Anno 7°

mercoledì, 13 novembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sviluppo sostenibile

Consorzio sempre più "plastic free": stop ai bicchieri di plastica in distribuzione nelle sedi

venerdì, 20 settembre 2019, 13:00

Il Consorzio di bonifica 1 Toscana Nord sempre più "plastic free". A partire da questi giorni, infatti, grazie alle nuove macchinette di distribuzione delle bevande calde, i dipendenti consortili utilizzeranno solo bicchieri di carta con palettine in materiale riciclabile abbandonando del tutto l'alternativa in plastica. Una decisione meditata da tempo, quella dell'Ente, che finalmente è divenuta realtà: dopo una campagna portata avanti con le associazioni del territorio per prevenire e combattere gli incivili che utilizzano i corsi d'acqua come discarica con il progetto 'Salviamo le tartarughe marine, salviamo il Mediterraneo', e un piano di educazione ambientale portato con successo nelle scuole del comprensorio, ecco che l'Ente consortile – da sempre sensibile alle tematiche ambientali - ha deciso di dare ancora una volta il proprio contributo per combattere l'emergenza della plastica. Oltre agli ordinari lavori di manutenzione sui corsi d'acqua effettuati per la sicurezza idraulica e ambientale, l'Ente ora è pronto a combattere i rifiuti plastici anche in pausa caffè.

"Un piccolo ma importante gesto – spiega il presidente Ismaele Ridolfi - che arriva a poche giorni dall'adesione al Consorzio Energia Toscana (C.E.T) con la quale il Consorzio ha optato interamente per l'energia 'green' per svolgere le numerose attività che svolge sul territorio, tra cui il funzionamento degli impianti idrovori. Nei mari si calcola che oggi ci siano 150milioni di tonnellate di rifiuti plastici  – ricorda il presidente – Dopo la campagna 'Salviamo le tartarughe marine, salviamo il Mediterraneo' la nostra lotta alla plastica si fa ancora più forte grazie alle buone pratiche dei nostri dipendenti. Una scelta etica e coerente alla mission aziendale che da sempre mette in primo piano il rispetto dell'ambiente e la sostenibilità ambientale".


Questo articolo è stato letto volte.


brico


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Sviluppo sostenibile


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 11 novembre 2019, 14:30

Arcipelago pulito, pescatori di nuovo in mare a raccogliere rifiuti. Firmata intesa: sei comuni coinvolti

Riparte "Arcipelago Pulito", il progetto sperimentale toscano preso a modello dall'Unione europea e dal Governo e Parlamento italiano per contribuire a ripulire dalle plastiche il mare facendo squadra con i pescatori. A Palazzo Strozzi Sacrati a Firenze, sede della presidenza della Regione Toscana, è stato firmato oggi il nuovo protocollo...


martedì, 5 novembre 2019, 18:38

Con la tartaruga alla scoperta delle Secche della Meloria

Dal 9 novembre la tartaruga, mascotte dell'Acquario di Livorno, accompagnerà i visitatori della struttura - bambini e ragazzi - in una speciale animazione che permetterà di approfondire le conoscenze e le curiosità sull'area marina protetta Secche della Meloria (www.ampsecchedellameloria.it)


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 29 ottobre 2019, 14:52

Imprese green, secondo 6 lavoratori su 10 le aziende non sono abbastanza attente

Oggi, nell’ottica dello sviluppo sostenibile, si fa un gran parlare di green economy: sono numerose le aziende che hanno già intrapreso questa strada, per andare incontro ai propri clienti e alle esigenze del pianeta


venerdì, 11 ottobre 2019, 13:10

Presto nel mare di Toscana un'area protetta per il tursiope: sarà la più grande del Mediterraneo

Sta per diventare realtà il Sito di Interesse Comunitario (SIC) a mare dedicato al tursiope (Tursiops Truncatus) in Toscana


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 11 ottobre 2019, 12:24

Arriva la prima edizione del premio Miac-Assocarta Innovation Award

Ahlstrom Munksjo Italia Spa, Bartoli Spa, Cartiere di Trevi Spa, DS Smith Paper Italia Srl, Essity Italy Spa, Reno De Medici Spa, Lucart Spa, Sicem Saga Spa, Sofidel Spa, Smurfitt Kappa Italia Spa sono le cartiere finaliste


mercoledì, 9 ottobre 2019, 17:34

MIAC al via nel segno del "Green New Deal"

Partenza "verde" per la 26a edizione di MIAC: dopo il tradizionale taglio del nastro e un saluto del presidente del Consiglio regionale della Toscana Eugenio Giani si è tenuta una tavola rotonda di inaugurazione, moderata dal giornalista di Repubblica Firenze Maurizio Bologni


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px