Anno 7°

giovedì, 5 dicembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Bionatura e Toscanagarden, con la firma Nottolini, fanno di Capannori la "Città del Volley"

venerdì, 15 novembre 2019, 15:01

di Valter Nieri

Capannori può ormai definirsi la "Città del Volley". Il lavoro continuo e l'organizzazione della Nottolini si rispecchiano anche nei risultati sempre più rilevanti tanto da consentire la crescita di nuove forme di collaborazione tra le associazioni sportive con l'amministrazione comunale che ha già progettato per i prossimi anni la costruzione di un Palasport da utilizzare anche per altre discipline sportive. Dopo il corso formativo tenuto dal c.t. juniores azzurro Luca Pieragnoli, che ha onorato la società bianconera per essere stata scelta fra le 7 della Toscana meritevole del progetto Fipav "l'Italia siete voi", Capannori è pronta a vivere un'altra giornata intensa con le sue squadre impegnate nei big macht dei campionati di serie B1 e di Serie D. Il lungo sabato ha inizio alle 17,30 con la Toscanagarden che riceve Cascina. E' lo scontro al vertice ed uno spareggio per il primo posto che occupano a pari merito dopo 4 giornate nel girone A con p.11. Entrambe hanno vinto le 4 partite, entrambe finendo una volta al tie break, gli unici due set persi dalla Toscanagarden, mentre Cascina di set ne ha persi quattro. Coach Capponi sta facendo un ottimo lavoro di valorizzazione su giovani tutte al di sotto dei 18 anni, trasmettendo loro un volley fatto di passione, di sacrificio e di gioia per prepararle alle categorie più importanti.

ALLE 21 LA BIONATURA AFFRONTA MEGABOX BATTISTELLI DI VALLEFOGLIA

La Bionatura ha ormai abituato i tifosi a prestazioni straordinarie, a volte inattese, come sabato quando contro ogni pronostico ha espugnato il Palagallinella sconfiggendo Wind Trevi al termine di un incontro lunghissimo e pieno di emozioni, grazie alla forza esplosiva delle sue schiacciatrici Renieri, Roni, Puccini e Salvestrini e Sofia top score con 33 punti, ma anche grazie al collettivo preparato puntigliosamente da Becheroni. Domani sera la squadra sarà supportata ed incitata per tutta la partita dall'aiuto del pubblico,specialmente nei momenti più difficili ,che non mancheranno, visto il potenziale del suo avversario. Il Megabox Battistelli della provincia pesarese era indicato fra i grandi favoriti di questo girone C. La sua stentata partenza non deve trarre in inganno in quanto la squadra di coach Fabio Bonafede una volta che avrà fluidificato il gioco e trovato l'intesa fra i reparti riuscirà a capitalizzare la sua forza ed esperienza nei momenti caldi del campionato. Ci vorrà una grande difesa per murare la forza penetrativa di un attacco atomico formato dalle trentasettenne Elisa Cella, ex azzurra ed artefice della promozione in A1 di Caserta nella scorsa stagione, oltre che scudettata pochi anni fa con Conegliano. Da un'attaccante di esperienza ad una giovane come Chiara Costagli, 21 anni e già pronta per essere protagonista in B1. Megabox è un misto di esperienza e gioventù:le altre attaccanti sono Daniela Gianneschi,41 anni,e Alice Stafoggia, 17 anni. Al centro dispone di Chiara Lapi 28 anni e Elena Gabrieli 27 anni. Libero Federica Ferrario ed alzatrici  la ex cesenate Marta Bertolotto (un passato in A2) e la sedicenne promettente Ilaria Durante. La Bionatura, attualmente sesta in classifica, ma con l'attenuante del turno di riposo già scontato, ha ritrovato la sua bocca di fuoco Chiara Puccini,finalmente tornata sul parquet dopo i tormentati problemi fisici,determinante anche in ricezione e difesa in aiuto alla Battellino. Una squadra che si presenta al gran completo e con il morale alto per la difficile vittoria esterna. Soltanto all'ultimo Becheroni scioglierà i dubbi sullo schieramento iniziale fra Puccini e Salvestrini anche se la momentanea esclusa troverà sicuramente spazio nel corso della partita. Le altre sono le stesse di sempre: Magnelli e Mutti al centro.Bresciani in regia con opposta Renieri e capitan Roni di banda. Il libero: naturalmente Ilaria Battellino. Da una gioia ad un compiacimento.

Paolo Gradi parla dell'evento di giovedi: "Io, il D.S.Miccoli e tutti i dirigenti, siamo onorati delle parole espresse dal c.s.azzurro Pieragnoli. Appena calcato il parquet del Palapiaggia ci ha fatto i complimenti per il nostro lavoro di questi anni e del movimento giovanile che siamo riusciti a formare. Queste valutazioni unite all'attestato di stima della Fipav innalzano notevolmente l'asticella delle nostre ambizioni e sono gratificanti per il nostro impegno ed il nostro progetto. Sono le piccole cose che a volte ti danno la spinta per andare lontano e noi sicuramente ci proveremo".


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini


brico


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


lagazzetta_prenota2


il casone


Altri articoli in Sport


giovedì, 5 dicembre 2019, 14:58

Lucca capitale del tennis: nel fine settimana le Final Four di A1

Gli scudetti del massimo campionato italiano si assegnano sul veloce indoor appositamente allestito al Palatagliate, da venerdì 6 a domenica 8 dicembre


mercoledì, 4 dicembre 2019, 13:38

Per la prima volta al Romei la Serie A femminile di rugby

I campi dell’Acquedotto ospiteranno il derby tutto toscano del massimo campionato italiano


prenota_spazio


mercoledì, 4 dicembre 2019, 11:58

Riccardo Marchesini nuovo rinforzo di A&V - Prodir

Aretino classe 1992, e Campione Toscano elite in carica, Riccardo Marchesini vestirà la maglia di A&V – Prodir nella prossima stagione


martedì, 3 dicembre 2019, 13:24

Karate, due ori per il Cam Lucca all'Open di Campania

Impegnativa come tutti gli Open Internazionali anche quella in terra Campana a Eboli lo scorso fine settimana in scena una delle sette gare di karate Fijlkam Wkf che fanno ranking italiano. In CAM LUCCA di San Filippo in scena con sette atleti , ha conquistato due ori di valore


martedì, 3 dicembre 2019, 10:04

Basketball Club Lucca, Andrea Brugioni convocato nella rappresentativa Toscana

Basketball Club Lucca ancora protagonista con un giovane atleta proveniente dal suo vivaio, si tratta di Andrea Brugioni, convocato nella rappresentativa Toscana per partecipare all'importante torneo che si svolgerà a Porcari il 6, 7 e 8 dicembre


martedì, 3 dicembre 2019, 09:01

Christopher Lucchesi torna in gara dopo cinque mesi: al rally "della Fettunta" la molla per tuffarsi nel 2020

Fermo da luglio, il giovane di Bagni di Lucca torna alle corse questo fine settimana, sempre con la Peugeot 208 R2 e con al fianco di nuovo la mamma, Titti Ghilardi