Anno 7°

lunedì, 13 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sviluppo sostenibile

La concessionaria Serchio Motori non si ferma e punta alla mobilità sostenibile

sabato, 16 maggio 2020, 11:02

di giulia del chiaro

"Entusiasmo e positività. È solo grazie a queste spinte che ogni attività può ripartire". A dirlo è Stefano Ferrando, titolare, insieme con sorella Cristina, della concessionaria Serchio Motori (Via Giuseppe Mazzini, 20, 55100 Lucca LU) che dal 4 maggio ha riaperto adottando tutte le misure precauzionali necessarie e puntando ad una mobilità green.

"Abbiamo riaperto il 4 maggio – racconta Ferrando – organizzandoci per mettere in atto tutte le misure necessarie a permettere ai nostri dipendenti di lavorare in sicurezza e ai clienti di poter accedere alla nostra sede in totale tranquillità. Oltre ad un'accurata opera di sanificazione, abbiamo allestito le scrivanie con delle lastre di plessi Glass e posto all'ingresso un gel disinfettante per le mani a disposizione dei clienti".

I venditori all'interno, al momento, sono due così come due è il numero massimo di clienti che possono entrare contemporaneamente. "I grandi spazi di cui disponiamo – spiega – consentirebbero l'accesso di più persone per volta senza creare una situazione di assembramento, ma per il momento è bene essere cauti. Inoltre, c'è da tenere presente che la nostra attività di concessionaria moto, proprio per il tipo di merce venduta, difficilmente vede crearsi degli affollamenti nel salone delle vendite".

Per quanto riguarda la manutenzione dei mezzi, poi, l'attività può svolgersi in totale tranquillità e sicurezza seguendo questa modalità: il cliente non entra all'interno, ma lascia il proprio mezzo nel piazzale di fronte al negozio dove spiega tutte le sue necessità al tecnico. Il tecnico prende in carico la moto e invia un sms al proprietario a lavoro ultimato per fissare il ritiro che, come per la consegna iniziale, può avvenire tranquillamente sul piazzale.

Per rilanciare le vendite, Ferrando ci spiega che sono state introdotte molte opportunità interessanti: "abbiamo attivato delle campagne e delle promozioni che solitamente non facciamo in questo periodo dell'anno che, per il nostro settore, corrisponde all'alta stagionalità".  È proprio dalla Piaggio, di cui la concessionaria è rivenditrice, che arrivano importanti campagne volte a sensibilizzare l'andare su due ruote.

Dopo l'emergenza sanitaria, si sente la necessità di ridisegnare la mobilità della fase 2 distribuendo meglio gli spazi urbani e favorendo una mobilità sostenibile. È proprio a questo tipo di mobilità che punta anche la concessionaria lucchese la quale, oltre al classico repertorio di mezzi, possiede una vasta gamma di mezzi ecosostenibili che vanno dalla Vespa elettrica – sulla quale è previsto un bonus per l'acquisto del 30 per cento – e le bici a pedalata assistita della Piaggio e della Fantic Motor.

La Serchio Motori, oltre alla sede di via Giuseppe Mazzini – concessionaria ufficiale del gruppo Piaggio e concessionaria per tutti i brand di Piaggio: Aprilia, Vespa, Scarabeo, Gilera, Derbi, Moto Guzzi –, possiede anche un'altra attività a Nave (via Sarzanese, 726, 55100 – Lucca), aperta dal 4 maggio come la prima, nella quale vengono venduti veicoli da trasporto leggero come Ape, Porter, Quargo, Maxxi e Ape-calessino.

Per maggiori informazioni è possibile chiamare il numero 0583.954275 o visitare il sito https://www.serchiomotori.it/. La concessionaria, inoltre, è presente sul Facebook e Instagram.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

auditerigi

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

Orti di Elisa

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Sviluppo sostenibile


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 6 luglio 2020, 17:03

Le balene fanno capolino tra le acque di Capo Sant'Andrea

Le balene sono tornate al largo di Capo Sant'Andrea, a partire dalla scorsa Pasqua sono stati registrati circa sette avvistamenti, che lasciano con il fiato sospeso abitanti del luogo e visitatori


lunedì, 6 luglio 2020, 16:43

Torna in mare la tartaruga Nanuk

Dopo la presentazione del progetto Europeo “Pescatori e tartarughe marine: facciamo luce in mare!” avvenuta in Acquario di Livorno questa mattina


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 29 giugno 2020, 15:01

Pesci alieni alla foce dell’Arno: individuato per la prima volta un esemplare di “persico spigola ibrido”

Nello studio dell’Università di Pisa sulla rivista Mediterranean Marine Science la valutazione dei possibili rischi ambientali; l’ipotesi è che il pesce sia arrivato da laghetto di pesca sportiva per le piene dell’Arno nell’autunno 2019


venerdì, 26 giugno 2020, 11:40

Tonnellate di plastica abbandonate nel mar Tirreno: esposto alla Corte dei Conti di Greenpeace

Greenpeace Italia pubblica oggi una nuova inchiesta, "Un santuario di balle", per fare luce sulle responsabilità del rilascio in mare di alcune decine di tonnellate di rifiuti in plastica diretti in Bulgaria. Una vicenda accaduta cinque anni fa nel Golfo di Follonica e ancora irrisolta


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 25 giugno 2020, 09:37

Isola di Capraia: la foca monaca torna a casa

Una notizia straordinaria che pone al centro dell'attenzione nazionale e internazionale l'Isola di Capraia. Dopo sessanta anni la Foca monaca (Monachus monachus) è tornata a visitare la grotta che prende il suo nome, nella costa occidentale dell'isola


giovedì, 28 maggio 2020, 13:33

Al via un ambizioso progetto per un’economia civile e sostenibile

Un ambizioso progetto per una nuova economia civile, etica e sostenibile, capace di rilanciare il territorio e offrire ai giovani nuove opportunità di impresa. Sono questi gli obiettivi di “ECONOMIAdiTUTTI”


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px