Anno 7°

giovedì, 6 agosto 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Amore e Vita-Prodir punta al Grande Trittico Lombardo

venerdì, 31 luglio 2020, 17:37

Una manifestazione atipica che, causa Coronavirus, nasce dall'unione delle forze dei tre presidenti organizzatori delle (tre) storiche competizioni del calendario ciclistico italiano (ed internazionale), i quali nonostante le gravi problematiche post covid19 in un territorio purtroppo "flagellato" dal virus, non si sono persi d'animo e hanno voluto fortemente creare questa "speciale" competizione (di fatto una delle più importanti che si svolgono nella regione Lombardia), denominandola Grande Trittico Lombardo. 

Amore & Vita – Prodir è stata invitata in extremis, dopo essere rientrata dal Sibiu Cycling Tour nei tempi necessari per evitare la quarantena, e sarà al via per puntare alla vittoria. 

"Nella passata stagione non eravamo stati invitati e non so per quale motivo, visto che il nostro team oltre ad essere gestito da una società italiana, è anche quello che può vantare il maggior numero di presenze nella storia del Trittico" spiega Fanini.

Ed aggiunge: "negli ultimi trentacinque anni abbiamo sempre colto ottimi risultati nelle gare del Trittico e poi avevamo un atleta Marco Tizza che corre praticamente sulle strade di casa. Per fortuna poi, lo scorso anno Marco potette ugualmente prendere parte almeno alla Coppa Agostoni in maglia della nazionale italiana, facendo peraltro un'ottima performance e cogliendo il 12° posto. Quest'anno, purtroppo, sembrava essersi presentato il medesimo inspiegabile problema ma alla fine siamo stati invitati. Sarebbe stata una grave ingiustizia sportiva soprattutto perché il nostro team quest'anno è sempre stato protagonista in tutte le competizioni a cui ha preso parte e ci tengo a precisare, sono state tutte di altissimo livello (la maggior parte delle quali UCI PROSERIES), ma quello che conta ora è essere riusciti a ricevere l'invito per dimostrare tutto il nostro valore. Pertanto ringrazio tanto gli organizzatori Renzo Oldani, Luca Roveda, e Silvano Lissoni, per la possibilità che ci stanno dando e prometto che li ripagheremo con il massimo impegno. Possiamo contare su Marco Tizza, tornato dal Sibiu (dove ha ottenuto diversi risultati nella top 10, inclusa la classifica generale) in ottime condizioni. Corre sulle strade di casa, davanti ai suoi numerosi tifosi ed estremamente motivato e determinato a cogliere un risultato di prestigio. Siamo rientrati dal Sibiu con un morale alto e ripartire anche in Italia ad una corsa così importante ci esalta ancor di più. I nostri atleti e lo staff hanno seguito rigorosamente i protocolli UCI anti Covid19, sono tutti in buona forma e pronti a dare il massimo in supporto al nostro capitano Marco Tizza. Senza mezzi termini corriamo per vincere e vorremmo riuscirci per fare una dedica speciale ad una persona a cui teniamo moltissimo, Roberto Formigoni, Presidente della Regione Lombardia per ben 18 anni e da sempre nostro presidente onorario". 

Sull'ammiraglia siederà un D.S. d'eccezione, ovvero il grande ex campione e vincitore di tappa al Giro d'Italia, Vuelta Espana e Giro di Svizzera, Alessio Di Basco.

Ricordiamo che Di Basco, pupillo di Ivano Fanini, era al seguito del team anche alla scorso Giro del Portogallo dove la squadra ottenne vittorie importanti inclusa quella proprio di Marco Tizza. 

A completare il sestetto che verrà schierato al via, sono stati selezionati: Antonio Zullo, Riccardo Marchesini, Andrea Meucci ed i lettoni Viesturs Liksevics e Maris Bogdanovics, entrambi recenti vincitori in prove di Coppa di Lettonia.


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

tuscania

esedra

toscano

auditerigi

il casone


Altri articoli in Sport


giovedì, 6 agosto 2020, 13:00

Karate, il Cam Lucca ai vertici mondiali del Kata

Parola d'ordine non fermarsi ed i ragazzi Cam Lucca di San Filippo, dai primi di giugno, oltre ai vari allenamenti si sono impegnati nelle gare E Tournament, tornei internazionali di karate organizzati da Sportdata per il settore kata


mercoledì, 5 agosto 2020, 16:12

Basketball Club Lucca, Alberto Tonfoni nuovo coach

Montecatinese di razza, cresciuto tra il Palavinci e il Palaterme, un cognome importante per la storia cestistica di Montecatini, tre anni da capo allenatore ad Altopascio, partendo dalla Divisione nazionale, alla C Silver, poi due anni a Montale in C Gold ed infine il salto in serie B con il...


prenota_spazio


mercoledì, 5 agosto 2020, 08:39

La Libertas riparte dalla D per tentare un nuovo primato

Il lockdown ha accentuato le problematiche economiche per la ripartenza nei vari campionati, ma non ha frenato la voglia di ripartire della Libertas Ponte a Moriano per nuove sfide da vincere e per giunta in una categoria superiore


lunedì, 3 agosto 2020, 12:16

Le stelle rosa della Virtus brillano in Italia

Brillano le stelle Virtus in questa calda estate e a splendere ancor di più sono le stelle rosa della squadra lucchese. A cominciare da Idea Pieroni che a Udine vince il meeting giovanile di salto in alto Gemona Jump Development con 1,84


lunedì, 3 agosto 2020, 09:40

"Andrea sul tetto d'Europa"

Prosegue a gonfie vele il tour estivo tutto italiano di Andrea Lanfri e Massimo Coda, i due alpinisti hanno l'obiettivo di scalare alcune delle vette più famose della nostra penisola. Ad oggi sono 3 le vette conquistate: la Marmolada, il Gran Paradiso e il Monte Bianco


domenica, 2 agosto 2020, 19:26

Ct Lucca Vicopelago per la prima volta in finale scudetto

Al termine di una maratona durata nove ore il Ct Lucca Vicopelago approda per la prima volta nella sua storia nella finale scudetto grazie al successo ottenuto, nel doppio di spareggio, contro Binasco