Anno XI

lunedì, 20 settembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sviluppo sostenibile

In Versiliana le pile esauste tornano a nuova vita

martedì, 1 agosto 2017, 13:15

La Versiliana dei Piccoli diventa un punto di raccolta pile, grazie al prezioso supporto della Fondazione Versiliana, che anche quest’anno accoglierà questa importante iniziativa in campo ambientale. Promossa dal CDCNPA (Centro di Coordinamento Nazionale Pile e Accumulatori), in collaborazione con Ancitel Energia E Ambiente, l’’attività consentirà di conferire le pile esauste e scoprire, attraverso la realtà virtuale, come  tornano a nuova vita.

Si è svolta oggi la conferenza stampa di presentazione delle attività di sensibilizzazione che si svolgeranno all’interno dell’area gioco della Versiliana dei Piccoli; per un mese, infatti, sarà possibile conferire le pile esauste nei contenitori donati da Ersu S.p.A. Inoltre, i ragazzi visiteranno gli impianti di valorizzazione dei rifiuti attraverso il Waste Travel 360™, primo progetto di realtà virtuale applicata all’Economia Circolare e potranno divertirsi con innumerevoli attività che avranno al centro il mondo delle pile.

Per i ragazzi-spiega l’Assessore all’Ambiente e alla Pubblica Istruzione, Simone Tartarini- è un’opportunità di crescita, è un modo per responsabilizzarli sulle conseguenze che i nostri comportamenti possono avere sull’ambiente. Trasmettere la cultura del riciclo alle nuove generazioni è fondamentale per gettare le basi del passaggio da un’economia lineare ad un’economica circolare. La nostra amministrazione investe ingenti risorse nella scuola sia in termini di infrastrutture che di attività a supporto della didattica e l’ attività di educazione ambientale che oggi presentiamo va in questa direzione per formare gli adulti di domani.”

L’ Amministratore Unico della Società Ersu S.p.A Alberto Ramacciotti fa sapere che “nell’ambito delle iniziative volte a promuovere l’educazione ambientale per le giovani generazioni  ha accolto con piacere l’opportunità di collaborare con Ancitel Energia e Ambiente ed il Comune di Pietrasanta al progetto relativo alla corretta raccolta e al corretto recupero di pile e batterie presso lo spazio dedicato La Versiliana dei Piccoli a Marina di Pietrasanta in occasione del 38° Festival La Versiliana”

 “Già a partire dallo scorso anno -  commenta il direttore artistico della Fondazione Versiliana Massimiliano Simoni – abbiamo fatto in modo che la Versiliana dei Piccoli si caratterizzasse come un luogo di promozione per l’educazione ambientale soprattutto rivolta ai bambini che sono il nostro futuro , abbiamo rinnovato gli spazi creando un ambiente gradevole, pulito ed ecosostenibile  e creato eventi ad hoc. Con questa nuova iniziativa rafforziamo la nostra mission.”

A seguito di un concorso nazionale che ha voluto sensibilizzare e informare gli studenti, e che ha coinvolto 7.371 alunni di 8 comuni italiani, gli insegnanti e le famiglie sul tema della corretta gestione delle pile esauste, anche Pietrasanta diventa la cornice ideale per sensibilizzare e informare la  collettività, attività che il CDCNPA svolge per diffondere tra i cittadini comportamenti ambientali virtuosi e consapevoli. “

“Abbiamo deciso di realizzare delle attività di sensibilizzazione qui in Versiliana – ha detto Giulio Rentocchini, Segretario Generale del CDCNPA – perché riteniamo che le campagne di sensibilizzazione di raccolta debbano essere destinate in primis ai giovani e giovanissimi. Per un dialogo efficace con le nuove generazioni, infatti, è quanto mai opportuno coinvolgerle direttamente e suscitare e mantenere vivo il loro interesse. Desideriamo ringraziare tutti coloro che parteciperanno all’iniziativa  e che si sono impegnati nella raccolta differenziata di questa particolare tipologia di rifiuto”

Filippo Bernocchi, presidente di Ancitel Energia E Ambiente; “Dalla raccolta delle pile si possono ricavare materiali preziosi, è dunque più che mai necessario educare alla raccolta del riciclo e diffondere il concetto di economia circolare. Durante quest’anno abbiamo visto un forte interesse da parte dei ragazzi e dei cittadini, segno che le nuove generazioni sono sempre più consapevoli del valore della raccolta differenziata e disponibili a collaborare da protagonisti per il bene del Paese”.

 

 

Nella foto da sinistra:

Marialoreta Mucci Ancitel

Alberto Ramacciotti Amministratore Unico Ersu

Simone Tartarini Assessore Ambiente Comune di Pietrasanta

Valentina Benassi Responsabile spazio bambini Versiliana dei Piccoli


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

auditerigi

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Sviluppo sostenibile


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 16 settembre 2021, 16:50

“Qui. Festival del possibile”: tavola rotonda su economia circolare e sostenibilità

Sofidel spa, Terra di Tutti, Cooperativa Nanina e Daccapo Sistema di Riuso Solidale raccontano le infinite possibilità di un’economia incentrata sulla sostenibilità


giovedì, 2 settembre 2021, 16:15

A Lucca un festival sull’ecologia

Presentata questa mattina la prima edizione di "Qui. Festival del possibile" che si svolgerà dal 9 al 25 settembre all'Orto Botanico di Lucca organizzata da Associazione Talea, Immagina e Giungla by S.O.F.A - Shared Office For the Arts


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 12 agosto 2021, 14:53

Il Consorzio diminuisce le emissioni in atmosfera: i dati del bilancio ambientale

Con la manutenzione gentile dei corsi d’acqua, il Consorzio 1 Toscana Nord diminuisce le emissioni in atmosfera. E’ quanto emerge dal bilancio ambientale dell’Ente consortile: che è stato approvato dell’assemblea consortile, contestualmente alla discussione del bilancio consuntivo in programma


martedì, 10 agosto 2021, 11:22

La provincia di Lucca torna a occuparsi di ambiente: quarta in Toscana a recepire il rinnovamento

L'ente di Palazzo Ducale ha dato completa attuazione alla sentenza con la quale la Corte Costituzionale ha restituito alle Province competenza per il rilascio delle autorizzazioni con procedura semplificata per la gestione dei rifiuti e per le sanzioni amministrative in materia ambientale


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 17 luglio 2021, 21:40

Lucense, innovazione ed economia circolare: le opportunità per le imprese raccontate in un webinar

"Transizione ecologica e digitale: strumenti finanziari e nuova programmazione europea 2021-2027". È questo il titolo del webinar organizzato da Lucense e Innopaper, in collaborazione con Intesa Sanpaolo, per lunedì 19 luglio, alle 15


mercoledì, 14 luglio 2021, 14:01

Due anni di corridoio ecologico lungo i fossati degli spalti delle Mura

Bilancio ottimo per la biodiversità, per api e lucciole e per la divulgazione delle buone pratiche di equilibrio ecologico fra specie vegetali e animali e uomo


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px