news". Entrambi hanno poi voluto rimarcare l'interesse della società per il settore giovanile e congratularsi con il responsabile Beppe Piazza, fresco vincitore della medaglia d'oro ai campionati europei femminili Under 18.

 

Precisazione di Aldo Grandi: poiché nessuno, oggi, ha fatto il nome e il cognome dei soci dimissionari, li scriviamo noi, tanto per ribadire che non è nostra abitudine pubblicare fake-news: Paolo Cattani, Marco Simonetti, Pietro Belli, Massimo Chiarello, Luigi Pracchia, Decio Nieri, Francesco Martini 

 


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

tuscania

esedra

toscano

auditerigi

il casone


Altri articoli in Sport


martedì, 30 giugno 2020, 14:41

Asd Montecarlo in festa: si presenta programma e staff

Questo sabato, dalle ore 16,30 alle ore 20,30, al Centro Sportivo di Montecarlo "Althen des paludes" (Via di Montecarlo) verrà organizzato un "Nutella party", aperto a tutti i ragazzi ed alle loro famiglie che vorranno conoscere da vicino la realtà del nuovo settore giovanile ed ovviamente per divertirsi con il...


martedì, 30 giugno 2020, 12:59

L'arrivo del secolo: Fanini 1 (Gaggioli) batte Fanini 2 (Di Basco) al giro del Trentino 1988

Fra i tanti primati che Ivano Fanini può vantare c'è anche quello degli anni 1988 e 1989, quando fu artefice di una operazione binaria tra due squadre professionistiche create sommando gli investimenti: la Seven Up Fanini con D.S.Franco Gini e capitano Pierino Gavazzi e la Pepsi Cola Fanini diretta da...


prenota_spazio


martedì, 30 giugno 2020, 12:43

I big dello sport e del giornalismo sportivo a Lucca per il "Bancarella sport"

Si è svolta per il decimo anno consecutivo a Lucca l'anteprima del prestigioso premio nazionale "Bancarella Sport" che coinvolge sempre grandi pe rsonaggi del mondo dello sport e del giornalismo italiano


martedì, 30 giugno 2020, 12:29

Nasce l'Atletico Capannori, Andrea Monaci sarà il direttore generale

E' ufficiale la nascita dell'Atletico Capannori, che da oggi è la sezione calcio della Polisportiva Capannori e si iscriverà al prossimo campionato di Terza Categoria


lunedì, 29 giugno 2020, 15:57

Nuove affiliazioni: la Folgore Segromigno entra nell'orbita del Tau Calcio |

La famiglia del Tau Calcio Altopascio, e in particolare il progetto Youth Tau Project, si allarga e accoglie tra le società affiliate, in veste di società amica, la storica Folgore Segromigno


lunedì, 29 giugno 2020, 13:14

Massimiliano Batori vince il torneo di tennis a Carrara di 4^ categoria

Va dunque al tennista lucchese Massimiliano Batori il primo trofeo post-covid 19. Una vittoria doppiamente sofferta quindi quella di ieri, in una splendida giornata di caldo, nella località di Marina di Carrara, negli impianti Junior Tennis si è disputata la finale tra Batori Massimiliano e Casella Marco