Anno 7°

giovedì, 23 gennaio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Pablo Giovannetti, sciabolatore della Puliti, vince a Lucca il Grand Prix Kinder

giovedì, 5 dicembre 2019, 18:00

Pablo Giovannetti non ha ancora dodici anni e calca le pedane da ben poco tempo, ma sta dimostrando, una gara dopo l'altra, di essere una delle stelle più splendenti della scherma lucchese. Allievo alla SS.Annunziata dei maestri Radoi e Sorbi, sta bruciando le tappe segnalandosi in continuazione come uno degli atleti più promettendti del panorama giovanile nazionale.

Giovannetti ha vinto la gara dei “Giovanissimi”, prima prova del Trofeo Kinder+Sport Joy of Moving dominando la competizione dall'inizio alla fine. Superata di slancio la fase a gironi con il pieno di vittorie, ha battuto in successione il parmense Valdarini – 10 a 3 – i milanesi Goisis – 10 a 3 – e Tribuno – 10 a 6 – il compagno di sala Rossi – 10 a 5 – e il livornese Vivaldi – 10 a 7 – prima di affrontare in finale il trentino Zini che anche in questo caso è stato battuto senza problemi con un sonante 10 a 3.

Grande soddisfazione naturalmente in casa PULITI per una vittoria che porta Pablito ai primi posti del ranking nazionale. Peccato per Emanuele Rossi, altro campioncino della PULITI, che ha avuto la sfortuna di incontrare Giovannetti nel quarto di finale uscendo sconfitto ma piazzandosi comunque al settimo posto della finale.

Il trofeo è stato organizzato dalla PULITI al Polo Fiere, splendido teatro per gare di questo tipo, come ha convenuto l'assessore Ragghianti, presente ad alcune fasi della manifestazione. Stesso apprezzamento anche dei partecipanti alle gare (quasi 500) e dei loro accompagnatori. La fiera permette l'organizzazione di qualsiasi gara di scherma. Si ricorda quelle del 2014 che videro impegnarti 1300 atleti con il record di 55 pedane stese nell'ampio salone. Avrebbe solo bisogno di spogliatoi per dare spazio a gare sportive di qualsiasi tipo.

Per compltare le note sull'impegno della PULITI in questa occasione, il maestro Radoi ha portato in gara un bel numero di sciabolatori che si sono ben comportati anche se non hanno raggiunto i livelli di Giovannetti e Rossi. Gnech, atteso a un risultato di valore nella gara degli “allievi” , ha perso l'assalto per la finale e si è piazzato 9^. Non male Giulia Bartolini, 16^ tra le “bambine”, Leonardo Pasquinelli, 17^ tra gli “allievi” e Sensi 19^ tra i “ragazzi”. 

Nella foto: Pablito Giovannetti e, sul podio, Giovannetti 1^ e Rossi 7^

 



 


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


lagazzetta_prenota2


il casone


Altri articoli in Sport


mercoledì, 22 gennaio 2020, 18:09

Amore&Vita-Prodir, svelato il nuovo look 2020 firmato Velo+

Per il terzo anno di fila il team Amore e Vita-Prodir si è affidato alla grande competenza tecnica di VELO+ per l'abbigliamento da gara


mercoledì, 22 gennaio 2020, 18:09

Ottima la crescita dei piccoli del Rugby Lucca

Lo scorso week-end proprio il campo Romei di Lucca ha ospitato tanti piccoli rugbisti provenienti dalle vicine società Titani Viareggio, Montelupo-Empoli e Valdinievole. Come sempre si è trattato di una bella domenica all’insegna del gioco e della sportività


prenota_spazio


mercoledì, 22 gennaio 2020, 17:57

Sesto rinforzo per la "Pro Cycling Team Fanini"

In terra lucchese, per vestire la prestigiosa maglia della società del direttore generale Manuel Fanini, è sbarcata la giovane Giulia Bertoni


mercoledì, 22 gennaio 2020, 13:44

Doppio successo per le prime squadre di basket e volley della Polisportiva Capannori

La Polisportiva Capannori inizia il girone di ritorno del campionato di Promozione battendo 57-56 il Versilia Basket in un incontro finito al fotofinish


mercoledì, 22 gennaio 2020, 13:29

Continua la marcia al vertice del Porcari Volley in II^ divisione e nelle categorie giovanili

Il Porcari Volley è una splendida realtà del movimento vollystico provinciale piazzandosi stabilmente nelle prime posizioni delle classifiche giovanili. La società presieduta da Roy Tocchini crede nei giovani e lavora soprattutto per loro


mercoledì, 22 gennaio 2020, 09:22

Le Mura Lucca, rottura del legamento crociato per Alessandra Orsili

In seguito all’infortunio patito durante la partita casalinga dello scorso 19 gennaio contro la Della Fiore Broni, la play-maker Alessandra Orsili è stata sottoposta ad una risonanza magnetica