Anno 7°

domenica, 5 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Riccardo Marchesini nuovo rinforzo di A&V - Prodir

mercoledì, 4 dicembre 2019, 11:58

Aretino classe 1992, e Campione Toscano elite in carica, Riccardo Marchesini vestirà la maglia di A&V – Prodir nella prossima stagione.

Passista scalatore, ma anche abbastanza veloce negli arrivi di gruppi ristretti, Marchesini quest’anno, oltre ad aver conquistato la maglia bianco-rossa di campione Toscano, ha vinto anche il prestigioso Giro del Montalbano e si è contraddistinto durante tutto l’arco della stagione, ottenendo tanti piazzamenti nella top 10, salendo più volte sul podio, e risultando in assoluto l’atleta toscano più continuo in termini di rendimento .

Ivano Fanini è rimasto letteralmente colpito dalla caparbietà e dalla grinta di questo giovane, e dopo averlo seguito personalmente nelle gare estive, ha deciso di ascoltare il proprio istinto di talent scout, oltre ai suggerimenti dell’esperto tecnico Masiani (che da diversi anni ormai dirigeva Riccardo), decidendo, insieme al figlio Cristian, di inserirlo nell’organico 2020 della formazione.

Si tratta peraltro del secondo membro della famiglia Marchesini che va a vestire la maglia di unTeam Fanini (vedi foto con il santo Padre e la mamma dei Fanini).

Infatti lo zio di Riccardo, ovvero Romano Marchesini, aveva militato nelle file del Team Fanini agli inizi degli anni 80, e questo rimane tutt’oggi indelebile nella memoria di patron Ivano.

E’ proprio questo ricordo di Romano che veniva nel negozio di biciclette a Segromigno in Piano, (dove venivano costruite le bici Fanini) per farsi mettere in posizione dal compianto fratello Michele (scomparso improvvisamente meno di un mese fa), è stato un punto in più a favore di Riccardo.

“Ricordo vivamente quando Romano veniva da noi e Michele gli sistemava in maniera perfetta la bicicletta - racconta commosso Ivano Fanini, che ancora non riesce a darsi pace per la perdita del fratello - erano momenti bellissimi quelli, e Romano si affidava ciecamente a Michele perché sapeva che era un vero e proprio “professore” nel mettere in bicicletta gli atleti. E come Marchesini facevano in tantissimi, tra cui Mario ( - riferendosi a Cipollini - ), Michele Bartoli, Andrea Tafi, Rolf Sorensen, Stefano Della Santa, Alessio Di Basco, GB Baronchelli, Pierino Gavazzi e molti altri ancora. Mi ricordo che Marchesini era un bel corridore ma sono sicuro che suo nipote Riccardo sia molto più forte. Comunque, sia perché questo ragazzo è sicuramente valido e meritevole, che per il pizzico di la nostalgia che provo nel vederlo, pensando ai bei tempi del passato, ho convinto anche mio figlio Cristian che gestisce la squadra, a scommettere su di lui e sono certo che non ci deluderà”.

Riccardo Marchesini andrà ad affiancare i capitani Davide Appollonio e Marco Tizza, ed insieme agli atleti già confermati come Antonio Zullo, Viesturs Luksevics, Kaspars Sergis, Kristaps Ansons, Yukinori Hishinuma, Vitaljis Kornilovs, e a quelli nuovi che verranno annunciati prossimamente, sarà un importante punto di forza del nuovo team che anche quest’anno vedrà alla direzione tecnica Alessio Di Basco e a quella sportiva Volodymyr Starchyk, Maurizio Giorgini e Marco Zamparella.


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

tuscania

esedra

toscano

auditerigi

il casone


Altri articoli in Sport


martedì, 30 giugno 2020, 14:41

Asd Montecarlo in festa: si presenta programma e staff

Questo sabato, dalle ore 16,30 alle ore 20,30, al Centro Sportivo di Montecarlo "Althen des paludes" (Via di Montecarlo) verrà organizzato un "Nutella party", aperto a tutti i ragazzi ed alle loro famiglie che vorranno conoscere da vicino la realtà del nuovo settore giovanile ed ovviamente per divertirsi con il...


martedì, 30 giugno 2020, 12:59

L'arrivo del secolo: Fanini 1 (Gaggioli) batte Fanini 2 (Di Basco) al giro del Trentino 1988

Fra i tanti primati che Ivano Fanini può vantare c'è anche quello degli anni 1988 e 1989, quando fu artefice di una operazione binaria tra due squadre professionistiche create sommando gli investimenti: la Seven Up Fanini con D.S.Franco Gini e capitano Pierino Gavazzi e la Pepsi Cola Fanini diretta da...


prenota_spazio


martedì, 30 giugno 2020, 12:43

I big dello sport e del giornalismo sportivo a Lucca per il "Bancarella sport"

Si è svolta per il decimo anno consecutivo a Lucca l'anteprima del prestigioso premio nazionale "Bancarella Sport" che coinvolge sempre grandi pe rsonaggi del mondo dello sport e del giornalismo italiano


martedì, 30 giugno 2020, 12:29

Nasce l'Atletico Capannori, Andrea Monaci sarà il direttore generale

E' ufficiale la nascita dell'Atletico Capannori, che da oggi è la sezione calcio della Polisportiva Capannori e si iscriverà al prossimo campionato di Terza Categoria


lunedì, 29 giugno 2020, 15:57

Nuove affiliazioni: la Folgore Segromigno entra nell'orbita del Tau Calcio |

La famiglia del Tau Calcio Altopascio, e in particolare il progetto Youth Tau Project, si allarga e accoglie tra le società affiliate, in veste di società amica, la storica Folgore Segromigno


lunedì, 29 giugno 2020, 13:14

Massimiliano Batori vince il torneo di tennis a Carrara di 4^ categoria

Va dunque al tennista lucchese Massimiliano Batori il primo trofeo post-covid 19. Una vittoria doppiamente sofferta quindi quella di ieri, in una splendida giornata di caldo, nella località di Marina di Carrara, negli impianti Junior Tennis si è disputata la finale tra Batori Massimiliano e Casella Marco