Anno 7°

sabato, 6 giugno 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sviluppo sostenibile

Zanzamapp, finito l'incubo zanzare

lunedì, 20 giugno 2016, 20:19

di Angela Pieri

Dici nulla. Questa App va oltre la sostenibilità, rasenta la vivibilità e la qualità della nostra vita. Creata dall'università Sapienza di Roma, è gratuita ed è capace di localizzare la posizione degli insetti più fastidiosi dell'estate, le zanzare.

ZanzaMapp prende il nome dalla sua funzione primaria: ottenere una mappatura delle aree in cui si concentrano gli odiosi insetti. La App può essere scaricata per Android, iOS, Windows Phone, ma anche come interfaccia web in qualsiasi browser, sia computer, cellulare e tablet Con funzioni ridotte. Il funzionamento si basa su di un sistema che effettua la raccolta delle segnalazioni - fatte da semplici utenti, ma anche da studi universitari, di enti o di amministrazioni- e la mappatura in tempo reale, così da individuare la concentrazione delle zanzare e poter intervenire in maniera mirata.

La mappa si apre centrata nel luogo in cui si trova l'utente e scarica in automatico le segnalazioni ricevute dal sistema. Oltre alle singole segnalazioni, viene fornita anche una 'heat map' colorata, sovrapposta alla carta geografica, così da fornire una semplice identificazione dei punti di massima concentrazione. ZanzaMapp si presenta quindi assai utile per gli interventi delle amministrazioni e per i cittadini che potranno scegliere di spostarsi nei luoghi 'più sicuri'. Ormai con lo smartphone, adeguatamente istruito, si può fare una miriade di cose, anche liberarci dalle zanzare, soprattutto nelle calde serate estive, quando solo loro possono bastare a rovinarci l'atmosfera. ZanzaMapp è stato partorito dalla geniale mente di un ricercatore italiano, e co-fondatore della start up universitaria GH srl,  Cesare Bianchi, fondendo competenze di natura fisica, scientifica ed informatica. L'App è il risultato di mesi di studio e strumento di grande interesse e utilità anche nel controllo delle abitudini di insetti, assai nocivi. Basti pensare all'allarme scatenato dalla terribile zanzara tigre, portatrice del virus Zika, che ha già fatto diverse vittime in America Latina. "Mi sono reso conto - spiega Bianchi - di come siano scarse le informazioni pratiche sulla gestione delle zanzare. Ho perciò deciso di mettere a frutto la mia esperienza al servizio di un progetto come ZanzaMapp utile per la comunità e totalmente no-profit". Per ogni informazione visionare il sito http:// web.zanzamapp.it


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

auditerigi

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

Orti di Elisa

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Sviluppo sostenibile


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 28 maggio 2020, 13:33

Al via un ambizioso progetto per un’economia civile e sostenibile

Un ambizioso progetto per una nuova economia civile, etica e sostenibile, capace di rilanciare il territorio e offrire ai giovani nuove opportunità di impresa. Sono questi gli obiettivi di “ECONOMIAdiTUTTI”


mercoledì, 27 maggio 2020, 13:24

Tre piccoli di Fratino sono nati sulle spiagge del Parco di San Rossore

Tre piccoli di Fratino sono nati sulle spiagge del Parco di San Rossore!Da anni ormai il mimetico volatile non riusciva a portare a compimento la covata, talvolta per predazione naturale delle uova, altre volte a causa dell'uso smodato della spiaggia


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 23 maggio 2020, 12:32

"Corridoi ecologici" sugli spalti, gli ambientalisti ringraziano comune e consorzio

Nella giornata della biodiversità, le associazioni WWF Alta Toscana, Legambiente Lucca, Custodi della città per gli stati generali della cultura, Guardare Lucca e Perlambiente manifestano il loro consenso e la loro gratitudine per l’iniziativa attuata per incrementare la biodiversità degli spalti della città


mercoledì, 20 maggio 2020, 11:33

Fioriere come distanziatori sociali: la soluzione "green" al Covid

Molte attività stanno puntando sui divisori in plexiglas per rispettare le normative legislative. Ma è davvero l’unica soluzione? Secondo l’azienda “C.R.V Piante” di Cesare Romano non è così


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 16 maggio 2020, 11:02

La concessionaria Serchio Motori non si ferma e punta alla mobilità sostenibile

"Entusiasmo e positività. È solo grazie a queste spinte che ogni attività può ripartire". A dirlo è Stefano Ferrando, titolare, insieme con sorella Cristina, della concessionaria Serchio Motori (Via Giuseppe Mazzini, 20, 55100 Lucca LU) che dal 4 maggio ha riaperto adottando tutte le misure precauzionali necessarie e puntando ad...


venerdì, 10 aprile 2020, 11:41

Emergenza Covid-19: Sofidel al fianco di Caritas italiana per offrire supporto alle persone in difficoltà

Il gruppo cartario tra i leader mondiali per la produzione di carta ad uso igienico e domestico, noto in particolare in Italia e in Europa per il brand Regina, dona carta igienica, asciugatutto, tovaglioli, fazzoletti e tovagliette, nel complesso l’equivalente in volume di circa 1 milione e 680 mila rotoli...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px