Anno 7°

venerdì, 10 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Bionatura a Trevi per riscattarsi mentre in C la Kriva al Palamartini riceve Rosignano

sabato, 9 novembre 2019, 00:04

di Valter Nieri

Dopo la prima sconfitta stagionale contro la corazzata Timenet Empoli, la Bionatura Nottolini cerca riscatto stasera al Palagallinella di Trevi contro una Wind in forma smagliante che nell'ultimo turno ha sconfitto per 3-1 la Megabox di Pesaro e Urbino.

Non certo una trasferta ideale nel scrollarsi di dosso le recenti cocenti delusioni per Roni e compagne ma la squadra è attesa ad una prova di orgoglio,ad una reazione che mai si era vista nel turno precedente dopo un passivo di così larghe proporzioni.

Ogni bianconera vuole dimostrare il suo valore e soltanto con una grande partita può far vedere che la sconfitta di sabato è stata soltanto un episodio. Coach Sperandio può contare su un attacco mitraglia di una straordinaria forza penetrativa della spoletina e capitano Alessandra Capezzali,18 punti contro Pesaro,della ventitreenne senese Elena Cappelli ma anche della centrale, ex Piccini S.Giustino, Valentina Mearini che termina quasi sempre in doppia cifra.

Sarà fondamentale da parte bianconera leggere le azioni avversarie finalizzate dalle loro attaccanti, in zona 3 e zona 6 con le sue centrali Mutti e Magnelli. Ma tutta la Bionatura dovrà rispondere colpo su colpo con lucidità e con quella consueta attesa che  l'ha sempre contraddistinta. Di fronte al proprio pubblico la squadra di Becheroni non perdeva dal 13 aprile, quando ad espugnare il Palapiaggia fu la 3M Pallavolo Perugia per 3-1.

Dopo Trevi la Bionatura tornerà a giocare fra le mura amiche contro la Megabox Pesaro e Urbino. Un doppio confronto indicativo sulle ambizioni della squadra per questa stagione. A Trevi giocherà la formazione tipo anche se continua a perdurare l'assenza di Chiara Puccini e la squadra indubbiamente ne sta risentendo anche a livello di risultati. Bresciani-Renieri; Mutti-Magnelli; Roni-Salvestrini e Battellino libero: questo lo schieramento quasi identico a quello della passata stagione. Fischio di inizio alle ore 18 in un girone C di B1 che dopo tre giornate vede al comando della classifica a punteggio pieno le Under 18 Cdpazzi di Roma, imbottite di giovani talenti che per ora stanno avendo la meglio sulle squadre di esperienza.

IN C LA KRIVA STASERA AL PALAMARTINI PER PROSEGUIRE LA STRISCIA POSITIVA

Stasera alle 21 la Kriva Pantera dopo l'entusiasmante vittoria esterna di Peccioli, cerca di proseguire la striscia di risultati contro Sei Rose Rosignano. La squadra solida,cinica e concreta di Peccioli ha confermato i progressi intravisti nella vittoria contro Cascina, reagendo da grande squadra quando è stuzzicata nell'orgoglio, dopo la falsa partenza nella trasferta di Casciavola dove però pur non giocando da Pantera rimediò un punto prolungando il macht al tie-break.

Livia Bartoli e compagne stanno crescendo in compattezza ed affiatamento anche se qualche sbavatura soprattutto in difesa durante le azioni dinamiche avversarie devono essere ancora migliorate, nel gioco aggressivo con sistemi e principi ben definiti imposti dal suo allenatore. Le lucchesi occupano il terzo posto in classifica assieme a Cascina e Oasi Viareggio. Unica squadra a punteggio pieno l'Ambra Cavallini delle lucchesi Miccoli, Chericoni, Coselli, Vichi e Focosi, impegnata alle 18 nella difficile trasferta del Pala Enriqez di Castelfiorentino contro la Pallavolo Giglio.

Una sfida a distanza fra Kriva ed Ambra che sta iniziando ad accendere l'entusiasmo dei tifosi e che avrà il culmine delle emozioni nello scontro diretto del Palamartini del 23 novembre. Stasera la Kriva scende sul parquet con Dovichi e Torriani di banca. Livia Bartoli in regia con opposto Barberini. Al centro Bramante e Piegaia e liberi: Davini in ricezione e Bini in difesa. Ma il roster è allargato anche a Teresa Farsetti che si alternerà con Torriani o Dovichi, specialmente se quest'ultima continuerà ad accusare problemi infiammatori. Qualche fastidio al ginocchio anche per Alessia Bramante sta preoccupando Bigicchi dal momento che ha fuori per infortunio anche l'altra centrale De Cicco. Al Palamartini c'è voglia di grande volley e i dirigenti Papini, Arfavelli, Bartoli e Palla lo stanno riportando con un progetto che guarda lontano e con una tifoseria che sembra pronta a sostenerlo.

IN SERIE D TOSCANAGARDEN AL PALAGIGLIOLI PER DIFENDERE IL PRIMO POSTO

Nella quarta giornata del girone A di serie D, la Toscanagarden Nottolini è impegnata a difendere la prima posizione in classifica, che divide con Cascina, al Palagiglioli contro Elsasport Volley. La squadra dei coach Capponi e Biagioni ha preso confidenza con l'alta classifica e vuole cercare di rimanerci il più a lungo possibile. Una squadra aggressiva,giovane ed esuberante che sta divertendo gli appassionati di volley,con un organico dal quale uscirà sicuramente qualche nome valido per il futuro di questo sport. Una squadra che si avvale anche del prezioso contributo dei responsabili Ter Braakee e Menicocci e che ha aumentato notevolmente il tasso tecnico dopo aver acquisito il pacchetto del Monsummano.

Questo il suo roster di stasera: Bertagni, Biagioni, Bindi, Castiglioni, Catani, Lunardi(K), Mazzoni(L), Nuti, Pitrolo, Romani, Staccioli, Ter Braake(L) e Zavattini. Fischio di inizio alle 21,15.


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

tuscania

esedra

toscano

auditerigi

il casone


Altri articoli in Sport


giovedì, 9 luglio 2020, 17:00

Pro Cycling Team Fanini: intanto la Crono

Sia pur a piccoli passi... finalmente riparte anche il ciclismo femminile "elite", le professioniste delle due ruote. Come antipasto di una stagione che, per quanto riguarda le corse di gruppo riprenderà ad agosto, viene servita una gara a cronometro


mercoledì, 8 luglio 2020, 14:55

Nuove affiliate per la famiglia Tau Calcio: siglato l'accordo con il Vada 1963 e con l'Audace Legnaia

La famiglia del Tau Calcio si allarga ancora e accoglie due nuove società affiliate nell'ambito del progetto Youth Tau Project: la società livornese Vada 1963 e quella fiorentina Audace Legnaia. Entrambe vanno così ad aggiungersi al Folgore Segromigno e al progetto di collaborazione sviluppato con la Hitachi Scuola Calcio di...


prenota_spazio


mercoledì, 8 luglio 2020, 14:38

L'A.S.D. Montecarlo ha presentato il programma 'giovanili'

Sabato, al Centro Sportivo di Montecarlo "Althen des paludes" (Via di Montecarlo) il sodalizio ha presentato alle famiglie il proprio progetto riguardante il settore giovanile, che viene riorganizzato dopo 15 anni


martedì, 7 luglio 2020, 16:58

55^ Coppa Città di Lucca - 3^ Coppa Ville Lucchesi: il percorso ricavato dalla tradizione

Domani, mercoledì 8 luglio, ultimo giorno di iscrizioni aperte per la 55^ Coppa Città di Lucca e 3^ Coppa Ville lucchesi, doppio appuntamento rallistico previsto per sabato 18 luglio, terzo evento delle corse su strada a livello nazionale, dopo la ripresa dell'attività post emergenza epidemiologica


martedì, 7 luglio 2020, 11:28

I bowlers lucchesi in evidenza ai regionali di categoria

Da alcuni giorni è in pieno svolgimento l'attività del bowling agonistico, la federazione infatti ha emanato un nuovo calendario che porta gli atleti sulle piste osservando tutte le normative per l'emergenza covid 19


martedì, 7 luglio 2020, 09:42

Vittorio Bini confermato alla presidenza del CRA Toscana

Il comitato nazionale dell’Associazione Italiana Arbitri ha deliberato la nomina dei presidenti dei comitati regionali arbitri per la stagione sportiva 2020/2021, confermando il lucchese Vittorio Bini nel suo ruolo di presidente del Comitato Regionale Arbitri Toscana