Anno 7°

venerdì, 24 gennaio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sviluppo sostenibile

Con la tartaruga alla scoperta delle Secche della Meloria

martedì, 5 novembre 2019, 18:38

Dal 9 novembre la tartaruga, mascotte dell'Acquario di Livorno, accompagnerà i visitatori della struttura - bambini e ragazzi - in una speciale animazione che permetterà di approfondire le conoscenze e le curiosità sull'area marina protetta Secche della Meloria (www.ampsecchedellameloria.it): i catini che costituiscono i caratteristici fondali di quest'area, le comunità animali che la popolano, il Meloriastacus ctenidis piccolo crostaceo che vive solo in Meloria e a cui deve il nome, la regolamentazione che ne chiarisce la fruibilità. Grazie alle specie ospitate lungo il percorso espositivo dell'Acquario di Livorno sarà possibile capire l'importanza delle aree marine protette come polmoni di biodiversità. Al termine delle visita, della durata di 1 ora, sarà consegnato ai partecipanti un gadget offerto dall'Ente Parco. La speciale animazione, a cura della società cooperativa Aplysia (www.aplysia.it), sarà disponibile dal 9 al 30 novembre il sabato, la domenica ed i giorni festivi alle ore 10.30. La partecipazione all’attività è inclusa nel biglietto di ingresso alla struttura (fino ad esaurimento posti disponibili, max 25). L'iniziativa è realizzata nell'ambito del progetto "Ama il mare e proteggilo: Secche della Meloria la mia area marina protetta" finanziato dal Ministero dell'Ambiente, con la guida dell'Ente Parco regionale Migliarino San Rossore Massaciuccoli, ente gestore dell'area marina protetta, in collaborazione con l'Acquario di Livorno gestito da Costa Edutainment S.p.A.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Sviluppo sostenibile


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 14 gennaio 2020, 11:02

Partono il 14 gennaio le prenotazioni online 2020 per le visite contingentate dell’Isola di Montecristo

Dalle ore 9 di oggi 14 gennaio è online sul sito https://prenotazioni.islepark.it/montecristo/ il calendario delle visite dell'Isola di Montecristo che propone 23 date


martedì, 7 gennaio 2020, 15:30

Romani: "A Lucca si spende meno per i rifiuti e si fanno le percentuali più alte di raccolta differenziata"

Lucca è in testa alla classifica regionale per la percentuale di raccolta differenziata con il 78,3 per cento sul totale dei conferimenti, mentre la Tari è tra le più basse a livello regionale, con 291 euro, contro i 323 di media toscana e 300 euro a livello nazionale.


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 28 dicembre 2019, 12:02

Nel Consorzio Bonifica splende una nuova luce

Sostituiti 412 punti luce con impianti a LED: consentono il risparmio di energia elettrica, diminuiscono la produzione di CO2, migliorano le condizioni di lavoro. Nel 2020 il processo sarà completo con il passaggio a LED anche degli ambienti esterni e interni degli impianti idrovori


sabato, 28 dicembre 2019, 11:51

La lotta ai cambiamenti climatici è uno degli impegni del bilancio del Consorzio Bonifica

L’Ente progetta di piantare alberi sul territorio e aderisce alla Fondazione Laudato Sì. Allo studio di fattibilità la scelta delle essenze vegetali e delle aree interessate, tra sedi consortili e zone alluvionali. L’azione è efficace, ha costi contenuti e comporta una lunga lista di vantaggi per il clima e per...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 12 dicembre 2019, 10:04

L'impresa Ingelia protagonista alla Conferenza delle Nazioni Unite contro l’emergenza

Ancora una volta il Polo Tecnologico Lucchese si contraddistingue per il rilievo delle aziende che vi sono insediate, come Ingelia Italia SpA, branch italiana della omonima capogruppo spagnola


giovedì, 5 dicembre 2019, 16:11

Selene spa aderisce all'iniziativa di Unionplast contro la plastic tax

"La plastic tax non solo ci danneggia materialmente, ma lede anche la nostra immagine. Un intero settore viene additato come responsabile di problemi ambientali che sono sì gravi, ma non dipendono né da chi produce plastica né da chi la usa correttamente.


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px