Anno 7°

martedì, 22 ottobre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Al 78° Giro delle 2 province primo podio stagionale per Lorenzo Friscia

sabato, 13 luglio 2019, 21:26

di Valter Nieri

Primo podio stagionale per il venticinquenne pisano Lorenzo Friscia anche se deve accontentarsi della terza posizione. Oggi a Marciana di Cascina nel 78.o Giro delle 2 Province, riservato alla categoria Elite Under 23, il Gragnano ha confermato la buona condizione delle gare precedenti ed i suoi atleti sono stati sovente nelle prime posizioni con una buona elasticità che ha facilitato i loro movimenti in testa al gruppo e promuovendo diverse fughe.

Rientrati in squadra anche Diego Frignani e Francesco Carollo, dopo aver smaltito un virus fastidioso ed aver superato, l'altro, l'esame di maturità. La squadra, priva di Filippo Fiorelli, tenuto a riposo dal D.S.Massini per un microciclo di scarico, si è presentata a Marciana con Lorenzo Friscia, Yuri Botti, Matteo Conforti, Claudio Longhitano, Frignani e Corollo. Gli atleti del Presidente Palandri sono stati monitorati spesso nelle prime posizioni e nell'ultima fuga di sette corridori prima dell'arrivo avevano nel plotone di testa Friscia e Longhitano.

"Sono soddisfatto della forma della squadra - ha commentato a fine gara il presidente Palandri - anche se devo purtroppo constatare un grave errore da parte di Friscia e Longhitano che purtroppo ci è costato la vittoria. Dopo l'ultima curva hanno imboccato il rettilineo in sesta e settima posizione. Troppo in ritardo nei 250 metri conclusivi. Friscia che ha forza nelle gambe ha recuperato posizioni, ma è giunto terzo, sfiorando il posto di onore. Per lui un podio niente male, ma oggi avrebbe veramente potuto vincere senza quell'errore di valutazione".

Nello sprint conclusivo si è imposto Matteo Rotondi del Team Cinelli, davanti a Manuel Pesci dell'ASD Team Malmantile e terzo Friscia. Al quarto troviamo Michele Corradini ed al quinto il lucchese Nicolas Nesi, all'ennesimo piazzamento stagionale. Soltanto settimo il volitivo Longhitano. I gialloneri hanno così piazzato due atleti nelle prime sette posizioni.

Per Friscia è il primo podio stagionale, arrivato in una classica di grandi tradizioni al termine di km. 135,400 corsi ad un buon ritmo. Un podio precedentemente sfiorato domenica a Rigutine di Arezzo, dove è giunto quarto nel 60.o Giro delle Valli Aretine, e prima ancora due volte quinto rispettivamente nella 2.a tappa del Giro di Albania il 21 maggio da Shkooder a Elbasan e nella 5.a tappa il 24 maggio da Sarande a Fier.

Amarezze però mitigate dal grande successo di tappa e nella classifica finale del compagno di squadra Filippo Fiorelli. Domani, con partenza alle 13,20 da Bacchereto in provincia di Prato, la squadra capannorese sarà alla partenza del 64.o Giro di Montalbano. Il ritrovo è fissato nel piazzale Verdi di Bacchereto. La corsa, organizzata dall'U.C.Seanese di Carmignano, misura km.143,500.

Rientra in gara la Freccia di Ficarazzi, atteso fra i grandi favoriti ed alla ricerca del quinto successo stagionale. Il Gragnano deve soltanto mantenere la buona condizione aerobica e fisica a livello di squadra ed i risultati continueranno a venire. Fiorelli comanda attualmente la classifica di rendimento in Toscana con 73 punti, davanti a Matteo Sobrero della Dimencion Data For Qhubeka.


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini


brico


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


lagazzetta_prenota2


il casone


Altri articoli in Sport


lunedì, 21 ottobre 2019, 21:12

Le Mura Lucca,: il 24 ottobre saluto alla squadra nella sede di BPM di piazza S.Giusto

A tre giorni dal debutto casalingo contro la Famila Schio, il Gesam Gas e Luce Lucca, giunto alla sua decima stagione consecutiva in Serie A1, si ritroverà giovedì 24 ottobre alle ore 17 presso la sede Banco BPM in piazza San Giusto


lunedì, 21 ottobre 2019, 16:49

Rugby Lucca vince a San Vincenzo

Rufus San Vincenzo - Rugby Lucca 15-22: i rossoneri di mister Matteo Giovannico iniziano il campionato con il botto


prenota_spazio


lunedì, 21 ottobre 2019, 16:39

Una Luna metà rabbiosa e metà sorridente alla fine vince al tie-break

Alla fine Luna ed il suo RC Cannes l'hanno spuntata, ma con tanta sofferenza. Nella quarta giornata di campionato in Ligue A, la squadra di Riccardo Marchesi doveva scrollarsi di dosso l'umiliante sconfitta per 3-0 di Mulhouse


lunedì, 21 ottobre 2019, 16:39

Da Filicaia campioncine di equitazione

Nei giorni 19 e 20 ottobre si sono tenuti presso il club ippico Migliarino a Migliarino i campionati toscani di completo 2019. Ottimi risultati per due ragazzine di 12 anni del C. I. La casina di Filicaia


lunedì, 21 ottobre 2019, 16:11

La Virtus Lucca risplende ai campionati regionali di staffette

Una stagione fantastica, tra le migliori degli ultimi anni. E’ quella terminata poco più di una settimana fa che ha visto protagoniste le categorie di ingresso del settore giovanile dell’Atletica Virtus Lucca: Ragazzi/e e Cadetti/e


lunedì, 21 ottobre 2019, 16:00

Alessia Tuccitto campionessa italiana a Palermo

Un fine settimana d’oro e d’argento per le ragazze amaranto del Gs Lammari, che impegnate a Palermo nell'ultima prova del Campionato Italiano di corsa sulla distanza della mezza maratona, tornano a casa con un titolo italiano e vicecampionesse d’Italia