Anno 7°

venerdì, 24 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sviluppo sostenibile

Lucart partecipa alla 18^ edizione di “Riciclo Aperto”

mercoledì, 27 marzo 2019, 12:32

Lucart - azienda leader in Europa nella produzione di carte tissue, airlaid e monolucida - rinnova la sua partecipazione a Riciclo Aperto, iniziativa che apre le porte della filiera del riciclo di carta e cartone promossa da Comieco, Consorzio Nazionale per il Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base di Cellulosa, in collaborazione con la Federazione della filiera della Carta e della Grafica, Assocarta, Assografici e Unirima, e con il patrocinio di Anci e Ministero dell’Ambiente.

L'azienda aprirà le porte dello stabilimento di Diecimo – uno dei più grandi stabilimenti integrati per la produzione e trasformazione di carte per uso igienico in Europa – ai visitatori (scuole, cittadini, dipendenti e giornalisti) nella giornata di venerdì 29 marzo dalle 8:30 alle 16:00. È possibile prenotare telefonicamente una visita guidata dello stabilimento, con l'ausilio delle "Eco-Guide" di Lucart, presso il centralino di Diecimo (0583 83701) e indicando l'orario preferito per la visita. Già oltre 1.500 persone hanno aderito all'iniziativa. 

Obiettivo di Riciclo Aperto è far conoscere le varie fasi di lavorazione della carta riciclata - dal trattamento della carta da macero alla depurazione delle acque, fino all’utilizzo degli scarti di produzione nella realizzazione di nuovi prodotti - e illustrare il modo in cui Lucart grazie a un processo produttivo tecnologicamente innovativo e senza l’utilizzo di sostanze dannose per l’uomo e per l’ambiente sia in grado di ottenere una carta ecologica al 100%.

A conferma dell’impegno di Lucart nei confronti dell’ambiente, l’azienda ha avuto modo di appurare i vantaggi ambientali della carta igienicarealizzata usando materiali riciclati rispetto a quella prodotta partendo da materie vergini, durante il percorso di certificazione EPD (Environmental Product Declaration) recentemente intrapreso. 

Per ogni tonnellata di carta igienica riciclata prodotta sono stati misurati, infatti, diversi vantaggi ambientali rispetto alla carta da cellulosa “vergine”, ovvero:

  • La riduzione dell’80% sul consumo di risorse rinnovabili, con un risparmio di 4.060,9 kg di legno
  • La riduzione del 38% sul consumo delle risorse idriche, vale a dire 50,63 m3 di acqua;  
  • Un risparmio di 404,50 kg di CO2, il gas fra i maggiori responsabili dei cambiamenti climatici.  

Questo articolo è stato letto volte.


Mugnani Matraia


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Sviluppo sostenibile


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 24 maggio 2019, 00:17

In occasione del lucchese #fridaysforfuture anche qualche negozio in Via Fillungo dice la sua

Anche Il PANDA LAB negozio di scarpe in via Fillungo 90! Il nuovo nato in casa Lanza che già dal nome evidenzia questa voglia tutta contemporanea di ricercare, creare, proporre spunti di riflessione e opinioni da scambiare si offre con una vetrina dal mood decisamente eco


lunedì, 20 maggio 2019, 17:38

31 le aziende premiate alla 15^ edizione di Obiettivo Zero, 17 nella provincia di Lucca

Sono 31 le cartiere e cartotecniche italiane che sono state premiate venerdì 17 maggio nel corso della 15^ edizione del Premio Obiettivo Zero, nato alla Fondazione Giuseppe Lazzareschi per promuovere la sicurezza negli ambienti di lavoro.


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 20 maggio 2019, 12:35

Lucart: le innovazioni “Made in Lucca” in mostra da Verona ad Amsterdam

Lucart presenta le sue soluzioni sostenibili come Fiberpack® e Airlaid alle più importanti fiere di settore


giovedì, 4 aprile 2019, 14:29

Al via “Plastic free” per uno stile di vita e un ambiente più sano

Il progetto “Plastic Free” nasce da una collaborazione tra le due scuole e l'Ufficio Scolastico Provinciale con Slow Food, Piana del Cibo e Club Unesco di Lucca, sulla base della condivisione di contenuti e valori nell’ambito della conoscenza e della consapevolezza di uno stile più sano ed ecologico


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 2 aprile 2019, 10:42

Incontro sulla gestione dei rifiuti urbani con il Centro di Cultura

Venerdì 5 aprile, dalle 10.30, all’auditorium della Fondazione Banca del Monte di Lucca in piazza San Martino, si terrà l’incontro “La gestione dei rifiuti urbani: problematiche e opportunità”


venerdì, 29 marzo 2019, 12:27

Al via il progetto didattico “Un fiume per amico"

"Un fiume per amico" è il progetto didattico di educazione ambientale che l'Autorità di Bacino distrettuale dell'Appennino Settentrionale ha dedicato ai piccoli studenti delle scuole primarie e secondarie


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px