Anno 7°

lunedì, 13 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Piccola soddisfazione in casa della Pugilistica per la convocazione telematica di Miria Rossetti

lunedì, 11 maggio 2020, 17:18

Prosegue la fase due della Pugilistica Lucchese che, nonostante l’attuale pandemia da coronovirus abbia creato non pochi disagi parlando esclusivamente di sport, ha ricevuto ugualmente una piccola soddisfazione con Miria Rossetti Busa che è stata convocata “telematicamente” dalla Nazionale Italiana junior. Da alcuni giorni sono infatti ripartiti gli allenamenti degli atleti di interesse nazionale e a maggior ragione sono ripresi anche quelli per gli atleti che vestono la maglia azzurra. Questo è il caso di Miria RossettiBusa, pugile quindicenne della Pugilistica Lucchese, che dopo la convocazione nelle file della Nazionale schoolgirl dello scorso anno, in cui ha

rappresentato l’Italia ai Campionati Europei tenutisi in Georgia, è stata nuovamente chiamata dalla Federazione Pugilistica Italiana (Fpi) dopo il passaggio nella categoria Junior (14/16 anni).

<<Non essendo però possibile – spiega il pugile lucchese Leonardo Monselesan - a causa dell’emergenza Covid 19, lo spostamento nel centro federale di Santa Maria degli Angeli (Assisi) in cui si tengono solitamente gli allenamenti delle atlete selezionate dalla Fpi, è stato necessario ricorrere a misure alternative per non rallentarne ulteriormente il processo di preparazione. Così, seguendo il modello smart working, gli allenamenti diventano telematici, e la preparazione tecnica ed atletica passa dal computer. Il programma prevede inizialmente una serie di tre allenamenti settimanali della durata di 30/45 minuti, che andranno progressivamente ad intensificarsi. Due delle tre sessioni vengono seguite dai tecnici della nazionale attraverso un collegamento in videochiamata, mentre il terzo, maggiormente orientato sulla resistenza fisica, consiste in una serie di esercizi da svolgere individualmente assegnati dagli allenatori>>.

<<Sicuramente allenarsi in casa – commenta la stessa boxeur di Lucca, Miria Rossetti Busa - non è la stessa cosa che farlo nel centro federale, ma l’impegno che metto nell’allenamento è il solito, se non il doppio, per superare i problemi comportati dalla situazione. Sono felice che abbiano avuto questa idea per tenerci pronte e in forma per il momento in cui potremmo riprendere le attività regolari>>.

Con questo esperimento è dunque arrivata in questo 2020 una prima convocazione nazionale per un atleta della Pugilistica Lucchese, che vanta un nutrito gruppo di giovani atleti tenuti sotto osservazione dalla Federazione. In programma a breve dovrebbero partire programmi di preparazione analoghi anche per le altre categorie, che potrebbero interessare anche altri dei talenti lucchesi.

 


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

tuscania

esedra

toscano

auditerigi

il casone


Altri articoli in Sport


lunedì, 13 luglio 2020, 11:02

Rudy Michelini guarda al 'Tricolore' sulle strade della coppa Città di Lucca

Il portacolori della scuderia Movisport atteso ad una gara volta alla preparazione del Rally di Roma Capitale, primo appuntamento del Campionato Italiano Rally in scena nel fine settimana successivo


domenica, 12 luglio 2020, 21:13

Ct Lucca Vicopelago, il successo sul Bal Lumezzane avvicina le semifinali scudetto

Affermazione esterna di notevole importante per il Circolo tennis Lucca Vicopelago, corsaro per 3-1 nella seconda giornata del gruppo 2 di Serie A1 sui campi in terra rossa del Bal Lumezzane


prenota_spazio


sabato, 11 luglio 2020, 11:12

Alessandra Deverio, medaglia di bronzo ai campionati regionali

Si è conclusa domenica 5 luglio l’Edizione 2020 dei Campionati Regionali Toscani Outdoor di Salto Ostacoli e di Dressage organizzati dalla F.I.S.E. Federazione Italiana Sport Equestri. Video


venerdì, 10 luglio 2020, 19:13

Il Tobbiana entra nella galassia Tau Calcio Altopascio

Anche l'Asd Tobbiana 1949 (http://www.tobbianacalcio.it/) entra nella galassia del Tau Calcio Altopascio


giovedì, 9 luglio 2020, 17:00

Pro Cycling Team Fanini: intanto la Crono

Sia pur a piccoli passi... finalmente riparte anche il ciclismo femminile "elite", le professioniste delle due ruote. Come antipasto di una stagione che, per quanto riguarda le corse di gruppo riprenderà ad agosto, viene servita una gara a cronometro


mercoledì, 8 luglio 2020, 14:55

Nuove affiliate per la famiglia Tau Calcio: siglato l'accordo con il Vada 1963 e con l'Audace Legnaia

La famiglia del Tau Calcio si allarga ancora e accoglie due nuove società affiliate nell'ambito del progetto Youth Tau Project: la società livornese Vada 1963 e quella fiorentina Audace Legnaia. Entrambe vanno così ad aggiungersi al Folgore Segromigno e al progetto di collaborazione sviluppato con la Hitachi Scuola Calcio di...