Anno XI

mercoledì, 21 aprile 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Pugilistica Lucchese, doppia trasferta nel week-end

giovedì, 8 aprile 2021, 10:07

Si prospetta un altro fine settimana pieno per la Pugilistica Lucchese, che dopo il successo della manifestazione organizzata all’ISI Pertini, si prepara a due trasferte ricche di impegni per i pugili del Maestro Giulio Monselesan.

Sabato 10 si parte in direzione Reggio Emilia, sul cui ring potrà finalmente debuttare, dopo una preparazione prolungata dall’emergenza sanitaria, Tabaku Dezjan. Ad accompagnarlo, oltre al tecnico Monselesan, ci sarà anche il professionista della società lucchese, Marvin Demollari, che approfitterà dell’occasione per una seduta di sparring straordinaria. Avrà quindi modo di allenarsi con due affermati professionisti locali, in vista del suo prossimo match, che lo vedrà impegnato come sottoclou di un incontro valido per il titolo del mondo dei Superpiuma IBO.

Domenica 11 invece la squadra della Pugilistica si sposta a Latina, per una riunione organizzata dalla prestigiosa Boxe Latina. Avrà nuovamente occasione di salire sul ring Noemi Garofano, dopo non essere riuscita a combattere nell’ultima riunione casalinga, che vorrà riscattare a suon di pugni un inizio di anno non all’altezza delle sue capacità.

Dopo la sconfitta patita in casa a fine marzo, tornerà anche il giovanissimo Sacha Mencaroni, che dopo aver ripreso confidenza con il quadrato, seppur con esiti negativi, cercherà di riportare sul ring le qualità che tanti hanno impressionato fin dal settore giovanile.

Alla ricerca di conferme invece lo Youth Achraf Lekal, che dopo aver iniziato l’anno con due solide vittorie, cercherà di ripetersi anche sul ring laziale e convincere così gli addetti ai lavori dei propri meriti, per strappare un invito al prestigioso trofeo Alberto Mura che si terrà a breve.

Cercherà di ripetersi anche Matteo Di Santoro, dopo la prestazione maiuscola del 27 marzo che lo ha visto vincere più che nettamente con un avversario pericolosissimo, mettendolo in difficoltà anche grazie ai colpi poderosi che sono il suo marchio di fabbrica.

Infine, ultimo ma non ultimo, prenderà parte alla trasferta anche Andrea Bardazzi, tra i più in forma della scuderia lucchese, che dall’inizio del 2021 ha continuato ad accumulare successi grazie a prestazioni eccellenti.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

lamm

auditerigi

toscano

il casone


Altri articoli in Sport


martedì, 20 aprile 2021, 18:06

Basketball Club Lucca, trasferta in terra labronica

La prima fase del campionato di serie C Gold si chiude per il Basketball Club Lucca con una trasferta in terra labronica, dove incontrerà il Toscana food Don Bosco Livorno per disputare il recupero della partita di campionato sospesa a causa del Covid


martedì, 20 aprile 2021, 17:54

Gara-2 play-out, per il Gesam Gas e Luce Lucca c’è il primo match point per chiudere la serie

A 72 ore di distanza dal successo esterno di Battipaglia, il Basket Le Mura Lucca tornerà sul parquet del PalaTagliate, palla a due fissata per le 18 di domani (mercoledì 21 aprile), contro l’O.ME.P.S. Bricup con l’intento di cogliere quel successo che vorrebbe dire restare nella Techfind Serie A1 per...


prenota_spazio


lunedì, 19 aprile 2021, 18:07

Grande vittoria per Bama Altopascio

Finisce con il Bama che doppia il team lucchese (64-32). Un match dove, al contrario della gara di andata, si è palesata la netta differenza tra i due roster, seppur quello del Bama in attesa di reinserire tre elementi


lunedì, 19 aprile 2021, 18:03

Emozioni a suon di boxe

Si è concluso uno splendido fine settimana di pugilato, con il torneo Esordienti messo in piedi dalla Pugilistica Lucchese, che nel giro di due giorni ha visto disputare ben 27 incontri nella palestra dell'ISI Pertini


lunedì, 19 aprile 2021, 17:57

Tau Calcio Altopascio, il commento di mister Cristiani: "Migliorare l'approccio senza perdere la lucidità"

Un approccio sbagliato, che è stato pagato per l'intera partita, ma una capacità di reazione vigile e lucida: questo, in estrema sintesi, il commento di mister Pietro Cristiani all'indomani del debutto in campionato della Prima Squadra del Tau Calcio Altopascio.


lunedì, 19 aprile 2021, 15:44

Week-end intenso per la Virtus

Il primo acuto arriva da Nicky Russo che si aggiudica la tappa di Jesolo dell’Italian Para Athletics Challenge nella gara di getto del peso con la misura di 12,88 che gli permette di scrivere anche il record italiano nella categoria F35