Anno 7°

martedì, 31 marzo 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

29^ Coppa Carnevale: il Cam Lucca lascia il segno vincendo la classifica finale per società

mercoledì, 26 febbraio 2020, 13:32

Punto di riferimento agonistico ogni anno a febbraio la Coppa Carnevale di karate, giunta alla 29° edizione ancora una volta grande affluenza tra preagonisti ed agonisti, gara nazionale organizzata dal Comitato Provinciale Csen, il tutto in scena a Viareggio al palazzetto dello sport, domenica 23 febbraio al via sui tatami di gara 500 atleti.

Il CAM LUCCA di San Filippo, ha schierato per i preagonisti 12 giovani e per gli agonisti 17 atleti ed 1 squadra dandosi come obiettivi finale l'ambita coppa per società.

La mattinata è iniziata con i giovani preagonisti nelle tre classiche prove, percorso palloncino e kata, qui il piccolissimo Martino Sargenti alla sua prima gara ha vinto sia il percorso che palloncino, classificandosi per finire secondo nel kata. Ancora secondo posto per Gioele Peaquin nel kata e tre podi per Melissa Avrami terza nel percorso e quarta sia nel palloncino che nel kata. Filippo Petrini e Michelangello Gallo quinti ai piedi del podio, mentre senza risultati di rilievo Francesca Boschi, Lorenzo Carelli, Manuel Testagrossa, Giorgio Petri, Filippo Ciomei e Lidia Vannucci.

Nel pomeriggio in gara gli agonisti e qui la società lucchese ha dato il meglio di se, conquistando sette primi posti, due secondi e tre terzi.

Nella categoria verdi/blu, tra gli esordienti quinto posto per Giulio Riccio, nelle cadette terzo posto per Rebecca Matei, primo posto per Matilde Matraia tra le junior e per Paola Fabi nelle master.

Nella categoria marroni/nere i rosso/blu lucchesi ha dimostrato veramente la loro qualità con i primi posti di Miriam Mugnani nei cadetti femminili il secondo per Letizia Scatena e terzo per Aurora salani, Luca Dalle Luche vince nei cadetti maschili, Agnese Fanti prima nelle senior femminili terza Asia Gronchi e quarta Gaia Morbini quinta Rebecca Bozzi,  Jason Ravagli primo nei senior maschili secondo Giacomo Marazzi quarto Valerio Nava e quinto Luca Andreani. Nel kata a squadre vincono tra le marroni/nere con il trio composto da Salani, Mugnani, Scatena.

Il verdetto finale per decretare la società vincitrice della 29° Coppa Carnevale è unanime con 92 punti vince il Cam Lucca, seconda con 54 punti la Kokoro Pistoia e terza con 52 punti lo Yamabushi Massa su 45 società provenienti da tutta italia.


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

tuscania

esedra

toscano

auditerigi

il casone


Altri articoli in Sport


sabato, 28 marzo 2020, 23:38

Marlia-Bike sui rulli, guru Bandoni: "Stiamo soffrendo l'inevitabile solitudine"

Chi soffre particolarmente di solitudine, per l'obbligo di stare isolati in casa nelle misure imposte dall'ultimo decreto per il contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da Covid-19, è Marlia Bike


venerdì, 27 marzo 2020, 18:49

Daniele Pretini (San Ginese) l'eterno piazzato: "Rimpiango le strade bianche di Siena"

Il covid-19 ha bloccato tutto, compreso lo sport. In questa situazione fra i più penalizzati ci sono i cicloamatori che lo praticano per divertimento, ottenendo spesso risultati sorprendenti


prenota_spazio


venerdì, 27 marzo 2020, 15:11

Rugby Lucca, ufficialmente finita la stagione

Dopo alcune indiscrezioni trapelate nelle ultime ore, è arrivata anche l’ufficialità. La Federazione italiana rugby ha deciso di sospendere definitivamente tutta l’attività agonistica sul territorionazionale per quanto riguarda la stagione sportiva 2019-2020


giovedì, 26 marzo 2020, 20:43

Coroavirus, Edoardo Cipollini si allena a casa

"In questo momento particolare di emergenza - dichiarano il presidente Ferdinando Di Galante e il dirigente sportivo Stefano Bendinelli assieme al consiglio direttivo dell’ USD Montecarlo ciclismo - vogliamo dare testimonianza dei nostri ragazzi che “Uniti si vince” anche restando a casa"


mercoledì, 25 marzo 2020, 10:58

Vittorie da titolo il ciclismo nel cuore. La strada di Marco Zamparella si incrocia sempre con Amore&Vita Prodir

Combattivo di natura, con il ciclismo nel cuore, profondendo il massimo impegno, motivandosi senza conoscere la fatica, senza arrendersi alle difficoltà. Questi è Marco Zamparella, 32 anni, sanminiatese di nascita


domenica, 22 marzo 2020, 18:18

Gesam, se ne va anche Chucky Jeffery

Il Basket Gesam Gas e Luce Le Mura Lucca comunica la rescissione consensuale del contratto della giocatrice Janessa Desiree “Chucky” Jeffery. Una decisione sofferta da entrambe le parti ma che, alla luce della situazione venutasi a creare, di comune accordo, è stata presa a tutela della giocatrice già partita per...