Anno XI

lunedì, 17 gennaio 2022 - Giornale non vaccinato

Facebook Twitter YouTube

Sport

Al Palaitet una generosa Nottolini rimonta due set, ma perde al Tie-Break

domenica, 28 novembre 2021, 19:47

di Valter Nieri

La Nottolini esce sconfitta dal Palaitet Capitini di Perugia contro la prima della classe, ma soltanto al tie-break, dopo che era riuscita a rimontare lo svantaggio di due set.

Ancora il set corto è stato fatale alla squadra di Capponi, sentenziandone per la terza volta consecutiva una sconfitta e denunciando un blocco mentale quando il traguardo si avvicina. Nell'alternanza di emozioni parte meglio la 3 M Perugia entrata in campo concentrata e determinata a far propria la partita senza sottovalutare il potenziale delle bianconere ed i primi due set sono a suo appannaggio contro un avversario che però non ha mai dato la sensazione di arrendersi ( 25-22/25-20).

Bianciardi e compagne si sono fatte prendere forse da un eccessivo nervosismo nelle battute finali non tenendo alta la concentrazione ma la squadra c'è e pur faticando a mettere in moto dei multifasi efficaci con le sue schiacciatrici laterali, riesce a dare una svolta alla partita aggiudicandosi prima il terzo set 21-25, poi il quarto in maniera ancora più autorevole 20-25.

Perugia sembra subire il colpo dell'imprevisto recupero dove ha lasciato il pallino del gioco alle bianconere, ma poi riesce e questa volta a sorpresa a cambiare nuovamente l'inerzia del match nel tie-break vinto comodamente 15-5 dove dimostra maggiore forza mentale alzando in maniera esponenziale di nuovo il suo livello mettendo il sigillo nel big-match della 7.a giornata. Una partita che ha fatto intravedere buone trame di gioco di entrambi i collettivi che però nel complesso hanno anche commesso troppi errori, forse causati a livello emotivo dall'importante posta in palio dal momento che si affrontavano la prima contro la seconda in classifica.

I DUE SCHIERAMENTI:

3M PERUGIA: Manig-Bianchini nella diagonale; Pero-Fava al centro; Traballi-Giugovaz in zona 4; Rota libero. All. Buonavita-Marangi.

TOSCANAGARDEN NOTTOLINI: Bresciani-Sciabordi nella diagonale; Bianciardi-Varani al centro; Tesanovic-Salvestrini in zona 4; Battellino libero. All. Capponi-Lupetti.Sostituzioni: nel 2.o set Coselli rileva Sciabordi ed a metà del set stesso entra Catani al posto di Varani. Nel 3.o set subentra Lunardi al posto di Coselli in zona 2.

GEMMA BIANCIARDI EFFICACE SIA A MURO SIA IN FASE REALIZZATIVA

Nel tie-break la squadra di Capponi conferma la fatica a trovare i giusti equilibri e commette troppi errori. La giovane età di tutte le atlete in un campionato difficile come la B1 nazionale può esserne un'ampia giustificazione nell'andare alla ricerca di una maturità per la categoria che consenta loro di giocare sempre ai massimi livelli. Si conferma un punto cardine della squadra Gemma Bianciardi, sia nel posizionarsi con le braccia tese sopra la rete, sia nell'attaccare dalla zona 3 della prima linea chiudendo l'incontro con 15 punti personali, seconda top-score dopo la schiacciatrice umbra Traballi che ne ha messi a segno 21. I

COACH CAPPONI: "UN PUNTO GUADAGNATO MA ABBIAMO TROPPE PAUSE"

Il coach bianconero Stefano Capponi: "Per come si era messa la partita direi che questo è un punto guadagnato, però abbiamo troppe pause ed in alcuni momenti siamo poco lucidi".

Perché inizialmente siete partiti con Sciabordi opposta a Bresciani? Un esordio in quel ruolo?

"Volevo rinforzare un po' il reparto difensivo ed avere una ricettrice in più in alcune rotazioni vista la potenza delle loro attaccanti".

Tre sconfitte consecutive maturate nel set corto. E' un fatto di inesperienza secondo lei? Anche se la squadra ha comunque il merito di aver smosso sempre la classifica nelle sette partite disputate.

"No. Direi che ci sono automatismi da consolidare e dobbiamo ancora lavorare molto per sincronizzarli. Poi le ragazze non sarebbe male potessero avere maggiore autostima. Le individualità ci sono. Devono completarsi giocando con maggiore personalità."

Con questa sconfitta la Nottolini deve cedere il secondo posto in classifica alla grande rivale toscana FGL Castelfranco che al PalaBagagli ha superato con un secco 3-0 le marchigiane di Battistelli Termoforgia ed ora in classifica ha 17 punti, due in meno della primatista 3M Perugia, ma due in più della stessa Nottolini che è stata raggiunta al terzo posto dalla United Volley Pomezia reduce dal successo esterno di Nocciano per 3-1 contro la Connetti.it Chieti. Sabato prossimo per l'ottava giornata Bresciani e compagne sperano di tornare alla vittoria al Palapiaggia contro Connetti.it Chieti. Fischio di inizio alle ore 21.

IN B2 TORNA AL TIMONE SIMONE FIORI AL POSTO DI DAVIDE RIBECHINI

Ancora sconfitta l'IMG Nottolini nel girone I di B2. Al Palapiaggia trionfa l'Ambra Cavallini di Pontedera per 3-0. In panchina ha fatto il suo esordio stagionale coach Simone Fiori che ha rilevato Davide Ribechini, dopo che in settimana sembra ci sia stata la rescissione consensuale del suo contratto che lo legava alla società bianconera in questa stagione. La squadra, che sta dominando il torneo regionale dell'Appennino Toscano Under 18, si trova nei bassifondi della classifica e l'obiettivo stagionale, più volte proclamato dalla società di Gradi e Bertini, rimane la salvezza.

Foto Simone Lencioni


Questo articolo è stato letto volte.


lamm

tuscania

lamm

auditerigi

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone


Altri articoli in Sport


aics


domenica, 16 gennaio 2022, 21:17

Solido successo esterno a Moncalieri per il Gesam Gas e Luce Lucca

Quarta vittoria in trasferta della stagione per un solido Basket Le Mura Lucca, corsaro sull'insidioso parquet dell'Akronos Moncalieri, formazione che ha dimostrato di valere più degli attuali sei punti in classifica


domenica, 16 gennaio 2022, 14:18

Focolaccia Biathlon Lucca: una forza motrice dettata dalla volontà di non mollare mai

Coesione, sinergia e 50 anni di storia alle sue spalle da rispettare per gli atleti della Focolaccia Biathlon Lucca. Un esempio a Lucca di perseveranza e determinazione, di attaccamento alla maglia e di etica del lavoro


prenota_spazio


sabato, 15 gennaio 2022, 10:46

Gesam atteso dall’insidiosa trasferta di Moncalieri

Secondo match esterno di fila per il Basket Le Mura Lucca di scena domenica, palla a due fissata per le 18, sul parquet del PalaEinaudi di Moncalieri di fronte ad un Akronos affamato di punti pesanti in chiave salvezza


mercoledì, 12 gennaio 2022, 13:22

Il 38° Rally del Carnevale entra nel vivo: iscrizioni aperte

Sarà la mezzanotte di mercoledì 26 gennaio, il termine ultimo per partecipare all'appuntamento inaugurale della stagione rallistica italiana, messo a calendario da Automobile Club Lucca nei giorni 5 e 6 febbraio


martedì, 11 gennaio 2022, 09:02

Le paure e le incertezze non frenano la voglia di correre e le attività benefiche di Torretta Bike

La voglia di pedalare è tanta fra i valorosi atleti di Torretta Bike che si sforzano costantemente per debellare la paura e non perdere l'abitudine con la bicicletta


lunedì, 10 gennaio 2022, 12:03

Polisportiva Capannori fa il punto a metà stagione

Bilancio di metà stagione per la Polisportiva Capannori, impegnata su vari fronti e con un movimento in continua crescita che supera ormai i 250 tesserati in quattro distinte discipline sportive. Una progressione che è stata resa possibile anche dall'arrivo durante l'estate del nuovo direttore generale Samuele Pillastrini