Anno 7°

mercoledì, 8 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Fiorelli terzo a Montalbano. Per il Gragnano secondo podio in due giorni

lunedì, 15 luglio 2019, 18:49

di Valter Nieri

Un Gragnano protagonista che come sempre non risparmia emozioni. Da registrare un'altra grande prova degli atleti diretti da Marcello Massini che conquistano con il rientrante Filippo Fiorelli il secondo podio in due giorni, dopo che Lorenzo Friscia si era classificato terzo sabato a Marciana di Cascina.

La Freccia di Ficarazzi è stato artefice del medesimo risultato ieri in una corsa combattuta nei 138 km. del 64.o Giro del Montalbano in provincia di Prato, organizzato dall'asd Seanese del presidente Fuochi. Nei 10 chilometri conclusivi, prima dell'arrivo di Bacchereto, una caduta ha coinvolto anche il giallonero Conforti in testa alla corsa con altri sei corridori in fuga. Da qui la svolta della gara.

Si sono ritrovati in testa tre corridori a giocarsi la volata: Riccardo Marchesini della Pol. Tripetetolo, Michele Corradini del Team Fontebraccio e Filippo Fiorelli, uno dei grandi favoriti alla vigilia.

"Dopo la caduta di Conforti - dice la Freccia di Ficarazzi - mi sono adoperato per riportarmi sui fuggitivi sfruttando la scia di Friscia e Longhitano. A quel punto dovevo giocare liberamente le mie carte e puntare al risultato per la mia squadra".

Questo particolare sta a confermare la compattezza di squadra del Gragnano. L'atteggiamento nel rispettarsi reciprocamente è quello giusto, correndo ad un ritmo progressivo, ed in testa ai ragazzi del presidente Palandri c'è sempre il risultato finale, sfiorato per l'ennesima volta dal capitano.

Nell'ultimo chilometro Marchesini allungava e mollavano i compagni di fuga Mauti e l'ucraino Parashchak. Successivamente l'atleta diretto dal lucchese Massimiliano Dinucci veniva ripreso da Corradini e Fiorelli. La vittoria era così riservata soltanto ad uno di loro nello sprint conclusivo. Marchesini trovava la forza di ricomporsi e di vincere superando nell'ordine Corradini ed un Fiorelli al quale è mancata quella lucidità negli ultimi metri, affranto dalla stanchezza dopo il lungo inseguimento. Per lui un terzo posto ed il nono podio stagionale dopo 4 vittorie, tre secondi posti e due terzi.

Comunque è abituato a lottare spalla a spalla con i più forti dilettanti nazionali da due stagioni, non avrà contraccolpi psicologici e saprà reagire a cominciare dal fine settimana che lo vedrà impegnato nelle Marche in provincia di Fermo. Sabato sarà alla partenza del G.P.Città di Porto Sant'Elpidio e domenica del 35.o G.P.Città di Montegranaro, organizzato dall'ASD Calzaturieri Montegranaro con partenza alle ore 14 dalla Piazza Villa Luciani, in un percorso che conosce molto bene e dove giunse secondo l'anno passato.

Sono annunciate squadre di otto regioni italiane per un totale di 140 atleti. Dopo un primo tracciato di 24 km. la corsa si sviluppa su un circuito di 13 km. da ripetersi sette volte per un totale di 115 km. che si snodano prevalentemente nella Valle del fiume Chienti.

ORDINE DI ARRIVO 64.o GIRO DEL MONTALBANO

1.o Riccardo Marchesini (Pol.Tripetetolo)che compie i 138 km.alla media di 38,527;

2.o Michele Corradini (Team Fontebraccio);

3.o Filippo Fiorelli (Gragnano);

4.o Leonardo Tortomasi (Pol.Tripetetolo)a 8";

5.o Manuel Pesci (ASD Team Malmantile).


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

tuscania

esedra

toscano

auditerigi

il casone


Altri articoli in Sport


martedì, 7 luglio 2020, 16:58

55^ Coppa Città di Lucca - 3^ Coppa Ville Lucchesi: il percorso ricavato dalla tradizione

Domani, mercoledì 8 luglio, ultimo giorno di iscrizioni aperte per la 55^ Coppa Città di Lucca e 3^ Coppa Ville lucchesi, doppio appuntamento rallistico previsto per sabato 18 luglio, terzo evento delle corse su strada a livello nazionale, dopo la ripresa dell'attività post emergenza epidemiologica


martedì, 7 luglio 2020, 11:28

I bowlers lucchesi in evidenza ai regionali di categoria

Da alcuni giorni è in pieno svolgimento l'attività del bowling agonistico, la federazione infatti ha emanato un nuovo calendario che porta gli atleti sulle piste osservando tutte le normative per l'emergenza covid 19


prenota_spazio


martedì, 7 luglio 2020, 09:42

Vittorio Bini confermato alla presidenza del CRA Toscana

Il comitato nazionale dell’Associazione Italiana Arbitri ha deliberato la nomina dei presidenti dei comitati regionali arbitri per la stagione sportiva 2020/2021, confermando il lucchese Vittorio Bini nel suo ruolo di presidente del Comitato Regionale Arbitri Toscana


lunedì, 6 luglio 2020, 16:38

Christopher Lucchesi soddisfatto del test "Casentino"

Il giovane lucchese, partito in gara a Bibbiena (Arezzo) con il solo obiettivo di smaltire il lungo periodo di stop e di svolgere un test in vista dell'avvio tricolore di Roma tra tre settimane, è rimasto appagato delle indicazioni ricevute


lunedì, 6 luglio 2020, 16:24

Il lucchese Mattia Vita campione di Kart: è sua la Rok Cup Italia

È Mattia Vita, 23enne lucchese, licenziato Aci Sport Lucca, il nuovo campione della Rok Cup Italia, manifestazione kartistica tenutasi lo scorso fine settimana a Lonato del Garda. È stato lui, infatti, giovane e appassionato, ad essersi aggiudicato il podio nella categoria Shifter Rok


domenica, 5 luglio 2020, 18:05

Ct Lucca Vicopelago, pareggio interno con Canottieri Casale alla prima uscita

Finisce 2-2 il confronto tra il Ct Lucca Vicopelago e l’ambiziosa Società Canottieri Casale, match d’esordio del gruppo 2 valevole per la Serie A1 edizione 2020