Anno 7°

giovedì, 9 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sviluppo sostenibile

Scelta green al Consorzio di Bonifica: parte dell’utile destinato all'acquisto di tre auto elettriche

giovedì, 8 agosto 2019, 11:27

Il Consorzio 1 Toscana Nord si doterà a breve di tre auto elettriche. Questo l’input dato dal presidente Ismaele Ridolfi all'Assemblea, che ha scelto di promuovere la sostenibilità ambientale, ridurre il tasso di inquinamento e per avere un risparmio tangibile sui costi di trasporto.
Nelle sedi di Capannori e Viareggio, verranno installate due colonnine per ricaricare le auto in autonomia, e saranno alimentate dai due impianti fotovoltaici presenti negli edifici. Questa iniziativa è stata resa possibile grazie all'utile di bilancio prodotto nel 2018 di circa 700mila euro, che in parte sono stati destinati a questo scopo.

“L'inquinamento e la sostenibilità, ora più che mai, sono una battaglia quotidiana per la salute del nostro pianeta – sottolinea il Presidente, Ismaele Ridolfi - ridurre l'impatto ambientale è un'impresa che parte da noi stessi; il primo sistema da rivoluzionare è sicuramente quello delle automobili, fonte di maggiore inquinamento”.

Per sostenibilità ambientale si intende la riduzione delle emissioni di inquinanti locali e di de-carbonizzazione che comporta un miglioramento della qualità dell'aria che respiriamo, un benessere per il cittadino ma anche per le città stesse e l’ambiente che ci circonda. Non solo sostenibilità ambientale ma anche un risparmio in termini economici per l’Ente di Bonifica: sarà possibile infatti ricaricare le auto nelle sedi di Capannori e Viareggio a costo zero.

Una possibilità che si traduce in un risparmio tangibile sui costi di rifornimento. Vantaggi economici e pratici riguardano anche ulteriori agevolazioni, come la completa esenzione dal pagamento del bollo per i cinque anni seguenti alle immatricolazioni e sconti successivi.

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

auditerigi

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

Orti di Elisa

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Sviluppo sostenibile


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 6 luglio 2020, 17:03

Le balene fanno capolino tra le acque di Capo Sant'Andrea

Le balene sono tornate al largo di Capo Sant'Andrea, a partire dalla scorsa Pasqua sono stati registrati circa sette avvistamenti, che lasciano con il fiato sospeso abitanti del luogo e visitatori


lunedì, 6 luglio 2020, 16:43

Torna in mare la tartaruga Nanuk

Dopo la presentazione del progetto Europeo “Pescatori e tartarughe marine: facciamo luce in mare!” avvenuta in Acquario di Livorno questa mattina


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 29 giugno 2020, 15:01

Pesci alieni alla foce dell’Arno: individuato per la prima volta un esemplare di “persico spigola ibrido”

Nello studio dell’Università di Pisa sulla rivista Mediterranean Marine Science la valutazione dei possibili rischi ambientali; l’ipotesi è che il pesce sia arrivato da laghetto di pesca sportiva per le piene dell’Arno nell’autunno 2019


venerdì, 26 giugno 2020, 11:40

Tonnellate di plastica abbandonate nel mar Tirreno: esposto alla Corte dei Conti di Greenpeace

Greenpeace Italia pubblica oggi una nuova inchiesta, "Un santuario di balle", per fare luce sulle responsabilità del rilascio in mare di alcune decine di tonnellate di rifiuti in plastica diretti in Bulgaria. Una vicenda accaduta cinque anni fa nel Golfo di Follonica e ancora irrisolta


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 25 giugno 2020, 09:37

Isola di Capraia: la foca monaca torna a casa

Una notizia straordinaria che pone al centro dell'attenzione nazionale e internazionale l'Isola di Capraia. Dopo sessanta anni la Foca monaca (Monachus monachus) è tornata a visitare la grotta che prende il suo nome, nella costa occidentale dell'isola


giovedì, 28 maggio 2020, 13:33

Al via un ambizioso progetto per un’economia civile e sostenibile

Un ambizioso progetto per una nuova economia civile, etica e sostenibile, capace di rilanciare il territorio e offrire ai giovani nuove opportunità di impresa. Sono questi gli obiettivi di “ECONOMIAdiTUTTI”


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px