Anno XI

sabato, 15 maggio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Grande vittoria per Bama Altopascio

lunedì, 19 aprile 2021, 18:07

BAMA ALTOPASCIO 64

LIBERTAS BASKET LUCCA 32

(14-8; 25-16; 44-28; 64-32)

Arbitri: Borsani e Baldacci

BAMA: Del Frate 4, Vanacore 5, Bondì 8, Iozzelli, Bini Enabulele 10, Creati 8, Cedolini 11, Bianchi, Cartacci 4, Chiti 4, Lorenzi 10. All. Giuntoli

LIBERTAS: Nieri, Puccinelli, Mattei, Guidi 8, Cecconi 9, Martini, Cattani 4, Petri 4, Padreddii, Giusti 7, Sodini, Simonetti. All. Nalin

Finisce con il Bama che doppia il team lucchese (64-32). Un match dove, al contrario della gara di andata, si è palesata la netta differenza tra i due roster, seppur quello del Bama in attesa di reinserire tre elementi.

I ragazzi di Nalin, encomiabili per grinta, applicazione e sportività, si sono dovuti alla fine arrendere alla maggior fisicità e alla profondità della panchina altopascese. Il ritorno al Vetusto Palabox è surreale vista la decina scarsa di spettatori in tribuna causa protocollo covid.

I rosablù però sembrano essere sospinti dai decibel della "torcida dei 120" degli anni d'oro e partono con un perentorio 6 a 0. Che poi diventa 8-2, con i lucchesi che segnano il primo canestro dopo 4'. Bini Enabulele (doppia doppia con 10 punti e 16 rimbalzi) converte 3 liberi su 4 per l'11-4. Da qui inizia uno spezzone di gara francamente brutto in attacco per entrambe le squadre. Ritmo blando in attacco, contropiedi zero e azioni confusionarie fanno da fil-rouge.

Le mani altopascesi sono fredde, quelle lucchesi addirittura ghiacciate. 14-8 dopo 10' e la seconda frazione non è di quelle da ricordare. C'è spazio solamente per l'ottimo debutto rosablu di Cedolini, che si presenta con un jump in paint area ed una tripla, nonché due veroniche carpiate di Creati in percussione. Sul fronte opposto si distinguono il solito Cecconi ed un ottimo Cattani: verve e lucidità in regia.

Il parziale del quarto è 11 a 8, inutile aggiungere altro. Terza frazione e c'è il timore di un calo fisico del Bama, dopo i 15 giorni di stop forzato e susseguenti molti problemi muscolari dopo il match di Castelfranco. Invece sono proprio i rosablu a mordere come rotweiler in difesa ed a spingere finalmente in contropiede. C'è il primo doppiaggio (34-17), poi il secondo (44-22).

La Libertas reagisce d'orgoglio con un 6 a 0 per il 44-28 sulla terza sirena. L'ultima frazione è una copia molto amplificata della precedente. Tutti i giocatori che coach Giuntoli mette in campo difendono duro e sgommano in campo aperto. Cedolini colpisce ancora dall'arco, così come Lorenzi. Bondì, Vanacore e Del Frate si incuneano nel cuore dell'area biancorossa, Bianchi lotta mentre Chiti, Bini Enabulele e Iozzelli segnano il territorio sotto i cristalli. Ci sono anche  primi punti (4) di Cartacci in "esitation".

L'ala ex Valdera, ancora fuori condizione vista la lunga inattività, ha comunque fatto vedere quanto potrà essere utile nel prosieguo di stagione. L'ultimo quarto recita un perentorio 20 a 4 per il Bama. Adesso per i ragazzi di Nalin sarà decisivo il doppio scontro con Castelfranco in ottica poule promozione. Che si terrà dopo due giornate di fase ad orologio.

Il Bama mercoledi sera ore 21,00 (domani sera per la stampa cartacea) sarà di nuovo di scena al Vetusto PalaBox per il recupero del match rinviato causa covid. Avversario Pescia secondo in classifica.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

lamm

auditerigi

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone


Altri articoli in Sport


venerdì, 14 maggio 2021, 18:49

Bcl ospita la Synergy Basket Valdarno al Palatagliate

Terza di campionato per il BcL da giocarsi tra le mura amiche del Palatagliate, l'inizio della partita è fissato per le 21:15 di sabato 15 maggio quando sul parquet scenderà la Synergy Basket Valdarno, ultima classificata del girone C con ma con due vittorie


venerdì, 14 maggio 2021, 17:27

Under 17: la Nottolini passa al PalaCavanis ed infrange l'imbattibilità del Porcari

Una Nottolini imbottita di talenti espugna il Palacavanis infliggendo una pesante sconfitta per 3-0 al Porcari in un derby molto sentito da tutte le atlete, giocato a ritmi alti con molta intensità da entrambe le squadre che rappresentano la più alta espressione vollistica dei due comuni confinanti


prenota_spazio


venerdì, 14 maggio 2021, 10:45

Fase orologio: Bama sul parquet dei Frogs

Inizia la fase ad orologio. Un orologio che sembra guasto perché il Bama si scontrerà, domani sera alle ore 21,00 di nuovo con i Frogs di Castelfranco, questa volta in trasferta rispetto all'ultima gara di regular season


giovedì, 13 maggio 2021, 22:21

Ginnastica Ritmica: la società Albachiara vola in serie B

Lotta all'ultimo respiro per la ginnastica ritmica lucchese, targata Albachiara che ha portato a casa risultati strabilianti nella seconda e ultima tappa di campionato nazionale di serie C zona tecnica 4, che ha avuto luogo lo scorso 1 maggio a Ferentino organizzata magistralmente dalla società ginnico sportivo Valmontone


giovedì, 13 maggio 2021, 15:24

Nottolini, appuntamento con la storia: sabato al PalaAgil l'andata dei quarti di play-off

Un secondo posto che è valso alla squadra di Paolo Gradi l'accesso ai play off contro la terza classificata del mini girone A1, che è risultata la Igor Volley Trecate Novara


mercoledì, 12 maggio 2021, 10:59

L'algoritmo che predice il finale della Serie A

Vi sarà capitato almeno una volta nella vita di aspettare con fervore quella serata speciale da passare in compagnia dei vostri amici, con i quali condividere il vostro hobby preferito. La routine a volte sa essere un po’ spenta, ecco perché ognuno di noi custodisce gelosamente una passione da coltivare...