Anno 7°

giovedì, 27 febbraio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Champions League: Globetrotter, sconfitta amara ma indolore

venerdì, 24 gennaio 2020, 08:19

di Valter Nieri

Prima sconfitta di Luna Carocci e del suo Cannes in Champions League. Al Palavittorie la squadra di Riccardo Marchesi deve arrendersi alle russe dell'Uralochka nel set corto, al termine di una partita molto emozionante decisa da un errore in più e in meno da parte delle due squadre. Il risultato di 2-3 (26-24/22-25/21-25/25-21/13-15) però, anche se può sembrare paradossale, consolida la prima posizione della squadra della Croisette nel girone E degli ottavi di finale. In contemporanea infatti c'è stata la sconfitta interna per 3-1 della Dinamo Mosca, seconda in classifica, contro le bulgare del Maritsa Plovdiv. In virtù di questi risultati la classifica vede Cannes al primo posto con p.9 aumentando il distacco con la seconda (Dinamo Mosca) ora a 3 punti di distanza. Seguono Uralochka a p.5 e Maritsa Plovdiv a p.4.

"La partita è stata decisa da due soli punti - dice a caldo il libero lucchese - un nostro errore in attacco ed un punto in più per loro. Pazienza, vincere o perdere sul filo del rasoio fa spesso parte di questo sport. Accettiamo il risultato.Una sconfitta che però deve renderci ancora più determinate nella trasferta di Maritsa Plovdiv del 5 febbraio".

LJLJANA RANKOVIC,LA CAVIGLIA NON GUARISCE E TORNA IN SERBIA PER CURARSI

Più che il risultato a preoccupare il libero lucchese sono le condizioni della banda titolare serba Ljljana Rankovic che ancora una volta ha dovuto dare forfait per i dolori articolari alla caviglia che la stanno tormentando già dalla stagione passata. "Purtroppo Ljljana non sta bene - dice la globetrotter - ed ancora una volta abbiamo dovuto rinunciare al suo prezioso contributo .E' stata sostituita dalla colombiana Amanda Coneo. Per curarsi e fare ulteriori accertamenti diagnostici ha prefe rito tornare in Serbia e rivolgersi al suo medico di fiducia". Quindi contro il Maritsa la formazione schierata da Marchesi è stata questa: Signorile-Diouck in diagonale; Kloster-Todorova al centro; Kodola-Coneo S1 e S2; Carocci libero." Della formazione che ha vinto lo scudetto - sottolinea Luna - in questo momento siamo rimaste soltanto io, Signorile e Kloster. Chiaramente un po' di equilibri in campo e nello spogliatoio cambiano, è quasi come doversi rodare di nuovo. E' molto bravo Marchesi a tenerci sempre sulla corda e ad oleare i meccanismi di gioco". Ciò nonostante contro un avversario coriaceo siete state si può dire alla pari. "Abbiamo sbagliato l'approccio alla partita - conclude la globetrotter - riuscendo comunque a vincere il primo set. Però abbiamo disputato i due set successivi senza energie e questa mancanza di entusiasmo si è protratta fino alla fine anche se l'inerzia della partita è stata incerta fino all'ultima palla. Devo fare anche i complimenti allo spiker esterno russo Ksenia Alexandrovna Parubets, MVP del match,che ha messo a segno 39 punti e non siamo riuscite a limitarne la sua prolificità".

DOMANI SERA DI NUOVO LIGUE A AL PALAVITTORIE: SFIDA AL VERTICE CONTRO NANTES

Non c'è tregua per Luna Carocci che deve cercare di performare al meglio e massimizzare le sue qualità ad ogni partita. Come domani sera quando alle 20,45 si accendono di nuovo i riflettori del Palavittorie per una sfida al vertice in Ligue A, nella diciassettesima giornata. La sua concentrazione sarà rivolta alla sfida contro il Nantes. E' chiamata ad essere di nuovo esplosiva nelle azioni di difesa e ricezione, osservando con attenzione il gioco della squadra avversaria. Nella corsa a riconfermarsi campionessa di Francia vuole cercare possibilmente di chiudere al primo posto la regular season. Attualmente prima con p.40 il Cannes deve difendersi dal Nantes, secondo in classifica con p.38 alla pari di Mulhouse, anche se quest'ultima ha una partita in meno. Dopo il successo esterno di Mougins per 3-1, il Cannes deve confermare il suo buon momento che,dopo un lungo recupero, l'ha portata al primato anche in campionato. La globetrotter si carica di responsabilità pronta a confermarsi il primo anello positivo della catena di attacco,essendo dalla sua ricezione che partono tutte le azioni offensive della squadra.


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini


tuscania


esedra


toscano


auditerigi


lagazzetta_prenota2


il casone


Altri articoli in Sport


mercoledì, 26 febbraio 2020, 23:08

Il coronavirus mette al tappeto anche il pugilato

Annullata infatti la sfida per la finale del Trofeo della cintura dei pesi leggeri in programma a Castelfidardo il 1° marzo, per le disposizioni della regione Marche che impongono l’interruzione di ogni tipo di manifestazione fino al 5 marzo


mercoledì, 26 febbraio 2020, 13:32

29^ Coppa Carnevale: il Cam Lucca lascia il segno vincendo la classifica finale per società

Punto di riferimento agonistico ogni anno a febbraio la Coppa Carnevale di karate, giunta alla 29° edizione ancora una volta grande affluenza tra preagonisti ed agonisti, gara nazionale organizzata dal Comitato Provinciale Csen, il tutto in scena a Viareggio al palazzetto dello sport, domenica 23 febbraio al via sui tatami...


prenota_spazio


mercoledì, 26 febbraio 2020, 13:01

Idea Pieroni vola a 1,90 e può sognare le Olimpiadi

Idea Pieroni sorprende ancora. Dopo i progressi delle ultime settimane, la saltatrice in alto della Virtus Lucca si migliora ancora e a Minsk, nel corso di un meeting internazionale che la vedeva vestire la maglia della nazionale, vola a 1,90


martedì, 25 febbraio 2020, 19:00

Bowling, ottimo piazzamento della coppia Pierfrancesco Franchini e Roberta D'Elia

Modena, ai Campionati Italiani di bowling doppio misto disputatesi al “Sottosopra Bowling”, ottimo piazzamento della coppia Pierfrancesco Franchini e Roberta D'Elia dell’A.S.D.B.T. Astroline Lucca


martedì, 25 febbraio 2020, 16:00

Gesam, si va verso il rinvio della sfida di S.Martino di Lupari

Il Basket Le Mura Lucca comunica che, in seguito all’ordinanza emessa dal Ministero della Salute nella quale vengono sospesi tutti gli eventi sportivi in Veneto sino a domenica 1 marzo, il match Fila S.Martino – Gesam Gas e Luce Lucca è considerarsi, salvo contrindicazioni, rinviata a data da destinarsi


martedì, 25 febbraio 2020, 11:12

La squadra di Promozione del Basket Femminile Porcari vola verso la serie C

La squadra di Promozione del Basket Femminile Porcari vola verso la serie C. Ormai non è più il caso di nascondersi, il passaggio di categoria è nelle possibilità del team guidato da Stefano Corda che è in vetta alla classifica con 26 punti, frutto di 13 vittorie e una sola...