Anno 5°

sabato, 17 febbraio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sviluppo sostenibile

Entro il 2025 la Finlandia eliminerà tutte le automobili private dalle sue strade

mercoledì, 6 agosto 2014, 17:40

La Finlandia punta a eliminare tutte le automobili private dalle sue strade entro dieci anni, incentivando una mobilità su richiesta che preveda, in un unico sistema a pagamento, veicoli sì privati, ma noleggiati in caso di necessità, e trasporto pubblico. La dead line è il 2025 e lo scopo del progetto è disincentivare il traffico ragionando in un’ottica di smart city di primo livello. Sulla carta ne guadagnerebbero tanto l’ambiente circostante, immediatamente percettibile, quanto la pulizia dell’aria, con drastici tagli alle emissioni di C02 nell’atmosfera.

L’organizzazione dovrà essere impeccabile e fornire una piattaforma con varie possibilità di pagamento e comprendente auto da noleggiare, vetture senza pilota, autobus che effettuano il percorso desiderato, bike sharing e traghetti tutti segnalati in un elenco che faciliti e velocizzi la scelta del mezzo migliore da utilizzare a seconda del luogo e del momento della giornata. Alla base, evidentemente, c’è tutta un’altra cultura rispetto a quella italiana e un differente funzionamento dei mezzi pubblici rispetto a quanto siamo abituati nello Stivale.

Helsinki ha già presentato un apposito piano che prevede un servizio di minibus denominato Kutsuplus, il quale permette di decidere punti di raccolta dei passeggeri e le destinazioni tramite una app per smartphone in grado di calcolare il percorso più vantaggioso per tutti. Vivere green è il concetto chiave: c’è la necessità di soddisfare una generazione altamente informatizzata che ha a cuore la salute dell’ambiente e si rende conto dell’impronta ecologica del settore trasporti. Il vantaggio di utilizzare Kutsuplus consiste non solo nell’ottimizzare i tempi di spostamento, ma anche e soprattutto di viaggiare comodi. I costi sono di poco superiori a quelli di un biglietto di autobus ordinario, ma decisamente inferiori a quelli di una corsa in taxi.


Questo articolo è stato letto volte.


Mugnani Matraia


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px



prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Orti di Elisa


Osteria Il Manzo


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Sviluppo sostenibile


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 16 febbraio 2018, 19:31

Edilizia, l'analisi di YouTrade: "A Lucca si è costruito in modo non adeguato"

In lucchesia tanti edifici invenduti sono stati costruiti in modo non adeguato alle normative energetiche. La constatazione viene dal Centro Studi YouTrade, ed è stata fatta durante il convegno "L'economia circolare riparte dall'edilizia", che si è svolto oggi presso la chiesa di San Francesco


giovedì, 15 febbraio 2018, 18:24

Donne sempre stressate: 9 su 10 fanno i conti con piccoli disturbi, il 58 per cento ricorre a farmaci di automedicazione

Il 91,5 per cento delle donne si trova a fare i conti con lievi malesseri ricorrenti, come problemi intimi, dolori mestruali e, soprattutto, mal di testa, disturbi gastrointestinali e da stress. Per risolverli, il 58 per cento delle donne ricorre ai farmaci di automedicazione


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 14 febbraio 2018, 22:45

Arpa Toscana ricerca nelle acque glifosate e Pfas

L’articolo tratta del lavoro svolto da Arpa Toscana per la definizione di metodi analitici per determinare la presenza nelle acque superficiali e sotterranee di inquinanti emergenti quali il glifosate e i Pfas


mercoledì, 14 febbraio 2018, 22:44

Contaminanti emergenti, una sfida continua per il sistema delle Agenzie ambientali

Il tema dei contaminanti emergenti è certamente complesso e di grande attualità, come dimostra il caso Pfas nel Veneto. La loro diffusione, la trasformazione nell’ambiente e gli effetti sono una sfida per il Sistema nazionale di protezione dell’ambiente (Snpa)


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 3 febbraio 2018, 13:38

L'Italia di Domenica 2: ben 72 escursioni in programma per i primi giorni di febbraio

Settantadue escursioni in programma per i primi giorni di febbraio. Con le guide Ambientali Escursionistiche AIGAE la grande opportunità di stare bene, insieme, ammirando la geologia del territorio italiano, l'arte, la cultura. Un'Italia di domenica davvero unica


giovedì, 1 febbraio 2018, 19:08

Raddoppio Ferrovia PT-LU: anche ARPAT chiede la VIA (Valutazione Impatto Ambientale)

Il “Comitato per una viabilità sostenibile e la salvaguardia del territorio” ha sempre indicato la VIA come un passaggio obbligato per un progetto così grande che, sia durante i lavori, sia dopo, avrà forti ripercussioni sulla comunità


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px