Anno XI

lunedì, 14 giugno 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Basket Le Mura Lucca, il nuovo centro parla polacco: ingaggiata Agnieszka Kaczmarczyk

giovedì, 10 giugno 2021, 13:34

Il Basket Le Mura Lucca completa il proprio comparto straniere per la stagione 2021-2022 con il centro della nazionale polacca Agnieszka Kaczamarczyk, negli ultimi due campionati in forza all’Azs Gorzow. Nata il 23 maggio 1989 a Stettino, Agnieszka sarà la prima polacca della storia ad indossare i colori biancorossi ed è pronta a disputare la sua prima stagione lontano dal campionato locale dove ha vinto due titoli nazionali, nel 20142-2015 con la maglia del Wisla Cracovia e nel 2018-2019 con l’Orzel Polkowice. Dal 2011, inoltre, Kaczmarczyk fa parte stabilmente della nazionale polacca con la quale ha preso parte anche un’edizione dei campionati europei (2011).

Alta 1,88, Kaczmarcyk nel corso della sua carriera ha vestito le maglie di Gorzow (3° posto nell’ultima annata in campionato), Lider Pruszkow, Szczecin, Wisla Cracovia, Muks Poznan, Sleza Breslavia ed Orzel Polkowice. La giocatrice di Stettino, inoltre, ha maturato una certa esperienza nelle principali competizioni europee per club, ossia Eurolega ed Eurocup. Nell’Energa Basket Liga edizione 2020-2021 la classe 1989 ha messo insieme 4,4 punti e 5,2 rimbalzi di media. Cestista con caratteristiche principalmente difensive, Kaczmarcyk è pronta a portare in dote alla corte di coach Luca Andreoli la sua solidità a rimbalzo, nel farsi sentire all’interno del pitturato e la capacità di aprire spazi alle compagne di squadra con i suoi blocchi.

Lunga non con molti punti nelle mani, la giocatrice polacca può essere tranquillamente considerata una buona passatrice oltre a coprire bene il campo. Kaczmarcyk, sebbene non svolga un tipo di gioco che possa definirsi appariscente, ha delle caratteristiche che possono integrarsi alla perfezione con quelle di Maria Miccoli e Carlotta Gianolla, le sue nuove compagne di reparto. La sua esperienza e il carattere da fighter saranno preziosi per la crescita del roster biancorosso.

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

lamm

auditerigi

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone


Altri articoli in Sport


aics


lunedì, 14 giugno 2021, 22:57

Educazione ciclistica per bambini e bambine: i ragazzi di Chronò lanciano un progetto e una scuola gratuiti e innovativi per la Toscana

Una scuola di educazione ciclistica gratuita per bambine e bambini di età compresa fra 8 e 14 anni, per consentire loro di apprendere nozioni tecniche sulle biciclette e al tempo conoscere il metodo migliore per pedalare lungo una pista ciclabile o su una strada


lunedì, 14 giugno 2021, 14:55

56^ Coppa Città di Lucca e 4^ Coppa Ville Lucchesi: cresce l'attesa per l'evento dedicato a vetture moderne e storiche

Svelate le linee dei due appuntamenti promossi da Automobile Club Lucca in co-organizzazione con Maremmacorse 2.0, in programma nei giorni 16 e 17 luglio: partenza ed arrivo dallo Stadio Porta Elisa di Lucca e tre prove speciali da ripetersi per due volte, con la "Boveglio" riproposta dopo anni di assenza...


prenota_spazio


lunedì, 14 giugno 2021, 14:52

Asia Salerno e Matteo Oliveri campioni italiani Juniores

Due medaglie d’oro, una di bronzo, un prestigioso quarto posto e tante buone prestazioni a testimonianza dell’ottimo lavoro portato avanti con i giovani. Questo il bilancio in casa Virtus al termine dei Campionati italiani Juniores e Promesse


lunedì, 14 giugno 2021, 14:40

Asd L'Acquario Altopascio brilla agli Italian Roller Games di Riccione

Successo a rotelle per l'asd L'Acquario. La squadra di pattinaggio di Altopascio, infatti, ha brillato nella prima edizione degli Italian Roller Games, i campionati italiani di pattinaggio freestyle che si sono tenuti dall'8 al 13 giugno a Riccione e che hanno chiamato a raccolta oltre 500 atleti da tutta Itali


lunedì, 14 giugno 2021, 13:15

MM Motorsport al Benacus Rally: esordio '4WD' soddisfacente per Michele Caliaro

Il team lucchese analizza con soddisfazione la prima collaborazione con Michele Caliaro, all'esordio su una vettura a trazione integrale, la Skoda Fabia R5 "gommata" Pirelli utilizzata sulle strade della provincia di Verona, teatro dell'appuntamento valido per la Coppa Rally di Zona 3


lunedì, 14 giugno 2021, 13:04

Il commento di mister Cristiani: "La squadra è davvero forte"

Gli amaranto non riescono nell'impresa e sfuma il sogno della Serie D. Una sconfitta non annunciata, soprattutto dopo le belle prestazioni della squadra di mister Cristiani che, da sfavorita del torneo, si è conquistata la semifinale play-off