Anno XI

lunedì, 25 gennaio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Colpo Virtus Lucca: ingaggiato il mezzofondista Zohair Zahir

martedì, 12 gennaio 2021, 09:23

La corsa è una cosa di famiglia - è stato il papà a trasmettergli la passione per il mezzofondo -, ma per Zohair Zahir la competizione non è tutto e nella Virtus Lucca cerca proprio quell’ambiente familiare dove gareggiare bene e trovarsi ancora meglio. Ha 26 anni e arriva da Milano il nuovo arrivo biancoceleste. Dopo 8 stagioni con la maglia della Cus Pro Patria Milano, Zohair approda a Lucca con la voglia di mettersi in luce in una squadra ambiziosa, che – Covid permettendo – vuole confermarsi protagonista nella Serie A Oro maschile. Allenato da una colonna del mezzofondo italiano come Giorgio Rondelli, reduce da una stagione 2020 piuttosto deludente, Zohair Zahir vanta un personale sui 1500 metri di 3’50”, centrato nel 2017.

“Sono davvero contento di essere arrivato alla Virtus Lucca – racconta Zohair -, stavo cercando una società interessata prima all’atleta che a sé stessa, dove si respirasse un ambiente familiare. Ringrazio il direttore tecnico Matteo Martinelli per avermi dato questa opportunità”.

Zohair (Zoha per gli amici) è italianissimo al 100 per centro, ma il nome racconta di origini lontane: “Sì, i miei genitori sono del Marocco e si sono trasferiti in Italia prima che nascessi. È stato mio padre a trasmettermi la passione per la corsa; anche lui era un mezzofondista e così quando alle scuole elementari un maestro ha notato le mie doti, anche lui mi ha incoraggiato”.

È cominciata così la sua carriera nella Virtus Binasco, la cittadina alle porte di Milano dove vive tuttora. “Le gare di mezzofondo sono state sempre la mia specialità. I 1500 metri in particolare, ma anche gli 800 in alcune occasioni”. Fuori dalla pista Zoa è un coach della Adidas Runners Milano. Il 2020 è stato un anno difficile, che vuole mettersi alle spalle: “Durante il lock down ho cercato di tenermi in forma allenandomi in casa, sul tapis roulant. Ma quando sono tornato a correre in pista il mio fisico ne ha risentito e le gare estive sono state deludenti; l’unico tempo sufficiente è stato un 3’59” sui 1.500 metri. Adesso le cose vanno decisamente meglio: da ottobre a ora mi sono allenato con continuità e sto molto bene”. Obiettivo del 2021? “Voglio ritoccare il personale sui 1500, so che posso farlo e sto già lavorando sodo”.

Il direttore tecnico della Virtus Lucca Matteo Martinelli è decisamente soddisfatto: “L’arrivo di Zohair ci permette di dare profondità al settore mezzofondo dove possiamo già contare Walter Fauci, Simone Torturo e Dario Fazzi. La Virtus, inoltre, sta vedendo crescere giovani davvero interessanti come Tommaso Giannini e Paolo Marsili, ma l’approdo di Zohair ci permette di affrontare il 2021 con tante certezze”.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

lamm

auditerigi

toscano

il casone


Altri articoli in Sport


lunedì, 25 gennaio 2021, 11:20

Tre gioielli per la Virtus Lucca

Elisa Naldi, Matteo Oliveri e Nicky Russo: spetta a loro la copertina del weekend appena trascorso in casa Virtus Lucca, ma risultati e prestazioni di rilievo sono arrivati da tantissimi altri atleti, impegnati nei vari meeting organizzati in tutta Italia


domenica, 24 gennaio 2021, 18:49

Gesam Gas e Luce Lucca lotta ma deve arrendersi alla forza della Passalacqua Ragusa

Il Basket Le Mura Lucca torna dal difficile parquet del Palaminardi di Ragusa con una sconfitta per 82-63, di fronte ad una Passalacqua che ha inanellato la decima vittoria nelle ultime undici partite


prenota_spazio


domenica, 24 gennaio 2021, 13:08

Toscanagarden Nottolini travolge la corazzata Empoli

Anche il Palapiaggia ha finalmente riacceso i riflettori, ma questa volta con i punti in palio. È partito fra molte difficoltà covid anche il campionato di B1 che mancava a Capannori dal 18 gennaio del 2020 quando si giocò l'ultima partita Nottolini-Moie


sabato, 23 gennaio 2021, 18:23

Techfind Serie A1, Gesam Gas e Luce Lucca chiamato all’esame Passalacqua Ragusa

Nemmeno il tempo di godersi i due successi consecutivi arrivati nel giro di quattro giorni che per il Basket Le Mura Lucca è già tempo di vigilia di campionato


sabato, 23 gennaio 2021, 11:41

Svelata ufficialmente la nuova maglia 2021 di Amore & Vita, by Velo+

Continua indissolubile la partnership tra il Team Amore e Vita ed il maglificio Velo+ dell'ex professionista (ed atleta di Fanini) Maurizio Spreafico, ed oggi, si è ufficialmente svelata la maglia da gara 2021


venerdì, 22 gennaio 2021, 08:43

La regina della Fast, Mila Montani, riparte dal derby mantovano

L'attesa è finita. Finalmente domani ripartono anche i campionati nei sei gironi di B1 nazionali, suddivisi ognuno in due gruppi di sei squadre ciascuno. Prima fase con partite di andata e ritorno e seconda fase con partite di sola andata con un'unica classifica