Anno 7°

mercoledì, 29 gennaio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sviluppo sostenibile

Protocollo Comune-Sistema Ambiente-Lucense per perseguire gli obiettivi della strategia di sostenibilità ambientale 2030

mercoledì, 13 novembre 2019, 16:18

Il Comune di Lucca dà seguito agli impegni presi lo scorso 4 giugno con l'approvazione della dichiarazione di “emergenza climatica” e l'inizio di una strategia di sostenibilità ambientale che tenda alla riduzione a zero delle emissioni di anidride carbonica entro il 2030. L'amministrazione lo fa in primo luogo attraverso il lavoro coordinato con le sue partecipate: lo scorso 24 settembre la Giunta comunale ha approvato l'istituzione di un gruppo di lavoro delle società controllate e ieri, frutto di questo percorso, è stato approvato il primo protocollo fra Comune, Sistema Ambiente e Lucense, organismo di ricerca dotato di esperienze plurisettoriali nell'ambito ambientale e nell'innovazione delle imprese.

Il documento passato in Giunta dà il via libera alla costituzione di una collaborazione che vedrà i tre soggetti impegnati rispettivamente nell'attività di ricerca e trasferimento tecnologico (Lucense), reperimento finanziamenti (settore ambiente del Comune) impiego della tecnologia in nuove soluzioni e servizi (Sistema Ambiente). L'obiettivo è quello di ridurre l'impatto ecologico dell'attività di Sistema Ambiente a partire dalla realizzazione della nuova sede principale dell'azienda che dovrà essere costruita con tecnologie edilizie innovative per il risparmio energetico con l'ambizione di sviluppare un modello virtuoso che possa essere esempio per altri soggetti pubblici e privati del nostro territorio.

“Come possiamo vedere da questi atti concreti, la dichiarazione di emergenza climatica adottata dal Comune di Lucca non è uno slogan vuoto ma rappresenta un'autentica priorità dell'amministrazione Tambellini – dichiara l'assessore all'ambiente Francesco Raspini – il sistema delle nostre partecipate e l'amministrazione comunale hanno tutte le professionalità e competenze necessarie per poter elaborare progetti innovativi che nel giro di pochi anni saranno in grado di fare la differenza e costituire esempi fattivi esportabili in altri contesti. È necessaria collaborazione stretta con i referenti della ricerca, e soprattutto una programmazione di ampio respiro se vogliamo raggiungere fra 10 anni gli obiettivi ambiziosi che ci siamo dati con la Strategia 2030”.

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Sviluppo sostenibile


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 14 gennaio 2020, 11:02

Partono il 14 gennaio le prenotazioni online 2020 per le visite contingentate dell’Isola di Montecristo

Dalle ore 9 di oggi 14 gennaio è online sul sito https://prenotazioni.islepark.it/montecristo/ il calendario delle visite dell'Isola di Montecristo che propone 23 date


martedì, 7 gennaio 2020, 15:30

Romani: "A Lucca si spende meno per i rifiuti e si fanno le percentuali più alte di raccolta differenziata"

Lucca è in testa alla classifica regionale per la percentuale di raccolta differenziata con il 78,3 per cento sul totale dei conferimenti, mentre la Tari è tra le più basse a livello regionale, con 291 euro, contro i 323 di media toscana e 300 euro a livello nazionale.


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 28 dicembre 2019, 12:02

Nel Consorzio Bonifica splende una nuova luce

Sostituiti 412 punti luce con impianti a LED: consentono il risparmio di energia elettrica, diminuiscono la produzione di CO2, migliorano le condizioni di lavoro. Nel 2020 il processo sarà completo con il passaggio a LED anche degli ambienti esterni e interni degli impianti idrovori


sabato, 28 dicembre 2019, 11:51

La lotta ai cambiamenti climatici è uno degli impegni del bilancio del Consorzio Bonifica

L’Ente progetta di piantare alberi sul territorio e aderisce alla Fondazione Laudato Sì. Allo studio di fattibilità la scelta delle essenze vegetali e delle aree interessate, tra sedi consortili e zone alluvionali. L’azione è efficace, ha costi contenuti e comporta una lunga lista di vantaggi per il clima e per...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 12 dicembre 2019, 10:04

L'impresa Ingelia protagonista alla Conferenza delle Nazioni Unite contro l’emergenza

Ancora una volta il Polo Tecnologico Lucchese si contraddistingue per il rilievo delle aziende che vi sono insediate, come Ingelia Italia SpA, branch italiana della omonima capogruppo spagnola


giovedì, 5 dicembre 2019, 16:11

Selene spa aderisce all'iniziativa di Unionplast contro la plastic tax

"La plastic tax non solo ci danneggia materialmente, ma lede anche la nostra immagine. Un intero settore viene additato come responsabile di problemi ambientali che sono sì gravi, ma non dipendono né da chi produce plastica né da chi la usa correttamente.


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px