Anno XI

mercoledì, 3 marzo 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Prove tecniche di campionato: stasera è di nuovo Nottolini-Castelfranco

martedì, 19 gennaio 2021, 08:27

di Valter Nieri

Le misure anti covid hanno modificato anche il linguaggio vollistico. Quelle che fino a poco tempo fa venivano chiamate amichevoli oggi sono definite allenamenti congiunti. E' con questo nuovo termine che stasera si riaccendono le luci al Palapiaggia alle 20,30 per il derby Lucca-Pisa tra Nottolini e FGL Pallavolo Castelfranco. Un allenamento collettivo di rifinitura fra le due squadre inserite nello stesso girone A2 di B1 nazionale, in cui i due tecnici Capponi e Menicucci rifiniranno gli schemi in vista dell'inizio di campionato previsto per sabato. Un incontro per testare la preparazione, gli schemi ed i meccanismi di gioco quando ormai di tempo ce n'è rimasto pochissimo.

Il presidente bianconero Paolo Gradi:

"Il match di stasera sarà soltanto un assaggio delle tantissime emozioni che ci regaleranno Toscanagarden e Castelfranco nel prossimo campionato. Un allenamento congiunto che scalderà le mani alle nostre ragazze per sabato quando al Palapiaggia si torna a giocare per i punti nel derby contro la corazzata Timenet Empoli".

Due squadre unite da una reciproca stima che negli ultimi anni hanno sempre offerto tante emozioni ai tifosi che aspettavano di vivere la sfida con impazienza. Purtroppo, almeno per ora, il pubblico non potrà partecipare seguendo la partita in diretta soltanto dalle pagine Facbook delle due società. Diversi i ricordi indelebili delle ultime sfide come le emozioni confezionate il 21-12-2019, nella stagione scorsa, quando la Nottolini si impose soltanto dopo il set corto per 3-2 in un incontro rocambolesco ed intenso. Andata senza ritorno perchè al Palabagagli non si è potuto giocare a causa dell'annullamento del campionato. Im parità il bilancio della stagione precedente con la Bionatura Nottolini che l'8-12-2018 si impose in trasferta con un rotondo 3-0 mentre nel ritorno al Palapiaggia il 30-3-2019 le pisane si imposero 3-2 al tie-break in un match caratterizzato dalla varietà dei colpi di attacco della finalizzatrice del gioco Sofia Renieri e la difesa a muro di Alessandra Colzi. Due protagoniste che hanno in contemporanea spiccato il volo in A2 rispettivamente nell'RC Macerata e nella Megabox Vallefoglia.

COACH CAPPONI: " BENE LE NOSTRE GIOVANI E PER FORTUNA CI SIAMO SEMPRE POTUTI ALLENARE"

Soddisfatto del test amichevole contro Blu Volley Quarrata, Stefano Capponi sta coltivando un gruppo di promettenti prospettive con atlete che hanno ampi margini di miglioramento.

"Per fortuna-dice il tecnico-che le nostre ragazze sono sempre state tutte negative al covid e questo ci ha consentito di allenarci sempre e nella massima sicurezza. Ho notato una crescita nelle più giovani, in particolare della centrale Benedetta Catani ed in questo ruolo ho tre titolari per due posti, perchè saranno spesso alternate in campionato lei, Magnelli e Mutti. Bene anche l'opposto Giulia Lunardi, una valida alternativa ad Alice Coselli. Anche Elisa Romani, pur giovanissima, ha buone mani ed avrà spazio nel corso del campionato."

La probabile formazione iniziale dovrebbe essere con Bresciani opposta a Coselli; Mutti e Catani centrali, Roni e Sciabordi di banda e Battellino libero. La rosa della prima squadra è completata da Magnelli (centrale) incerta per stasera venendo da un infortunio; Lunardi (opposto), Bibolotti, Ceragioli, Nuti e Caporali in attacco; Romani (palleggio) e Gambarotto (libero). Castelfranco, che il coach delle giovani di Igor Gorgonzola Matteo Ingratta indica fra le favorite del campionato, si avvale in regia della palleggiatrice venticinquenne Alessandra Focosi che nel suo curriculum vanta tre anni in serie A, ma la grande curiosità è rappresentata dalle nuove arrivate Pernilla Tani (ventitreenne opposto ex Valdarno e San Michele), dalla diciannovenne opposta Chiara Zonta, i giovani liberi libero Sara Casarosa ex Peimar Calci e Melissa Tesi. Anche i tecnici Menicucci e Ficini puntano a valorizzare il folto gruppo delle giovani che hanno a disposizione. A dare una mano alla loro crescita ci sarà la trentaduenne centrale abruzzese Federica Mastrodicasa che dall'alto della sua esperienza vanta una bacheca ricca di trofei, fra cui due coppe Italia di A2 vinte rispettivamente con Loreto e Sancasciano.

PARTENZA IN SALITA PER LA NOTTOLINI CONTRO TIMENET EMPOLI E OLYMPIA GENOVA

Rappresentare la provincia di Lucca in un campionato nazionale di B1 è già un titolo di merito per la Toscanagarden Nottolini, che, in un periodo così difficile anche per lo sport come quello che stiamo vivendo, sta a testimoniare il grande impegno dal presidente Paolo Gradi ai dirigenti Enrico Bertini, Claudio Lucchesi ed Oronzo Miccoli. Un campionato che si preannuncia molto difficile già in partenza. Sabato il via al Palapiaggia contro la corazzata Empoli di coach Paolo Collavini, grande favorita del campionato, quindi la trasferta al Palacorradi chiamato anche PalaOlympia di Voltri contro la neo promossa ma già molto ambiziosa Olympia Genova di patron Giorgio Parodi e di coach Matteo Zanoni che non nasconde il progetto di scalata alla A2. Anche per questo motivo si è assicurata per questa stagione le prestazioni sportive della centrale trentacinquenne genovese Valentina Arrighetti che in gialloblu probabilmente vuole chiudere la carriera non prima di aver contribuito al suo progetto. Arrighetti vanta 228 presenze in nazionale e soltanto nella scorsa stagione giunse terza in A1 con l'Agil di Novara. In azzurro ha vinto una Coppa del Mondo, un campionato europeo, una Gran Champions Cup e due bronzi all'Word Grand Prix. A livello di club i suoi successi più importanti due scudetti e soprattutto due Champions League consecutive con Bergamo nelle stagioni 2008-09 e 2009-10.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

lamm

auditerigi

toscano

il casone


Altri articoli in Sport


mercoledì, 3 marzo 2021, 11:43

Torretta Bike, tra svago e amicizia si prepara per i prossimi appuntamenti

A cose normali, con l'avvicinarsi della primavera, sarebbe entrata nel vivo la stagione agonistica di Torretta Bike, l'associazione sportiva dilettantistica di Porcari presieduta da Giorgio Tomei, che svolge attività di Mountain-Bike


martedì, 2 marzo 2021, 14:06

Lo sci club 'Focolaccia' di Lucca festeggia i suoi 50 anni di attività

Due giornate intense di gare, il 27 e il 28 febbraio: lo sci club Focolaccia di Lucca ha festeggiato così i suoi cinquanta anni di attività organizzando, insieme al Comitato Appennino Toscano, i Campionati Italiani Ragazzi e Allievi Biathlon aria compressa in Valle d’Aosta


prenota_spazio


lunedì, 1 marzo 2021, 17:42

Puglistica Lucchese, grandi soddisfazioni nel week-end

È stato un altro fine settimana di grandi soddisfazioni per la Pugilistica Lucchese, che dopo la manifestazione di due giorni organizzata in casa, riprende l'attività pugilistica in giro per l'Italia tornando a casa con due vittorie ed un pareggio


lunedì, 1 marzo 2021, 16:27

Virtus: Roberto Orlando campione italiano nel giavellotto

Inaspettata e anche per questo ancora più bella. La Virtus Lucca torna dai Campionati Italiani di Lanci Invernali disputati a Molfetta con una medaglia d’oro: Roberto Orlando scaglia il giavellotto a 73,67 e conquista il tricolore con una prestazione strepitosa


domenica, 28 febbraio 2021, 21:57

Basket Le Mura Lucca, un Famila Schio grandi firme passa al Palatagliate

Il Gesam Gas e Luce Le Mura Lucca lotta, ma deve arrendersi al maggior tasso tecnico e fisico del Famila Wuber Schio, scappato via nel punteggio a metà secondo quarto e giunto alla decima vittoria consecutiva


domenica, 28 febbraio 2021, 21:50

Spezia batte Basket Lucca 103 a 86

Palla in aria e il campionato inizia, preciso preciso come era terminato, agonismo, voglia di giocare a mille hanno infiammato la partita fin dal primo minuto