Anno 7°

venerdì, 15 novembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Fiorelli terzo a Montalbano. Per il Gragnano secondo podio in due giorni

lunedì, 15 luglio 2019, 18:49

di Valter Nieri

Un Gragnano protagonista che come sempre non risparmia emozioni. Da registrare un'altra grande prova degli atleti diretti da Marcello Massini che conquistano con il rientrante Filippo Fiorelli il secondo podio in due giorni, dopo che Lorenzo Friscia si era classificato terzo sabato a Marciana di Cascina.

La Freccia di Ficarazzi è stato artefice del medesimo risultato ieri in una corsa combattuta nei 138 km. del 64.o Giro del Montalbano in provincia di Prato, organizzato dall'asd Seanese del presidente Fuochi. Nei 10 chilometri conclusivi, prima dell'arrivo di Bacchereto, una caduta ha coinvolto anche il giallonero Conforti in testa alla corsa con altri sei corridori in fuga. Da qui la svolta della gara.

Si sono ritrovati in testa tre corridori a giocarsi la volata: Riccardo Marchesini della Pol. Tripetetolo, Michele Corradini del Team Fontebraccio e Filippo Fiorelli, uno dei grandi favoriti alla vigilia.

"Dopo la caduta di Conforti - dice la Freccia di Ficarazzi - mi sono adoperato per riportarmi sui fuggitivi sfruttando la scia di Friscia e Longhitano. A quel punto dovevo giocare liberamente le mie carte e puntare al risultato per la mia squadra".

Questo particolare sta a confermare la compattezza di squadra del Gragnano. L'atteggiamento nel rispettarsi reciprocamente è quello giusto, correndo ad un ritmo progressivo, ed in testa ai ragazzi del presidente Palandri c'è sempre il risultato finale, sfiorato per l'ennesima volta dal capitano.

Nell'ultimo chilometro Marchesini allungava e mollavano i compagni di fuga Mauti e l'ucraino Parashchak. Successivamente l'atleta diretto dal lucchese Massimiliano Dinucci veniva ripreso da Corradini e Fiorelli. La vittoria era così riservata soltanto ad uno di loro nello sprint conclusivo. Marchesini trovava la forza di ricomporsi e di vincere superando nell'ordine Corradini ed un Fiorelli al quale è mancata quella lucidità negli ultimi metri, affranto dalla stanchezza dopo il lungo inseguimento. Per lui un terzo posto ed il nono podio stagionale dopo 4 vittorie, tre secondi posti e due terzi.

Comunque è abituato a lottare spalla a spalla con i più forti dilettanti nazionali da due stagioni, non avrà contraccolpi psicologici e saprà reagire a cominciare dal fine settimana che lo vedrà impegnato nelle Marche in provincia di Fermo. Sabato sarà alla partenza del G.P.Città di Porto Sant'Elpidio e domenica del 35.o G.P.Città di Montegranaro, organizzato dall'ASD Calzaturieri Montegranaro con partenza alle ore 14 dalla Piazza Villa Luciani, in un percorso che conosce molto bene e dove giunse secondo l'anno passato.

Sono annunciate squadre di otto regioni italiane per un totale di 140 atleti. Dopo un primo tracciato di 24 km. la corsa si sviluppa su un circuito di 13 km. da ripetersi sette volte per un totale di 115 km. che si snodano prevalentemente nella Valle del fiume Chienti.

ORDINE DI ARRIVO 64.o GIRO DEL MONTALBANO

1.o Riccardo Marchesini (Pol.Tripetetolo)che compie i 138 km.alla media di 38,527;

2.o Michele Corradini (Team Fontebraccio);

3.o Filippo Fiorelli (Gragnano);

4.o Leonardo Tortomasi (Pol.Tripetetolo)a 8";

5.o Manuel Pesci (ASD Team Malmantile).


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini


brico


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


lagazzetta_prenota2


il casone


Altri articoli in Sport


venerdì, 15 novembre 2019, 15:01

Bionatura e Toscanagarden, con la firma Nottolini, fanno di Capannori la "Città del Volley"

Il lavoro continuo e l'organizzazione della Nottolini si rispecchiano anche nei risultati sempre più rilevanti tanto da consentire la crescita di nuove forme di collaborazione tra le associazioni sportive con l'amministrazione comunale che ha già progettato per i prossimi anni la costruzione di un Palasport da utilizzare anche per altre...


venerdì, 15 novembre 2019, 11:02

Bama contro Don Bosco per risalire

Premettendo che parliamo di sport e che la vita é un'altra cosa, il match di domenica pomeriggio, al PalaBridge di Ponte Buggianese ore 18,00, è una sorta di "mòrs tùa vìta mèa". Il Bama sfrutta un calendario sulla carta, molto sulla carta, favorevole e disputa la quinta gara in casa...


prenota_spazio


venerdì, 15 novembre 2019, 10:00

Geonova in trasferta ad Empoli

Sabato 16 novembre la truppa di coach Catalani si trasferisce ad Empoli per giocarsi la 9^ di campionato contro la Use Empoli di coach Marchini, vecchia conoscenza per i tifosi lucchesi


giovedì, 14 novembre 2019, 08:29

Altro stop per il Bama contro Valdisieve

Molte volte in passato, sia in C silver (l'allora C2) che in C Gold (l'allora C Nazionale), il Bama ha lottato per salvarsi, con un team a disposizione dal talento limitato. E' il destino di una società di paese con mezzi economici ridotti all'osso.


mercoledì, 13 novembre 2019, 22:02

Una Luna radiosa fa brillare il suo Cannes semifinalista di Coppa di Francia

Momento esaltante per Luna Carocci che irradia gioia grazie a quella energia interiore contagiosa in tutta la squadra


mercoledì, 13 novembre 2019, 19:07

La Polisportiva Capannori ancora a punteggio pieno nel campionato Uisp di pallavolo

Esordio casalingo con successo per la squadra di pallavolo femminile che partecipa al campionato Uisp, che continua così la propria marcia a punteggio pieno