Anno XI 
Martedì 18 Giugno 2024
- GIORNALE NON VACCINATO
polonia
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Cronaca
11 Giugno 2024

Visite: 474

Cinquanta artisti da tutto il mondo scelti tra gli oltre 400 che hanno partecipato al bando. Duecento opere in esposizione, tre mesi di mostre, workshop, incontri, degustazioni, sessioni di team building, presentazioni di libri, laboratori per i più piccoli, giochi da tavolo. Un team di sessanta persone che da giorni è al lavoro per allestire i 12.000 metri quadrati di Palazzo Guinigi, che torna ad aprirsi alla città e ospiterà l'evento, Lucca Biennale Cartasia, che è ormai diventato un punto di riferimento mondiale quando si parla di carta, creatività, arte, innovazione, design. 
 
Fresco di inaugurazione, il quartier generale scelto per questa edizione di LuBiCa sarà protagonista di opere, elementi di architettura, design, fashion e di artisti che realizzeranno opere in base alle caratteristiche degli spazi occupati. Palazzo Guinigi si sta trasformando in questi giorni nel cuore creativo di Cartasia, oggi LuBiCa, e nei prossimi mesi rimarrà sempre aperto: qui i visitatori potranno ammirare i lavori in esposizione, ma anche seguire la presentazione di un libro, degustare prodotti tipici, ascoltare musica, partecipare a un workshop, a un incontro, passare il tempo con un gioco da tavolo. Il file rouge sarà, ovviamente, sempre la carta.
Fuori da Palazzo Guinigi, in giro per la città, non mancheranno le sempre sorprendenti opere monumentali, una mostra diffusa che da venti anni e dodici edizioni guida i visitatori alla scoperta della città, offrendo un punto diverso su piazze e scorci del centro storico. Gli artisti che le realizzeranno stanno arrivando a Lucca per creare i loro progetti proprio a Palazzo Guinigi e al Mercato del Carmine, un altro dei "luoghi" di LuBiCa.
 
Il tema di questa edizione della Biennale è "Qui e ora: domani". Il programma sarà svelato nelle prossime settimane in occasione dell'inaugurazione e vede la collaborazione di scuole e associazioni locali e nazionali, scrittori, influencer, imprenditori, università, centri di ricerca e di cultura. Un network che in tre mesi porterà a Lucca moltissimi ospiti con l'obiettivo condiviso di promuovere arte e cultura come filosofia di vita.
Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Mercoledì 19 giugno alle ore 17 l’Associazione Culturale Cesare Viviani ospita…

Venerdì 21 giugno alle ore 19, nella notte più breve dell'anno, la Fondazione Mario Tobino…

Spazio disponibilie

Pa(E)(S)Saggi, la collettiva a cura di Alessandra Trabucchi, che raccoglie le opere di Carla Fusi, Viviana Natalini, Emy Petrini, Arianna Picerni e Cristina Sammarco. Inaugura domenica…

Lucca ospita fino al 29 settembre negli spazi della Cavallerizza di Piazzale Verdi la mostra Antonio Canova e…

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Sono complessivamente 651 i voucher che l’amministrazione comunale ha assegnato alle…

“Tutto il nostro sostegno a Toscana Pride e a tutte le associazioni che stanno organizzando il Pride che…

È stata approvata ieri (14 giugno) la graduatoria per l'assegnazione dei voucher che le famiglie potranno utilizzare per la frequenza dei propri figli ai centri estivi

La Scuolina Raggi di Sole desidera esprimere il più sentito ringraziamento all'associazione "Insieme per Maggiano" per l'eccezionale…

Spazio disponibilie

Allenarsi e mantenersi in forma all'aria aperta: ecco "Palestra a cielo aperto", il progetto promosso dall'amministrazione D'Ambrosio…

Allenarsi e mantenersi in forma all'aria aperta: ecco "Palestra a cielo aperto", il progetto promosso dall'amministrazione D'Ambrosio…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie