Anno 7°

sabato, 23 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Teatro del Giglio

Al Teatro del Giglio "Amico fragile, Lucca per Fabrizio De Andrè, vent’anni dopo"

giovedì, 28 febbraio 2019, 15:14

di barbara ghiselli

Il messaggio di Fabrizio De Andrè è rimasto inalterato e attuale anche a vent'anni dalla sua morte ed è con questo spirito che la città di Lucca e il Teatro del Giglio vogliono ricordarlo attraverso la sua musica e le parole portando sui palcoscenici del Giglio e di San Girolamo “Amico fragile. Lucca per Fabrizio De Andrè vent'anni dopo” che racchiude le proposte artistiche più accreditate e insieme rispettose della memoria e della cifra stilistica del cantautore.

Grande soddisfazione da parte di Giovanni Del Carlo e Manrico Ferrucci rispettivamente amministratore unico e direttore generale del Teatro del Giglio per i tre appuntamenti in cartellone: “La buona novella” (2 aprile ore 21 in scena al teatro del Giglio) nella rielaborazione e interpretazione per band, due voci e coro firmata da David Riondino e Fabio Battistelli con i Khorakhanè; “I volti di De Andrè” (giovedì 11 aprile alle 21) che porta al teatro San Girolamo, in una versione musicale di segno classico, i personaggi che Fabrizio De Andrè ha narrato nelle sue canzoni e “Così parlò Fabrizio De Andrè” (al teatro San Girolamo il 15 maggio alle 21) del gruppo progetto in La Minore, che unisce i brani più belli di Faber alle sue parole affidate non alla musica ma alla carta.

“Devo dire che gli eventi in programma permettono di far conoscere e apprezzare – ha evidenziato il sindaco Alessandro Tambellini, alla conferenza stampa di presentazione – l'opera del cantautore genovese così unica, perfettamente riconoscibile e universalmente amata e di questo voglio ringraziare tutti gli organizzatori degli appuntamenti in calendario”. Tambellini ha inoltre voluto far presente che il programma per ricordare De Andrè ha un valore aggiunto in quanto coinvolge alcune scuole e permette così di far conoscere i testi del cantautore genovese anche agli studenti. “Siamo inoltre molto felici di annunciare – ha aggiunto Tambellini – l'incontro che si terrà il 3 maggio alle 21, all'interno del Lucca Classica Music Festival, e che vedrà protagonista Dori Ghezzi che salirà sul palco del teatro del Giglio e dialogherà con il violoncellista Massimo Polidori e il giornalista Sandro Cappelletto, prima del concerto del Quartiere d'archi del Teatro alla Scala”.

Erano presenti alla conferenza stampa anche Gianpaolo Mazzoli, componente del gruppo di lavoro sul progetto, Pierluigi Stefani, produttore concerto "La buona novella" , Mauro Di Grazia, vicepresidente e responsabile comunicazione Associazione Animando con riferimento allo spettacolo "I volti di De Andrè", Roberto Puccini, fondatore gruppo Progetto in La Minore, con riferimento allo spettacolo "Così parlò Fabrizio De Andrè”.

Per informazioni, prenotazioni e acquisti rivolgersi alla Biglietteria del Teatro del Giglio, aperta dal mercoledì al sabato con orario 10.30-13 e 15-18, e un’ora prima di ogni rappresentazione. Telefono 0583.465320 (solo in orario di apertura al pubblico), email biglietteria@teatrodelgiglio.it.

 

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


teatro del giglio karamazov


Teatro del Giglio gershwin


teatro del giglio stagione 2018-2019


Altri articoli in Teatro del Giglio


teatro del giglio gershwin


martedì, 19 marzo 2019, 10:37

Glauco Mauri e Roberto Sturno con "I fratelli Karamazov" di Dostoevskij al Teatro del Giglio

Ultimo grandioso romanzo scritto da Fëdor Dostoevskij, I fratelli Karamazov – al Teatro del Giglio venerdì 22 e sabato 23 marzo (ore 21), domenica 24 marzo (ore 16) - è portato in scena nella versione teatrale di Glauco Mauri e Matteo Tarasco


lunedì, 18 marzo 2019, 15:06

MM Contemporary Dance Company al Teatro del Giglio con Gershwin Suite - Schubert Fames

Nuovo imperdibile appuntamento domani con la stagione di danza 2019; ospiti del Teatro del Giglio saranno i danzatori di MM Contemporary Dance Company con Gershwin Suite - Schubert Frames, due coreografie di grande forza espressiva che uniscono la geniale creatività dei coreografi - Michele Merola ed Enrico Morelli - alla...


domenica, 17 marzo 2019, 09:46

Tanti applausi per "La Boheme" di Puccini al Giglio

"La Boheme" di Giacomo Puccini con interpreti tutti giovani, cominciando dall'orchestra giovanile italiana, (OGI) nell'ambito del progetto LTL (Laboratorio toscano per la lirica) è andata in scena ieri sera al Giglio e sarà replicata oggi con giovani interpreti diversi


mercoledì, 13 marzo 2019, 22:10

La Bohème di Giacomo Puccini chiude la stagione operistica

La Bohème di Giacomo Puccini chiude la stagione operistica 2018-2019 del Teatro del Giglio sabato 16 e domenica 17 marzo. Dirige Gianna Fratta, la regia è di Bruno Ravella, ripresa da João Carvalho Aboim


lunedì, 11 marzo 2019, 13:27

Enrico Girardi presenta al pubblico "La bohème" di Giacomo Puccini

In occasione delle recite de La bohème di Giacomo Puccini, il critico musicaleEnrico Girardi, firma del quotidiano «Corriere della Sera», sarà ospite al Teatro del Giglio per curare un momento di approfondimento sull’opera


venerdì, 8 marzo 2019, 17:41

MM Contemporary Dance Company al Teatro del Giglio con Gershwin Suite

MM Contemporary Dance Company sarà al Teatro del Giglio martedì 19 marzo (alle 21) per il terzo titolo del cartellone di Danza 2019, Gershwin Suite – Schubert Frames, due coreografie di grande forza espressiva che uniscono la geniale creatività dei coreografi – Michele Merola ed Enrico Morelli – alla bellezza...


teatro del giglio stagione 2018-2019