polonia
   Anno XI 
Mercoledì 21 Febbraio 2024
- GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Nicola Martini
A.S Lucchese
28 Novembre 2023

Visite: 350

3 - 2
LUCCHESE (4-2-3-1): Coletta; Quirini, Sabbione, Merletti, Perotta (22' st Alagna); Sueva (4' st Russo), Tumbarello (22' st Cangianiello), Djibril (5' pts Gucher); Yeboah, Romero (4' pts Magnaghi), Rizzo Pinna (9' pts Guadagni). (A disp. Chiorra, Toma, Berti, Benassai, Quochi, Leone, Guadagni, De Maria). All. Gorgone.
JUVENTUS NEXT GEN (4-5-3): Scaglia; Stiavello, Citi, Stramaccioni (21' st Savona); Perotti (42' st Guerra), Valdesi, Maressa (29' st Mulazzi), Damiani (21' st Palumbo), Rouhi (29' st Ntenda); Cerri (1' pts Turicchia), Anghelè. (A disp.: Daffara, Crespi, Muharemovic, Mancini, Doratiotto, Crapisto, Florea). All. Brambilla.
Arbitro: Peletti di Cremona.
Reti: 39' st Rizzo Pinna, 44' st (rig.) Palumbo, 14' pts Guerra, 8' sts Magnaghi, 14' sts Russo.
Note: angoli 11-3; espulso al 14' sts Mulazzi per proteste; ammoniti Alagna, Gorgone, Quirini, Valdesi e Stivanello; recupero 1' pt, 4' st, 2' pts e 2' sts.
LUCCA - La Lucchese con una gara sofferta centra il passaggio del turno di Coppa Italia battendo 3 a 2 la Juve. Gorgone com'è logico che sia manda in campo le seconde linee, ovvero quei giocatori, che al momento non hanno giocato con continuità e vara così un 4-3-3.
Passa il turno la formazione che vince ed in caso di pareggio ci saranno i tempi supplementari. Pubblico non troppo numeroso, a causa anche dell'orario infelice in un giorno di lavoro. I ragazzi di Gorgone vogliono scrollarsi da dosso questo brutto momento e provano subito a farsi vedere pericolosi al 3' con Sueva, ma il portiere manda in angolo. Al 9' la Juve ha la palla del vantaggio, con Anghelè, che non trova per un soffio la deviazione vincente. Inizia a macinare gioco Rizzo Pinna, che al 17' ci prova, la difesa spazza e poi al 23' cade a terra trattenuto da Perotti, ma l'arbitro non concede il rigore.
Ci prova anche Romero al 30' ma il rasoterra va a lato. L'ultima palla del primo tempo capita sulla test di Sabbione, ed anche questa volta la difesa bianconera riesce a sbrogliare la situazione. Nonostante le occasioni avute, la Lucchese non è riuscita a sbloccare il match, confermando quella sterilità sotto porta che ultimamente sta costando caro agli uomini di Gorgone.
Nel secondo tempo la Lucchese vuole chiudere i conti per evitare i tempi supplementari visto che i rossoneri sabato torneranno di nuovo in campo alle 20.45 nel difficile derby contro l'Arezzo. E' Sueva che cerca di scardinare la porta bianconera, ma Scaglia respinge. Poco dopo è Coletta, che riesce in qualche modo a parare una conclusione di Valdesi. Ma la partita non si sblocca e lo spettro dei supplementari è sempre dietro l'angolo. Al 18' Yeboah, ci prova, ma ancora una volta Scaglia devia in angolo.
Un'altra occasione sprecata al 28' sempre da Yeboah, che non riesce a deviare da due passi un cross di Alagna. La Lucchese passa in vantaggio al 39' con una bella discesa di Rizzo Pinna, che batte questa volta Scaglia. Ma la Juve non ci sta e riesce a pareggiare con Palumbo al 44' grazie ad un calcio di rigore concesso per un fallo di Merletti su Anghelè. Il calcio di rigore costa i tempi supplementari, con le due formazioni che però appaiono un po' sulle gambe. Ma Yeboah prova comunque al 7' a sbloccare di nuovo il match con un tiro che il portiere bianconero devia. Conclusione dal limite imprendibile per Coletta di Anghelè che termina alta di poco. Ma la Juve va in vantaggio per 2 a 1 al 14' del primo tempo supplementare con Guerra. Sembra la fine, ma il secondo tempo supplementare vede la Lucchese iniziare a giocare con la formazione titolare e all'8' Magnaghi pareggia di nuovo in conti, poi è il tripudio grazie a Russo che nel finale regala gioia ai rossoneri siglando la rete del definitivo vantaggio e sancendo il passaggio ai quarti di finale.
Foto Ciprian Gheorghita
Pin It
  • Galleria:
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Sono tre ragazzi lucchesi che hanno dato vita a un progetto originale e interessante: la riproposizione di sonorità…

Spazio disponibilie

Convocare consigli comunali straordinari e aperti per commemorare la figura di Alexey Navalny, “il più coraggioso ed eroico avversario…

Il Comune di Lucca ha posizionato in piazza San Salvatore, dove prima stazionavano i mezzi della Misericordia, nuove panchine e…

Spazio disponibilie

Vittorio Fantozzi, consigliere regionale di Fratelli d'Italia, dice la sua a proposito dell'incattivirsi dell'armosfera politica a Lucca e…

Sabato 24 febbraio dalle ore 19 presso le sale parrocchiali della chiesa di Monte San Quirico si svolgerà…

Da martedì 20 febbraio alle ore 21, sul canale youtube della Diocesi di Lucca, iniziano gli appuntamenti dei martedì…

Spazio disponibilie

A causa di una temporanea occupazione di suolo pubblico legato al cantiere in corso per la riqualificazione di piazza del…

Quattro grandi personaggi sportivi stasera a Capannori alla nuova presentazione del libro scritto da Paolo Bottari sull’ex calciatore…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie