Anno XI 
Lunedì 20 Maggio 2024
- GIORNALE NON VACCINATO

Scritto da Redazione
Ultime notizie brevi
19 Marzo 2023

Visite: 374

In una serata di dibattito organizzata nella sede Pd del centro storico, una cinquantina di persone hanno discusso le tematiche del bilancio preventivo approvato la scorsa settimana dal comune di Lucca, insieme al piano triennale delle opere pubbliche e al DUP. Presenti all'evento il segretario di circolo Niccolò Battistini e il capogruppo Pd Francesco Raspini.
Attraverso una nota inviataci, i democratici, spiegano l'importanza di questo dibattito
"I provvedimenti affrontati toccano le vite di tutti i cittadini e delineano nettamente la visione politica di questa giunta - si legge all'inizio del comunicato - tagli al sociale, investimenti a debito su opere anacronistiche e poco utili nel complesso del territorio, progetti con soldi che ad oggi non esistono e che si pensa di trovare nel  calderone di altri enti senza alcuna valutazione realistica.
Il taglio di oltre 500mila euro dei fondi destinati al sociale - continuano - provocherà un calo dei contributi per il sostegno all'affitto, per le bollette e altri servizi per le persone a basso reddito, un vizio "assistenzialista" per l'amministrazione di destra, un aiuto concreto per noi che invece riteniamo fondamentale proteggere determinate fasce di cittadini. Lucca deve crescere senza lasciare indietro nessuno. Incredibile una tale manovra a fronte di un bilancio sano e con oltre 10 milioni di attivo lasciati dalla passata amministrazione.
Il piano triennale opere pubbliche  - affermano sarcastici - potrebbe essere rilegato e posto sullo scaffale di una qualsiasi libreria nel reparto "Fantasy anni '80". Denota non solo una mancanza totale di visione del futuro della città, ma anche una certa ingenuità nella valutazione dei finanziamenti come progetti per un valore di circa 170milioni di euro a fronte di fondi propri del comune per 10milioni,  fondi PNRR già stanziati, più di 30milioni di mutui e 100 milioni di fantomatici bandi e trasferimenti da enti terzi. Quello che più salta all'occhio è sicuramente il parcheggio interrato fuori porta Santa Maria: quindici milioni di euro a debito per offrire duemila posti auto adiacenti le mura quando a poche centinaia di  metri ci sono già spazi di sosta ideati per scaricare il traffico dai viali di circonvallazione. 
Noi vogliamo - concludono - una Lucca europea e moderna, una Lucca sostenibile ed attrattiva, una Lucca più giusta e più equa, una Lucca che abbia il coraggio di sviluppare un processo di incubazione di nuovi modelli di convivenza tra centro e periferia, tra turismo e residenza, tra industria, commercio e ambiente".
Pin It
Del Picchia orologeria
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIMI ARTICOLI

Cala il sipario sull’edizione 2024 dell’Italiana Assicurazioni Meeting Internazionale Città di Lucca e, spenti i riflettori di…

Quali sono le motivazioni alla base dell’impegno civile di ciascun giovane? Perché…

Durante il weekend appena concluso si è svolta a Palermo la prima prova di campionato Italiano Imac (Acrobazia…

Una breve chiacchierata con la candidata a consigliere comunale con Fratelli d'Italia dopo l'atto vandalico con cui ignoti le hanno…

Spazio disponibilie

La polizia ha arrestato un cittadino marocchino di 60 anni per furto all’interno di due esercizi commerciali nel centro storico di Lucca

Mentre prosegue la risagomatura dei parapetti delle Mura, inizierà a metà di questa settimana l’installazione delle prime balaustre…

Prosegue con grande successo di pubblico, al Palazzo delle Esposizioni della Fondazione Banca del Monte di Lucca la mostra fotografica "Brevi di-stanze (Una città da sfogliare)" di Paolo Pacini, curata da Paolo Bini, realizzata con la Fondazione Lucca Sviluppo e il patrocinio del Comune, Lucca Summer Festival, We Love Ph, Fiaf (Federazione italiana associazioni fotografiche)

Fischio d'inizio questa sera per la partita inaugurale del torneo di calcetto maschile "Dona e fai Goal", organizzato dai gruppi Fratres della piana di Lucca. Saranno 14 le rappresentative sportive degli oltre 50 gruppi donatori di sangue presenti nel nostro territorio, che si sfideranno da oggi lunedì 20 maggio, fino a venerdì 14 giugno presso i campi sportivi alla Santissima Annunziata

Spazio disponibilie

Bilancio da record per Gesam Reti Spa: l’azienda ha depositato il bilancio 2023 che presenta una crescita significativa dei ricavi e degli utili, risultato che ha consentito un aumento del 50 per cento del dividendo distribuito al comune di Lucca, azionista di maggioranza della società attraverso Lucca Holding spa

Brutto risveglio ieri mattina per la candidata al Consiglio comunale Eleonora Vaselli. Durante la notte, alcuni…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Duetto - 160
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie