Anno XI 
Martedì 9 Agosto 2022
- GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
L'evento
18 Luglio 2022

Visite: 225

Terzo appuntamento con Lucca Jazz Donna, domani, martedì 19 luglio, alle 21 nel chiostro di Santa Caterina, al Real Collegio. Sul palco due giovani e interessantissime cantanti italiane, Chiara Viola e Marta Giulioni, accompagnate da valenti musicisti.

Ad aprire la serata sarà Chiara Viola che presenta il suo disco Until now. Nata a Roma nel 1986, Viola sin da giovanissima ha praticato musica cantando in cori, studiando chitarra classica prima e canto moderno dopo, infine canto jazz. Tra lezioni private e studio di Composizione e Arrangiamento jazz al Conservatorio Santa Cecilia, si è dedicata completamente alla musica, allo studio della voce e del jazz, alla body percussion e al coro scenico, specializzandosi anche in didattica per bambini. Accompagnata da Gianluca Massetti al piano, Francesco Pierotti al contrabbasso e Francesco De Rubeis alla batteria, Chiara Viola presenterà i brani che ha inciso per Filibusta Records: otto pezzi tra cui le sue riletture di Harvest Moon di Neil Young e Within dei Daft Punk, un viaggio tra arrangiamenti moderni e melodie sofisticate che richiamano allo stesso tempo il jazz e la musica pop, un sound complesso e denso, ma al tempo stesso piacevole e orecchiabile.

A seguire sarà la volta della giovane cantante jazz marchigiana Marta Giulioni (nella foto) che presenta Up On A Tightrope (Encore Music), il suo primo lavoro discografico in cui racconta un interessante percorso di scrittura e contaminazione tra diversi stili, dove l'elemento essenziale è la ricerca che ha permesso alla sua musica di essere in continua evoluzione. Sul palco con lei Nico Tangherlini al pianoforte, Gabriele Pesaresi al contrabbasso e Andrea Elisei alla batteria. Marta Giulioni si è laureata con il massimo dei voti, la lode e la menzione speciale al Conservatorio "L. D’Annunzio" di Pescara e dal 2017 fa parte dell’Orchestra Nazionale dei Conservatori Jazz diretta da Pino Jodice.

Lucca Jazz Donna prosegue fino al 5 settembre ed è organizzato dal Circolo del jazz di Lucca, in collaborazione con Real Collegio e il sostegno di Provincia e Comune di Lucca, Comune di Capannori, Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Fondazione Banca del Monte di Lucca e Regione Toscana. Qui il programma completo www.luccajazzdonna.it.

La serata verrà presentata come ormai di consueto da Michela Panigada, componente dello staff di Lucca Jazz Donna fin dalla sua nascita. Il concerto è a ingresso libero e gratuito. Chi vuole, potrà lasciare un’offerta a favore della sezione lucchese dell’AISM, l’associazione che sostiene la ricerca sulla sclerosi multipla.

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Mostra d'arte a Lucca del pittore Dario "Lustro" Barsotti. L'esposizione delle opere…

La Lega Pro ha ufficialmente posticipato l’inizio del campionato al 4 settembre ed il conseguente slittamento del primo turno di…

Spazio disponibilie

Soecoforma gestisce sul territorio il servizio di Regione Toscana "Pronto Badante" che ha l'obiettivo di sostenere la famiglia nel momento…

Spazio disponibilie

"Quante e quali comunità energetiche saranno costituite, per contribuire al sostegno delle famiglie, alle prese con rincari delle bollette? Quando…

Prenderà il via domenica 11 settembre il campionato di Serie C femminile, dove la Lucchese è stata inserita nel girone…

Nuove attrezzature radiologiche di ultima generazione in tutti i territori della ASL Toscana nord ovest. Si tratta di tomografi a…

La Lucchese 1905 si unisce al dolore per la scomparsa di Gianfranco Clerici, mediano rossonero degli anni sessanta.Clerici,…

Spazio disponibilie

Un piccolo impegno per l'ambiente: firmare un'ordinanza per fare in modo che i negozi tengano chiuse le porte delle…

Intervenire sul guardrail a San Lorenzo a Vaccoli e prendere provvedimenti, anche in seguito a un sopralluogo, per far ripulire…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie