Anno 7°

martedì, 25 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Teatro del Giglio

Virtuoso & Belcanto: l'edizione 2019 premia il migliore tra i vincitori dei concorsi strumentali con un concerto alla Filarmonica di Berlino

mercoledì, 5 giugno 2019, 15:19

di barbara ghiselli

Una novità importante per l'edizione 2019 di Virtuoso & Belcanto, manifestazione unica nel panorama dei festivals dedicati alla musica classica: è stato infatti siglato un accordo tra il direttore artistico del festival, Riccardo Cecchetti, il direttore artistico dei Concerti Popolari di Berlino, Bogdan Sikora e il direttore principale della Sinfonie Orchester Berlin, Maestro Stanley Doods. Cosa comporterà questo accordo? Lo ha spiegato Cecchetti, durante una conferenza stampa: “Il migliore tra i vincitori dei concorsi strumentali interni di Virtuoso & Belcanto si esibirà nella Sala Grande della Filarmonica di Berlino accompagnato dalla Sinfonie Orchester Berlina partire dalla stagione 2020-21 dei Concerti Popolari berlinesi”. Cecchetti ha specificato infatti che l’accordo di collaborazione pluriennale, siglato il mese scorso a Berlino, si svilupperà negli anni a venire permettendo ad uno dei grandi talenti internazionali frequentanti le attività di Virtuoso & Belcanto di esordire come solista nella sala da concerto più importante al mondo, nell’ambito di una stagione di assoluto prestigio e sotto la direzione del Maestro Dodds, che presenterà così in anteprima nuovi talenti internazionali all’esigente pubblico della Filarmonica.

Il vincitore del premio “berlinese” di Virtuoso & Belcanto 2019 sarà selezionato nel corso di un evento pubblico programmato al Real Collegio mercoledì 24 luglio alle ore 18.30; la commissione esaminatrice sarà composta dagli artisti e docenti ospiti e da Riccardo Cecchetti, e integrata con delegati dell’organizzazione berlinese. La Sinfonie Orchester Berlin con la quale si esibiranno i vincitori del premio è composta dai migliori musicisti delle orchestre berlinesi, prima tra tutte quella dei Berliner Philharmoniker, ma anche dei Wiener Philharmoniker.

Grande soddisfazione da parte di Giovanni Del Carlo e di Aldo Tarabella, rispettivamente amministratore unico e direttore artistico del teatro del Giglio, che hanno sottolineato il grande pregio nell'avere una manifestazione così importante che sta dando visibilità nazionale e internazionale anche alla città ed un festival conosciuto per l'alta qualità e il prestigio degli eventi.

“Sono veramente contento che una manifestazione del genere stia crescendo di anno in anno, – ha fatto presente il sindaco Alessandro Tambellini – basta ricordare infatti che nelle ultime tre edizioni, a questo festival, più di 500 giovani artisti da tutto il mondo hanno potuto perfezionare le proprie capacità e coltivare il proprio talento grazie anche alle masterclasses”. Tambellini ne ha poi approfittato per ringraziare la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e Bionatura, main sponsors del Festival.

Mini Eleonora Pacini, production manager di Virtuoso & Belcanto, ha ricordato che è possibile ospitare gli studenti che verranno in quest'occasione, attraverso l'iniziativa “Adotta uno studente” e in cambio sarà data la possibilità alle famiglie ospitanti di assistere ai concerti del festival.

Per maggiori informazioni sul Festival Virtuoso e Belcanto 2019, in programma a Lucca dal 15 al 28 luglio è possibile consultare il sito http://virtuoso.events/.

 


Questo articolo è stato letto volte.


teatro del giglio shrek


tearto del giglio night garden


Teatro del Giglio amico fragile


Altri articoli in Teatro del Giglio


teatro del giglio amico fragile


venerdì, 21 giugno 2019, 13:28

Virtuoso & Belcanto 2019: numeri da record e la presenza del “leggendario” Alfred Brendel

Virtuoso & Belcanto, il festival internazionale di musica da camera realizzato da comune di Lucca, Associazione Voces Intimae e Teatro del Giglio, per la sua edizione numero quattro ha in serbo una importantissima novità: il “leggendario” Alfred Brendel


lunedì, 17 giugno 2019, 13:42

Lucca vetrina internazionale della lirica con la Nicola Martinucci International Voice Competition

Nicola Martinucci, tenore italiano di fama mondiale celeberrimo per le sue interpretazioni dei ruoli di Calaf, Radamès e Andrea Chénier, è il presidente onorario della prima edizione della International Voice Competition, concorso per cantanti lirici che si terrà a Lucca, al Teatro del Giglio, dal 27 al 29 giugno


martedì, 11 giugno 2019, 12:24

L’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino al Teatro del Giglio

Nell’ambito della LXXXII edizione del Maggio Musicale Fiorentino, torna l’iniziativa Maggio in Regione con il concerto dell’Orchestra del Maggio diretta dal Maestro Wolfram Christ


venerdì, 7 giugno 2019, 12:21

Rassegna corale e Premio "Lamberto Pietropoli": concerti al Teatro del Giglio

Al Teatro del Giglio, nel fine settimana, una "due giorni" dedicata ai cori popolari italiani che vedrà esibirsi otto gruppi provenienti da molte città della penisola


martedì, 4 giugno 2019, 16:41

Cartoline pucciniane, è con Tosca il primo appuntamento della stagione

Giovedì 6 giugno primo appuntamento con le Cartoline pucciniane, selezioni di arie, duetti e concertati accompagnate al pianoforte di fronte alla casa natale del Maestro, che oggi ospita il Puccini Museum – Casa natale


lunedì, 3 giugno 2019, 12:14

Festa della Repubblica, grande spettacolo al Giglio

"In momenti come quelli che stiamo vivendo la musica rappresenta una risposta di civiltà": è condensato nelle parole di Andrea Colombini - presidente e direttore artistico del Puccini e la sua Lucca Festival - il messaggio migliore per celebrare la festa della Repubblica italiana


teatro del giglio stagione 2018-2019