Spazio disponibilie
   Anno XI 
Martedì 23 Aprile 2024
- GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da martina giuntini
Comics
06 Novembre 2023

Visite: 241

Ieri si è conclusa l'edizione 2023 di Lucca Comics & Games, accompagnato da un tempo abbastanza incerto con vento e qualche sporadico acquazzone, ma tutto sommato è stata una bella giornata.

Come consueto si sono susseguite diverse sfilate per le strade della città, ultima occasione di quest'anno per i cosplayer di mettere in mostra il loro lavoro e la loro passione.

Per libri e fumetti è stata l'ultima occasione di accaparrarsi le diverse esclusive con copertine variant molto richieste e ricercate, tanto da creare qualche piccolo disordine all'interno del padiglione Napoleone, mentre per il padiglione Carducci la solita fila per Lorcana, nuovo gioco di carte collezionabili del momento targato Disney, ultime firme per gli artisti portati da Magic The Gathering per i 30 anni del celebre card game ma l'evento principe di questo padiglione è stata la consueta asta di fine evento dove sono stati venduti al miglior offerente le opere realizzate dagli artisti nei giorni precedenti e il ricavato devoluto in beneficenza tramite Emergency, presente Emanuele Vietina, direttore generale di Lucca Comics&Games per i dovuti ringraziamenti e per annunciare che parte del ricavato verrà devoluto alle vittime dell'alluvione che ha colpito la Toscana nei giorni passati. Presente a questo evento anche il direttore delle Gallerie degli Uffizi di Firenze Eike Schmidt, che oltre a ringraziare gli organizzatori e la città di Lucca, ha annunciato che l'autoritratto del famoso illustratore spagnolo Luis Royo, sarà esposto all'interno delle sale della galleria fiorentina assieme a quello di Frank Miller.

Nel primo pomeriggio è andata in scena al Game District la finale della competizione Baolo Championship Series, torneo di League of Legends organizzato dal noto streamer Paolo Marcucci, in arte Paolocannone, che ha visto sfidarsi le due squadre composte da volti noti del web come MatteoHS. La community è accorsa numerosa tanto da riempire l'intero palazzetto dello sport dedicato completamente a Riot Games, l'evento inoltre è andato in onda anche sul web tramite la piattaforma prediletta dagli streamer: Twitch.

Ormai è diventato appuntamento consueto ma c'è da dire che questo anno l'organizzazione è stata migliore, portando DJ set dal vivo nei momenti di attesa e il padrone di casa Paolocannone con la sua ironia e comunicazione ha saputo intrattenere e coinvolgere il pubblico, per esempio state scelte 2 persone dal pubblico e resi protagonisti di una sfida a chi faceva più piegamenti, permettendo alla corrispettiva squadra di scegliere il lato da cui partire. Un evento che è stato molto apprezzato e che speriamo sia presente anche il prossimo anno.

A seguire, nelle vicinanze, è andato in onda il concerto "Sognando Creamy" di Cristina D'Avena che era stato rinviato dal giorno precedente causa maltempo, grande folla per ascoltare e vivere le emozioni che questa cantante riesce a regalare a tutti gli appassionati, sia grandi che piccoli.

Tirando le somme, il bilancio è sicuramente positivo, 314.220 biglietti venduti, più di 700 espositori, centinaia di ospiti da tutto il mondo, anche se purtroppo causa maltempo ed eventi internazionali hanno rischiato di "rovinare" questo festival che permette di mettere in mostra la città a livello mondiale, nonostante tutto i partecipanti hanno risposto alla chiamata della passione e sono accorsi numerosi, l'organizzazione poteva essere migliore? Forse. Per questioni politiche e decisioni di artisti era meglio fare scelte diverse? Non sta a noi giudicare. L'unica cosa che per noi conta, che prima di tutto siamo appassionati del genere, è la bellezza di trovare una comunità di persone che condividono una passione che va oltre a tutto questo. Intanto per noi inizia già il conto alla rovescia in attesa della prossima edizione, perché, anche se è appena finito, non vediamo l'ora di tornarci.

Appuntamento al 2024, dal 30 ottobre al 3 novembre.

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

25 aprile ad Altopascio: in piazza della Magione si festeggia la Liberazione. L'evento, che avrà inizio alle 10, prevede la deposizione…

Spazio disponibilie

Continuano le presentazioni del nuovo romanzo di Lamberto Giusti dal titolo “Il ribelle” edito da LifeBooks. Si tratta di…

E' in programma martedì 23 aprile dalle 9,30 a Palazzo Ducale (sala Ademollo) la Conferenza politica della rete europea delle Province: CEPLI. L'appuntamento è…

Spazio disponibilie

Una festa di piazza, per celebrare, insieme, il 25 aprile. L'appuntamento, voluto dal Comitato popolare San Francesco e dall'associazione Catecholamina Garage in…

"La parte del sondaggio di Demopolis che prende in considerazione il provvedimento coercitivo della Regione sulla questione dell'utilizzo…

Spazio disponibilie

Mercoledì 10 aprile alle ore 17.30 a Villa Bottini di Lucca verrà inaugurata la mostra di pittura e…

Si avvisa che il centro Cittadinanza il "Bucaneve" rimarrà chiuso da giovedì 25 aprile a mercoledì 1 maggio compreso. Il…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie