Anno 7°

giovedì, 13 agosto 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Il Rugby Lucca sconfitto dal Pistoia Rugby 13 a 5

lunedì, 2 dicembre 2019, 18:39

Prima sconfitta stagionale per il Rugby Lucca che cade tra le mura amiche contro il Pistoia per 5-13. Partita sottotono degli uomini di mister Giovannico che, penalizzati dal campo pesante e dalla pioggia, non hanno saputo esprimersi al meglio. Dal canto suo, la formazione ospite è venuta al Romei facendo una gara concreta e senza sbavature e portando a casa la vittoria con pieno merito. 

Nella prima frazione, i locali partono bene ma non riescono a sfondare la muraglia difensiva eretta dagli ospiti. Ospiti che riescono a prevalere nelle fasi statiche (sia in mischia ordinata che in touche) e che piano piano iniziano ad avere un maggior predominio territoriale. Lucca va sempre più in difficoltà e commette molti errori di manualità che vanificano diverse azioni d’attacco interessanti. Allo stesso tempo, i rossoneri commettono anche più falli del solito permettendo agli ospiti di risalire il campo con grande facilità. Ed è proprio da un calcio di punizione che Pistoia passa in vantaggio. Gli ospiti scelgono di andare in touche per cercare il bersaglio grosso. Sulla maul che ne segue gli ospiti passano sbloccano il risultato. Lucca cerca di reagire ma sono invece gli ospiti ad allungare ancora con un calcio di punizione che il numero 10 avversario manda tra i pali. 

Nella ripresa, i cambi apportanti dal tecnico lucchese danno i loro frutti e i locali rientrano in partita. Così come gli ospiti, anche i rossoneri trovano la meta grazie ad una maul finalizzata dal numero 7 Matteo Pippi. L’inerzia della partita a questo punto sembrerebbe pendere a favore dei lucchesi ma in realtà Pistoia riesce ad arginare con ordine gli attacchi dei locali ed alla prima occasione riallunga. Gli ospiti infatti decidono di calciare tra i pali l’ennesimo calcio di punizione concesso dai padroni di casa. La scelta si rivelerà giusta, portando il punteggio sul 5-13 e frustrando le speranze di rimonta di capitan Mei e compagni che non riusciranno più a rendersi pericolosi. 

Lucca non è sembrata all’altezza delle uscite precedenti ed ha commesso molti errori sia di tecnica individuale che di squadra. Inoltre, la formazione rossonera ha davvero concesso troppi falli che la squadra ospite ha saputo capitalizzare al massimo portando a casa un successo prestigioso e meritato. 

Per rifarsi i rossoneri adesso dovranno attendere il 15 dicembre quando saranno di scena nella tana dell’Unione Rugby Montelupo Empoli.


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

tuscania

esedra

toscano

auditerigi

il casone


Altri articoli in Sport


giovedì, 13 agosto 2020, 08:25

Giorgio Vannucci e gli anni indimenticabili legati a Francesco Moser e Ivano Fanini

Giorgio Vannucci, 90 anni, rappresenta con brillantezza demografica la longevità fisica e mentale di un uomo al quale non pesa l'età nemmeno nella lucentezza di ricordare esperienze di vita trascorse da direttore sportivo sull'ammiraglia


mercoledì, 12 agosto 2020, 20:36

Amore&Vita Prodir fiera di Marco Tizza in azzurro al giro dell'Emilia

Ivano Fanini: "Convocazione meritata, Marco saprà valorizzare al meglio questa maglia"


prenota_spazio


mercoledì, 12 agosto 2020, 19:55

Michele Fanini: un'opera 'anonima' lo ricorderà per sempre

Che il cuore di Michele Fanini fosse grande si sapeva, che fosse immenso si è scoperto in questi giorni. E la dimostrazione è arrivata da un gruppo di suoi amici, forse ex campioni del ciclismo, forse gli stessi che Michele aveva sempre seguito con grande professionalità e affetto


mercoledì, 12 agosto 2020, 19:34

Il Ct Lucca Vicopelago si laurea campione d’Italia: Tc Prato schiantato 3-0

Dopo la straordinaria impresa centrata tre anni fa dal Basket Le Mura, Lucca torna a salire sul tetto d’Italia. Il merito è del Ct Lucca Vicopelago, vincitore della serie A1 femminile edizione 2020 per effetto del rotondo 3-0 inflitto alle campionesse d’Italia in carica di Prato


domenica, 9 agosto 2020, 13:31

Gli schermitori lucchesi in stage a Chianciano

Si è ripresa l'attività schermistica in casa Puliti. Il calendario degi avvenimenti ha avuto grosse modifiche di data dopo l'interruzione per il Covid-19 in vista dell'attività agonistica il cui inizio, d'altra parte, è ancora da decidere


sabato, 8 agosto 2020, 13:33

Pro Cycling Team: pista di... bronzo

Bel podio per la "Pro Cycling Team Fanini" in una gara internazionale su pista. A conquistare la medaglia di bronzo è stata la giovanissima Ylenia Fiscarelli, appena 18enne, pugliese di nascita ma residente nelle Marche