Anno 7°

martedì, 22 ottobre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Teatro del Giglio

Virtuoso & Belcanto 2019: numeri da record e la presenza del “leggendario” Alfred Brendel

venerdì, 21 giugno 2019, 13:28

di barbara ghiselli

Proprio oggi (21 giugno), che si celebra la festa della musica in Europa, al teatro del Giglio è stata data un'importante notizia che riguarda la manifestazione di Virtuoso & Belcanto: il leggendario Alfred Brendel verrà infatti a Lucca in occasione di questo evento. Grande soddisfazione da parte di Riccardo Cecchetti, direttore artistico della manifestazione, che ha ricordato come Brendel sia considerato una vera e propria leggenda della musica ed è quindi un grande onore averlo a Virtuoso & Belcanto per una masterclass di musica da camera dedicata ai quartetti d'archi di Beethoven e Schubert. “Uno dei momenti della masterclass sarà condiviso con il pubblico, - ha fatto presente Cecchetti - creando così un’occasione imperdibile sia per gli addetti ai lavori che per tutti coloro che amano la musica classica: il Maestro terrà infatti una lezione aperta sabato 20 luglio alle ore 21.30, nel chiostro di Santa Caterina del Real Collegio”. Anche il sindaco Tambellini e il direttore generale del Teatro del Giglio, Antonio Marino, si sono mostrati entusiasti per questa notizia e anche perchè il programma della manifestazione, giunta ormai al quarto anno, sta crescendo di livello come dimostrano le domande di iscrizioni ai corsi di perfezionamento strumentali , visto che si è registrato un vero e proprio record di domande. Sono infatti duecentocinquanta gli studenti che si sono candidati per le masterclass di pianoforte, violino, viola, violoncello e musica da camera, tenute per l’edizione 2019 del festival da docenti eartisti di fama internazionale provenienti da 15 diversi Paesi del Mondo e da alcune delle più prestigiose Istituzioni Musicali. Alcuni esempi: Yale University, Hanns Eisler Berlin, UDK Berlin, Conservatorio Superiore Parigi, Royal College Londra e Guildhall School Londra.

A iscrizioni concluse, gli strumentisti selezionati e ammessi alle masterclass sono 160 in tutto (contro i 125 della passata edizione) - 43 violinisti, 22 violisti, 41 violoncellisti, 38 pianisti, 16 elementi di gruppi formati, iscritti esclusivamente al programma cameristico (molti frequentano ambedue i programmi, solistico che cameristico) -, provengono da 38 Paesi (fra cui Vietnam, Cile, Colombia) dei 5 continenti e il loro livello di preparazione, in crescita esponenziale rispetto alle tre passate edizioni, è altissimo. In particolare, tre degli allievi iscritti ai corsi provengono dalla Barenboim Said Academy, braccio accademico della Western Eastern Divan Orchestra del Maestro Daniel Barenboim, con provenienze geografiche estremamente significative. Tra tutti, e solo a titolo esemplificativo, segnaliamo la magnifica pianista siriana Angela Boutros, originaria di Damasco, che è stata in qualche modo “salvata” dal suo talento e adesso vive a Berlino, studiando in quella Accademia musicale.

I Paesi con il maggior numero di studenti presenti sono Italia, USA e UK (14 studenti ciascuno); tra gli iscritti, il 68 per cento proviene dall’Europa, il 17per cento dall’Asia, il 13 per cento dalle Americhe (presenze anche dal Sud e Centro America, non solo USA e Canada), il 2 per cento dall’Oceania (2 dalla Nuova Zelanda ed 1 dall’Australia) e l’1 per cento dall’Africa. Altro elemento di grande interesse è l’età dei musicisti: l’83 per cento appartengono alla fascia di età universitaria (1993-2001), il 13 per cento sono più grandi (1985-1992) e un restante 4 per cento più piccoli (2002-2006).

Erano presenti alla conferenza anche Mini Eleonora Pacini, manager della produzione di Virtuoso & Belcanto, Francesco Franceschini, presidente del Real Collegio e Ilaria Del Bianco, presidente associazione lucchesi nel mondo; tutti hanno evidenziato l'importanza della sinergia tra enti pubblici e privati per arrivare ad avere una manifestazione di alta qualità come questa. Virtuoso & Belcanto rappresenta la massima coniugazione tra alta formazione, competizione ed espressione per la musica Romantica a livello mondiale, un'occasione unica di incontro tra docenti e studenti che nelle due settimane della manifestazione si concentrano in intense sessioni di studio ed esecuzione.

Tutte le informazioni sul Festival Virtuoso e Belcanto 2019, in programma a Lucca dal 15 al 28 luglio, sono consultabili sul sito http://virtuoso.events/.

Virtuoso & Belcanto, il festival ideato da Riccardo Cecchetti (direttore artistico) e Jan Bjoranger, promosso e realizzato da Comune di Lucca, Associazione Voces Intimae e Teatro del Giglio, per l'edizione 2019 è realizzato grazie al supporto di BioNatura (Main Sponsor) e il fondamentale contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, oltre al Guidi Car e al contributo di Animando - Centro di Produzione Musicale, Lucca Promos, Fondazione Lucchi, Tommaso Pedani Liutaio, AME (Advanced Microwave Engineering) Srl, Ego Wellness Resort, Locanda Tre Merli, Giovanni Magnani Liutaio, Fabio Francesconi Srl, Musicherie.com di Antonio Bonacchi, In Pasta – Cibo e Convivio, Plaza Restaurant Bar, Vecchia Trattoria Buralli, Antica Locanda dell'Angelo, Tarabori, Agricoltura & Giardinaggio, Studio Guidi Consulenza del Lavoro.

Il Festival è in collaborazione con Konzertdirektion Prof. Victor Hohenfels – Populären Konzerte Berlin, Fondazione Giacomo Puccini di Lucca, Comune di Capannori, Associazione Lucchesi nel Mondo, Real Collegio, Confcommercio Lucca, Fondazione Zeffirelli, Teatro del Sale – Firenze, Le Dimore del Quartetto, Associazione Musicale Lucchese – Lucca Classica, Istituto Italiano di Cultura di Londra, Unicoop Firenze, Scuola di Musica di Fiesole.

Si ringraziano per il patrocinio: Provincia di Lucca, Camera di Commercio di Lucca, Comune di Bagni di Lucca e Fondazione Michel de Montaigne.

Un ringraziamento speciale al Liceo Musicale per l'alternanza Scuola-Lavoro e a Mmad per il prezioso lavoro di coordinamento comunicativo.

MediaPartnership di RAI-Radio3.






Questo articolo è stato letto volte.


Altri articoli in Teatro del Giglio


martedì, 15 ottobre 2019, 13:51

“Tosca” inaugura la stagione lirica del Teatro del Giglio

Venerdì 18 ottobre (ore 20.30, con replica domenica 20 ottobre ore 16) si alza il sipario sulla Stagione Lirica 2019-2020 del Teatro del Giglio e sulla sesta edizione dei Lucca Puccini Days nel nome di Giacomo Puccini con Tosca, titolo grandioso e monumentale del catalogo pucciniano, sullo sfondo della Roma...


venerdì, 27 settembre 2019, 13:22

Teatro del Giglio, al via la vendita dei biglietti

Domani alle ore 10.30 prende il via al Teatro del Giglio la vendita dei biglietti singoli per tutti gli spettacoli di Lirica, Prosa, Danza e Puccini Days della nuova stagione


martedì, 24 settembre 2019, 10:18

Voci Bianche, audizioni per giovani cantori

Il Teatro del Giglio, in collaborazione con la Cappella Santa Cecilia di Lucca, indice audizioni per Voci Bianche rivolte a bambini e ragazzi dai 7 ai 14 anni di età


martedì, 17 settembre 2019, 10:16

Spettacolo di fama internazionale al Teatro del Giglio

Ultimo appuntamento per Altre Visioni, la nuova rassegna di teatro internazionale d’autore che nel mese di settembre ha riempito gli spazi del Teatro del Giglio di Lucca. Mercoledì 18 settembre alle 21 andrà in scena EXIT. A Hamlet fantasy


sabato, 14 settembre 2019, 14:17

Concerto Giglio200, una festa in musica per il teatro e la città

Sabato 21 settembre alle ore 21.30 appuntamento musicale con il Concerto Giglio200, realizzato in occasione della ricorrenza dei 200 anni dall’apposizione del nome “Giglio” al teatro cittadino (ticket gratuiti in distribuzione alla biglietteria del teatro dal 18 settembre)


venerdì, 13 settembre 2019, 10:41

Campagna abbonamenti, al via la vendita di Zapping e Pacchetti predefiniti

Prosegue la campagna abbonamenti per la Stagione 2019-2020 del Teatro del Giglio: da sabato 14 settembre saranno disponibili alla biglietteria del teatro gli abbonamenti Zapping, speciali e vantaggiose offerte che permettono a ciascuno di creare la propria selezione di cinque spettacoli a scelta tra i cartelloni di Prosa, Lirica e...