Anno XI

sabato, 15 maggio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sviluppo sostenibile

Da Torino alla Toscana: Enel Energia e Anci insieme per l'efficienza energetica

domenica, 1 novembre 2015, 20:06

Promuovere l’utilizzo di tecnologie sostenibili e ad alta efficienza sui territori comunali attraverso sensibilizzazione dei cittadini, semplificazione delle procedure e adozione di misure che favoriscano l’utilizzo di mobilità a zero emissioni: sono questi gli obiettivi dell’accordo quadro sottoscritto oggi dal responsabile Mercato Italia Enel Nicola Lanzetta e dal segretario generale ANCI Veronica Nicotra a Torino, nell’ambito della XXXII assemblea nazionale dell’ANCI.

 

L’Accordo, in linea con gli obiettivi nazionali ed europei per la riduzione delle emissioni di CO2, l’aumento di utilizzo di fonti rinnovabili e la promozione dell’efficienza energetica, mira al coinvolgimento attivo dei Comuni come attori protagonisti del cambiamento e potrà avere un’attuazione interessante anche in Toscana, dove è spiccata la sensibilità delle Amministrazioni comunali per i temi della sostenibilità, del risparmio e dell’efficienza energetica fino alla mobilità elettrica.

 

Tra gli strumenti previsti, il monitoraggio dei territori per individuare le “best practice” in ambito urbano e il grado di efficienza delle abitazioni, l’adozione di misure mirate su viabilità e traffico per favorire l’utilizzo di veicoli elettrici, campagne informative per far conoscere i benefici ambientali ed economici derivanti dall’utilizzo di tecnologie efficienti come lampade a LED, caldaie a condensazione, pompe di calore, biciclette e auto elettriche e accompagnare il cittadino in un percorso di semplificazione delle pratiche amministrative.

 

Al riguardo l’Accordo prevede la diffusione tramite Anci, in linea con le strategie attuate da molti Comuni e agli strumenti da questi realizzati nonché in coerenza con le diverse iniziative predisposte dalle Regioni, dell’innovativo applicativo MEP – Map for Efficiency Permitting, basato su una mappatura effettuata da Enel Energia, che permette al personale comunale di supportare i cittadini attraverso la consultazione e visualizzazione delle prescrizioni e delle procedure vigenti sul territorio comunale per l’installazione di impianti da fonti rinnovabili.

 

“L’ANCI è impegnata nell'accompagnare e seguire da un punto di vista istituzionale e progettuale le amministrazioni locali sul tema dell’efficienza energetica e dell'utilizzo delle rinnovabili – ha detto il Segretario Generale dell'Associazione Veronica Nicotra - fornendo ai Comuni standard, modelli e metodologie operative e tecniche, nonché amministrative, semplificate e utili anche ai non addetti ai lavori, sia per rafforzare la governance e le competenze degli Enti locali sia per facilitare il dialogo e le scelte quotidiane dei cittadini. D'altro canto tali iniziative trovano già nella maggior parte dei Comuni piani e strategie mirate allo sviluppo intelligente delle città, sia delle infrastrutture che dei servizi, nelle direttrici di sostenibilità, innovazione e semplificazione”.

 

“L'efficienza energetica rappresenta un fattore di crescita economica, benessere e progresso tecnologico e sociale - ha spiegato Lanzetta – L’Accordo siglato con ANCI prevede il coinvolgimento attivo dei Comuni che possono giocare un ruolo fondamentale nella diffusione di tecnologie efficienti e rinnovabili. Si tratta di tecnologie che possono cambiare significativamente in meglio la nostra vita quotidiana e l'ambiente in cui viviamo, a beneficio del singolo cittadino e della collettività”.

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

auditerigi

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Sviluppo sostenibile


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 29 aprile 2021, 14:44

Il Gruppo A.Celli tra i leader della Sostenibilità 2021

Il Sole 24 Ore, in collaborazione con Statista, ha classificato le 150 aziende italiane più responsabili sulla base di 3 criteri: ambiente, sociale e governance


venerdì, 9 aprile 2021, 14:04

Abusivismo e ambiente: sequestrati numerosi corpi morti nelle acque dell’isola d’Elba

Circa 19 gli ettari di mare, prospicienti alcune delle più belle località balneari dell’isola d’Elba, liberati da parte degli uomini della Guardia Costiera dalla presenza di gavitelli e cime abusive in materiali plastici


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 21 marzo 2021, 10:32

Giornata delle foreste, WWF: 10 alberi monumentali nelle Oasi WWF

"Foreste: i polmoni della Terra" è il nuovo corso disponibile gratuitamente su One Planet School, il portale di e-learning WWF che l'Associazione lancia nella Giornata dedicata alle Foreste


mercoledì, 17 marzo 2021, 14:27

Una delle più antiche oasi del Wwf guarda al futuro

“WWF Observations Cabin” è il nome del concorso per ridisegnare i punti di avvistamento e progettare il nuovo centro visitatori. Fu Fulco Pratesi a innamorarsi per primo del bosco della Patanella e della sorprendente ricchezza della sua biodiversità, e a inchinarsi all’eleganza maestosa del Cavaliere d’Italia


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 3 marzo 2021, 10:07

Un corridoio ecologico di oltre 5 Km intorno al fossato delle Mura

Anche quest'anno sarà ripetuta l'esperienza del corridoio ecologico costituito dal corso d’acqua e dai margini dei fossi degli spalti delle Mura che, fra marzo e luglio, verranno risparmiati dallo sfalcio per consentire la presenza di un ecosistema più ricco ed interessante


martedì, 2 marzo 2021, 09:23

Il WWF a tutela degli anfibi

Sabato scorso, sempre nell'ambito dell'iniziativa "sabato per l'ambiente", sono state trovate alcune ovature, in numero inferiore a quelle del 2020. Alcune di esse erano ormai all'asciutto, mentre altre erano in pericolo per il prosciugamento delle pozze.


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px