Anno 7°

venerdì, 10 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

La Kriva stasera a Fucecchio alla ricerca dei tre punti per rimanere sulla scia di Ambra Cavallini

sabato, 16 novembre 2019, 09:39

di Valter Nieri

Dopo aver dato una ulteriore dimostrazione della propria forza contro il Sei Rose Rosignano, coach Bigicchi con una dose di duro lavoro sta assestando la sua squadra nelle posizioni alte della classifica. Un lavoro che sta avendo effetto anche a livello psicologico, infondendo nelle ragazze il concetto che il collettivo migliora la singola sfruttando le sinergie che la squadra può dare.

Stasera alle 21 alla palestra comunale di Fucecchio è in programma la quinta giornata del girone B di serie C, con la Kriva che non può assolutamente sbagliare cercando di portare a casa i tre punti per rimanere sulla scia di Ambra Cavallini, sola in testa a punteggio pieno,in vista dello scontro diretto della prossima settimana al Palamartini.Livia Bartoli e compagne dovranno stare attente all'esuberanza giovanile di una squadra, quella di coach Francesco Sturiale,che è formata da un buon collettivo con ragazze che giocavano assieme sin dalle categorie giovanili.

Il Fucecchio ha iniziato un nuovo progetto di formazione vollystica-educativa a lungo termine preferendo puntare sulle risorse del proprio vivaio rinunciando alla B1 e ripartendo dalla C, dopo tre promozioni dirette in cinque anni,preferendo fare attenzione al bilancio societario. Non si è ancora spento il ricordo della stagione passata che culminò con la vittoria del campionato ed a contribuire fu rilevante l'apporto di Cristina Dovichi che torna nella città del Poggio Salamartano da avversaria.Un brivido di emozione invaderà sicuramente la sua pelle, ricordando anni di successi e gli abbracci delle compagne,con le quali soltanto pochi mesi fa vinse il suo ennesimo campionato decidendo con umiltà di ripartire dalla C ed aiutare la squadra della sua città a ritornare nelle categorie a lei più consoni.

LE FORMAZIONI

Sandro Bigicchi: "La partita non sarà per noi facile, considerando l'affiatamento delle nostre avversarie,ma soprattutto i nostri problemi fisici. Livia Bartoli non si è allenata per tutta la settimana accusando un dolore al tendine di Achille, ma sarà inizialmente in campo con l'incognita della durata. Nel caso non recuperi è pronta ad entrare la sedicenne Margherita Farella anche se non ha ancora i ritmi per una partita intera. Il nostro opposto Sara Barberini in allenamento ha accusato dei risentimenti muscolari al quadricipide. Speriamo possa essere in condizione di giocare, altrimenti in zona 2 sarà impiegata Teresa Farsetti. S1 e S2 giocano Dovichi e Torriani e al centro Bramante e Piegaia. Liberi alternati fra ricezione e difesa Davini e Bini. Andremo comunque per vincere perchè ci servono troppo i tre punti in vista della sfida contro Ambra Cavallini". Se mai il prossimo sabato non è scontato che il big-macht si giochi al Palamartini, in quanto oggetto di manutenzione nella riqualificazione energetica con la sostituzione dell'impianto di illuminazione. Una preoccupazione in più per la squadra lucchese costretta ad allenarsi nelle palestre limitrofe.

Il Fucecchio imbottito di giovani nate nel vivaio ha nell'opposto ventunenne Irene Ciabattini il suo capitano.Nell'ampia rosa ci sono Virginia Daniele, Laura Vignozzi, la banda Ilaria Bartalini, Elisa Di Carlo, Viola Lupi, Martina Talini, Azzurra Iacopini, Elisa Parisi, Alessia De Nisco, la centrale Ilaria Giovannelli ed Alessia Sentieri. Nella pagina Facebook del Fucecchio verrà trasmessa la partita in diretta. Il bigh macht della 5.a giornata si giocava al Pala SC M. fra Peccioli,quarta in classifica e Cascina, seconda a pari merito con la Pantera Lucchese a p.9. La capolista Ambra Cavallini gioca al Pala Zoli di Pontedera contro volley Livorno. Fischio di inizio alle ore 21.


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

tuscania

esedra

toscano

auditerigi

il casone


Altri articoli in Sport


giovedì, 9 luglio 2020, 17:00

Pro Cycling Team Fanini: intanto la Crono

Sia pur a piccoli passi... finalmente riparte anche il ciclismo femminile "elite", le professioniste delle due ruote. Come antipasto di una stagione che, per quanto riguarda le corse di gruppo riprenderà ad agosto, viene servita una gara a cronometro


mercoledì, 8 luglio 2020, 14:55

Nuove affiliate per la famiglia Tau Calcio: siglato l'accordo con il Vada 1963 e con l'Audace Legnaia

La famiglia del Tau Calcio si allarga ancora e accoglie due nuove società affiliate nell'ambito del progetto Youth Tau Project: la società livornese Vada 1963 e quella fiorentina Audace Legnaia. Entrambe vanno così ad aggiungersi al Folgore Segromigno e al progetto di collaborazione sviluppato con la Hitachi Scuola Calcio di...


prenota_spazio


mercoledì, 8 luglio 2020, 14:38

L'A.S.D. Montecarlo ha presentato il programma 'giovanili'

Sabato, al Centro Sportivo di Montecarlo "Althen des paludes" (Via di Montecarlo) il sodalizio ha presentato alle famiglie il proprio progetto riguardante il settore giovanile, che viene riorganizzato dopo 15 anni


martedì, 7 luglio 2020, 16:58

55^ Coppa Città di Lucca - 3^ Coppa Ville Lucchesi: il percorso ricavato dalla tradizione

Domani, mercoledì 8 luglio, ultimo giorno di iscrizioni aperte per la 55^ Coppa Città di Lucca e 3^ Coppa Ville lucchesi, doppio appuntamento rallistico previsto per sabato 18 luglio, terzo evento delle corse su strada a livello nazionale, dopo la ripresa dell'attività post emergenza epidemiologica


martedì, 7 luglio 2020, 11:28

I bowlers lucchesi in evidenza ai regionali di categoria

Da alcuni giorni è in pieno svolgimento l'attività del bowling agonistico, la federazione infatti ha emanato un nuovo calendario che porta gli atleti sulle piste osservando tutte le normative per l'emergenza covid 19


martedì, 7 luglio 2020, 09:42

Vittorio Bini confermato alla presidenza del CRA Toscana

Il comitato nazionale dell’Associazione Italiana Arbitri ha deliberato la nomina dei presidenti dei comitati regionali arbitri per la stagione sportiva 2020/2021, confermando il lucchese Vittorio Bini nel suo ruolo di presidente del Comitato Regionale Arbitri Toscana