Anno XI

martedì, 20 aprile 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Nardi Volta: il cammino per la promozione in A2 passa dai play-off

mercoledì, 7 aprile 2021, 13:29

di Valter Nieri

Cambia il percorso per puntare all'A2. È stata ufficialmente definita dalla Fipav la nuova formula per portare a termine i campionati di B1 in un periodo sempre più difficoltoso, dove i tempi sono sempre più ristretti per recuperare le tante partite rinviate a causa del covid. Una riguarda anche Nardi Volta Mantovana, alla quale per completare il suo trionfale cammino nella regular season, manca la decima ed ultima giornata contro Rothoblaas Volano, da giocarsi al Palavalle e fissata per sabato 17 aprile. Una partita ininfluente per la classifica visto che la squadra del presidente Sergio Longhi si è ampiamente ed aritmeticamente assicurata la prima posizione, conducendo il mini girone C1 con p. 26, frutto di 9 vittorie, 8 da tre punti ed una da due punti dove al Palabocchi contro Trentino Energie ha concesso alle sue avversarie l'unico punto perso. L'esito del match contro la squadra di coach Luca Parlatini e della schiacciatrice modenese Valentina Barbolini diventa importante più che altro per la squadra ospite che deve far punti per difendere la seconda posizione dalle pure esili speranze di recupero di Amati Pietro Villa D'Oro. Quindi è soppressa la formula prevista in un primo tempo con le squadre del minigirone C1 che avrebbero dovuto incontrare, in una seconda fase, le squadre del minigirone C2 in partite di sola andata, tenendo conto per la classifica anche del punteggio acquisito nelle rispettive regular season.

IMOCO E DUETTI GIORGIONE SULLA STRADA DI NARDI VOLTA

La prima posizione nel minigirone C1 consente alla squadra di coach Solforati di incontrare nel primo turno di play off la quarta classificata del minigirone C2. Sarà quindi l'Imoco V.S.Donà di coach Stefano Gregoris il primo avversario per Tosi e compagne. Primo incontro al "G. Barbazza" di San Donà di Piave e ritorno al "Palavalle" . In caso di parità nei due confronti vale la differenza punti ed in ulteriore parità è previsto il Golden Set. Nel caso in cui Volta Mantovana abbia la meglio nel doppio confronto accederebbe alle semifinali play off contro la vincente fra Duetti Giorgione e molto probabilmente Amati Pietro Villa D'Oro Modena o comunque la terza classificata del minigirone C1 con il pronostico che vedrebbe comunque favorita la squadra veneta.

NARDI VOLTA MANTOVANA: UNA REGULAR SEASON DA FAVOLA

Un cammino straordinario ha caratterizzato la regular season della squadra biancorossa. Ha improntato il gioco sul collettivo, brillante ed imprevedibile, dove si vede la mano di coach Solforati. Sua la gestione del gruppo e delle dinamiche messe in pratica da un roster titolare tutto nuovo, visto che l'unica riconfermata dalla stagione passata è il libero Veronica Di Nucci. Giocatrici ben selezionate ed amalgamate fra loro dal coach, con una identità precisa. Una squadra giovane ma anche esperta con il n.4 più popolare dell'intera B1 che è Mila Montani, determinante nel trascinare la squadra anche a livello emotivo. Una squadra costruita dal D.S. Roffia per vincere subito che racchiude in sé una serie di caratteristiche come l'esperienza, la personalità, ma soprattutto la mentalità vincente.

MILA MONTANI: "PREFERIVO IL GIRONE ALL'ITALIANA. A QUESTO PUNTO È VIETATO SBAGLIARE"

Il girone all'italiana, previsto in un primo momento, incontrando ogni squadra tutte le altre dei due minigironi, sarebbe stato quello preferito dalla centrale parmense Mila Montani.

" Era senza dubbio quello che identificava la squadra più meritevole-sottolinea la centrale di Volta-che rispecchiava meglio i valori espressi nell'intera stagione. Capisco anche le difficoltà a giocare più partite in questo periodo. A questo punto non dobbiamo sbagliare niente, perchè altrimenti siamo fuori dai giochi ed anche sperare di non prendere il covid, perchè nei play off non ci saranno recuperi e se una squadra non si presenta viene assegnato il 3-0 a tavolino. Noi in questo momento stiamo tutte bene ed al test covid risultiamo tutte negative, quindi speriamo di poter continuare così".

CLASSIFICA DEI DUE MINI GIRONI E QUALIFICATE AI PLAY OFF

C1

Nardi Volta P. 26 (Una partita da recuperare)

Rothoblaas Volano P. 15 (Due partite da recuperare)

Amati Pietro Villa D'Oro Modena P. 14 (Una partita da recuperare)

Euromontaggi Porto Mantovano P. 12 (Due partite da recuperare)

 

C2 (Nessuna partita da recuperare) CLASSIFICA DEFINITIVA E QUALIFICATE AI PLAY OFF

Anthea Vicenza P. 26

Duetti Giorgione P. 22

Vivigas Arena Volley VR P. 17

Imoco V.S. Donà TV P. 13


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

lamm

auditerigi

toscano

il casone


Altri articoli in Sport


martedì, 20 aprile 2021, 17:54

Gara-2 play-out, per il Gesam Gas e Luce Lucca c’è il primo match point per chiudere la serie

A 72 ore di distanza dal successo esterno di Battipaglia, il Basket Le Mura Lucca tornerà sul parquet del PalaTagliate, palla a due fissata per le 18 di domani (mercoledì 21 aprile), contro l’O.ME.P.S. Bricup con l’intento di cogliere quel successo che vorrebbe dire restare nella Techfind Serie A1 per...


lunedì, 19 aprile 2021, 18:07

Grande vittoria per Bama Altopascio

Finisce con il Bama che doppia il team lucchese (64-32). Un match dove, al contrario della gara di andata, si è palesata la netta differenza tra i due roster, seppur quello del Bama in attesa di reinserire tre elementi


prenota_spazio


lunedì, 19 aprile 2021, 18:03

Emozioni a suon di boxe

Si è concluso uno splendido fine settimana di pugilato, con il torneo Esordienti messo in piedi dalla Pugilistica Lucchese, che nel giro di due giorni ha visto disputare ben 27 incontri nella palestra dell'ISI Pertini


lunedì, 19 aprile 2021, 17:57

Tau Calcio Altopascio, il commento di mister Cristiani: "Migliorare l'approccio senza perdere la lucidità"

Un approccio sbagliato, che è stato pagato per l'intera partita, ma una capacità di reazione vigile e lucida: questo, in estrema sintesi, il commento di mister Pietro Cristiani all'indomani del debutto in campionato della Prima Squadra del Tau Calcio Altopascio.


lunedì, 19 aprile 2021, 15:44

Week-end intenso per la Virtus

Il primo acuto arriva da Nicky Russo che si aggiudica la tappa di Jesolo dell’Italian Para Athletics Challenge nella gara di getto del peso con la misura di 12,88 che gli permette di scrivere anche il record italiano nella categoria F35


lunedì, 19 aprile 2021, 15:43

Andrea Lanfri racconta la sua esperienza di vita e di sport anche agli studenti dell'Istituto Giorgi

Oggi Andrea si è confrontato con gli studenti dell'Istituto Professionale Giovanni Giorgi, condividendo anche con loro una straordinaria esperienza di vita e di sport