Anno XI 
Mercoledì 6 Luglio 2022
- GIORNALE NON VACCINATO

Scritto da Redazione
Ultime notizie brevi
23 Giugno 2022

Visite: 233

Centrodestra per Barsanti prende la parola per denunciare quella che secondo la lista è una campagna diffamatoria del Pd: “Tutte le clientele legate al Pd stanno attaccando l’alleanza a sostegno di Mario Pardini con argomenti falsi: l’accusa di ‘estremismo’ non trova fondamento né nei nostri programmi né nel nostro agire civico per Lucca. L’accusa è ancora più grottesca guardando alle forze che sostengono Pardini, che è riuscito a raccogliere intorno a sé uno schieramento trasversale unito dalla voglia di cambiare la città. Soggetti con cui lo stesso Raspini avrebbe voluto stringere accordi”.

“L’apparentamento a favore di Mario Pardini riguarda liste che hanno concorso alle elezioni, sono rappresentante in Consiglio comunale o nel Parlamento italiano. Per quanto riguarda la nostra coalizione - continua la nota - unisce Centrodestra per Barsanti, Difendere Lucca e Prima Lucca-Italexit con Paragone. Nessun soggetto è coinvolto nelle ricostruzioni denigratorie fatte dal centrosinistra”.

“Denunciamo la campagna di odio e diffamazione del Pd - prosegue la nota - con cui si criminalizzano gli avversari politici e i loro elettori. Viene violato il principio della democrazia elettorale e manipolato il libero convincimento dei cittadini. Le accuse mosse dal Pd e il suo sistema diffamano tutti coloro che fanno parte dello schieramento: la nostra lista si riserva di tutelare la onorabilità dei propri candidati nelle sedi preposte”.

“Il Pd cerca di scappare dal confronto democratico attraverso una campagna diffamatoria organizzata, alterando la dialettica politica e spostando la discussione su di un piano slegato dalla realtà. Facciamo nostre le parole di Marialina Marcucci, esponente storica del Pd che in tempi non sospetti diceva: «l’ideologia serve solo come etichetta per eliminare un possibile avversario politico sbandierando spauracchi vuoti di qualsiasi contenuto»”.

“Il candidato Raspini - conclude la lista - risponda alle precise critiche su quanto fatto o non fatto in dieci anni di amministrazione Pd. Solo da tale confronto può nascere un corretto svolgimento delle elezioni. Le accuse strumentali, mosse tirando in ballo soggetti politici che nemmeno concorrono alle elezioni, rappresentano un grave tentativo di sovvertire la realtà e la vita democratica di Lucca”.

Pin It
Del Picchia orologeria
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIMI ARTICOLI

Dopo l'uscita in tutto il mondo dell'album di inediti "Ho sognato pecore elettriche/I dreamed of electric sheep", PFM – Premiata Forneria Marconi torna a suonare dal vivo con un tour

Il gruppo consiliare di FdI Lucca e il partito commentano i risultati del voto e l'imminente insediamento dell'amministrazione comunale targata centrodestra, previsto per la prossima settimana

Grande partecipazione ieri sera all'inaugurazione degli impianti sportivi all'oratorio di San Colombano dopo gli interventi di riqualificazione e di nuova realizzazione realizzati dalla parrocchia di San Colombano con il contributo del comune, nell'ambito di un bando rivolto ai soggetti del "privato sociale" per la realizzazione, la riqualificazione e la valorizzazione di luoghi di comunità, spazi di aggregazione e beni comuni, ed il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e del Rotary Club Montecarlo-Piana di Lucca

Il tutor sulla via Morianese resta dov'è. La provincia però vuole rivalutare il sistema di monitoraggio della velocità, fermo restando che sulla strada vige il limite di 50 km/h, e valuta anche l'utilizzo a intermittenza dell'impianto, in modo da tararlo chirurgicamente sui flussi di traffico

Spazio disponibilie

Domenica 10 luglio, all'ex Ospedale Psichiatrico di Maggiano, Lucca, la Fondazione Mario Tobino, in partenariato con la Società Medico Chirurgica Lucchese, l'Associazione Lucchese Arte e Psicologia e l'Associazione di promozione sociale Archimede, e con la collaborazione di Grapevine Editions, organizzala seconda edizione di La Vita è una bella festa, evento culturale, artistico e conviviale con finalità solidaristiche per i progetti della Caritas diocesana di Lucca

Il leader di Difendere Lucca avrà sicuramente il dicastero all'attività sportiva ed è una scelta azzeccata. Meno, molto meno sarebbe accoppiarla con l'assessorato alla cultura, per tanti motivi, ma, soprattutto, perché per la cultura serve una figura di alto e ampio spessore

Sono in tutto 84 i progetti accolti nell’ambito del bando Sport e Socializzazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca

Così il consigliere comunale Valerio Biagini, visibilmente contrariato di una situazione che si protrae da mesi

Spazio disponibilie

Quattro serate il 7, 14, 21 e 28 in concomitanza con i saldi. Pomini: "Che sia l'edizione della vera ripartenza"

L’ordine dei Medici della provincia di Lucca vuole esprimere la propria fortissima preoccupazione per la situazione in cui versa la sanità pubblica nel nostro territorio

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Ricevitoria sottopoggio - 160
Spazio disponibilie
Duetto - 160
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie