Anno XI 
Lunedì 20 Maggio 2024
- GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
caruso

Scritto da Redazione
Piana
20 Aprile 2024

Visite: 264

E’ avvenuta stamani l’inaugurazione dell’opera ‘Vergine Annunciata’ collocata nella marginetta di San Pietro a Marcigliano in via di Segromigno in Monte realizzata da Edoardo Lencioni, studente del Liceo Artistico Musicale ‘A. Passaglia’ di Lucca guidato dal docente Nicola Biagini. Si tratta della prima opera artistica nata a seguito dell’accordo sottoscritto da Comune di Capannori, Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio per le province di Lucca e Massa Carrara e liceo ‘A. Passaglia’ con l'obiettivo di tutelare e valorizzare il territorio di Capannori con un progetto, ‘La via delle Marginette’, che vede protagoniste le marginette o edicole sacre edificate lungo le strade e nei crocevia. La prima marginetta che segna l'inizio del programma di interventi è quella di San Pietro a Marcigliano, già restaurata nella parte strutturale grazie all'impegno dell’associazione PerSanPietro con il contributo del Comune di Capannori nel 2022. La collocazione della scultura della Vergine continua il processo di recupero e valorizzazione a cui seguirà un'operazione di sensibilizzazione e comunicazione. Sono intervenuti al taglio del nastro il sindaco, Luca Menesini, il dirigente scolastico del Liceo Artistico musicale ‘A. Passaglia’ di Lucca, Francesco Feola, Ilaria Boncompagni, funzionario della Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio per le province di Lucca e Massa Carrara e il diacono Giuseppe Colombini. Presenti l’assessore ai lavori pubblici, Davide Del Carlo, il consigliere comunale, Pio Lencioni e rappresentanti dell’associazione PerSanPietro. Secondo l’accordo gli studenti del liceo ‘A. Passaglia’ saranno impegnati nelle operazioni di valorizzazione e comunicazione e soprattutto realizzeranno le sculture/icone sacre che andranno a decorare e arricchire nuovamente le marginette ormai sprovviste delle sculture originarie.La Vergine Annunciata che oggi viene accolta nella bella marginetta di San Pietro a Marcigliano è ispirata alle madonne lignee di Matteo Civitali, eleganti ed aggraziate, umane più che divine - spiega Edoardo Lencioni, autore dell’opera -. La mia Maryam (il nome di Maria in aramaico giudaico, la lingua parlata da Gesù), infatti, non è ancora la Madonna, madre del figlio di Dio e regina dei cieli, ma piuttosto una giovane ragazza colta nel momento in cui riceve lo straordinario annuncio. La postura del corpo, lo sguardo, la gestualità, non dimostrano però né sorpresa né timore ma sono piuttosto l'espressione di un'intima consapevolezza: Maryam non ha bisogno di ascoltare le parole che le vengono pronunciate dall’angelo, già sa ed è già pronta, tutto è già compiuto ed accettato, il divino è già presente dentro di lei”.



Siamo molto soddisfatti di aver inaugurato la prima opera nata dal progetto condiviso con la Soprintendenza e il liceo ‘Passaglia’, che ringrazio, per tutelare e valorizzare le marginette presenti sul nostro territorio, che rappresentano simboli importanti per la nostra comunità - afferma il sindaco, Luca Menesini.- Grazie a questa importante sinergia daremo quindi vita ad un percorso culturale e religioso per valorizzarle. Le edicole sacre rappresentano un importante bene comune da tutelare e far conoscere. Mi complimento con l’autore per la bella opera che è stata collocata nella marginetta di San Pietro a Marcigliano”.



"La via delle Marginette è un progetto ambizioso e innovativo che mira al coinvolgimento di tutta la comunità e che corre sul binario della sensibilizzazione, che è stato condiviso dal sindaco di Capannori Luca Menesini, dal preside del liceo ‘Passaglia’ Francesco Feola e dalla sottoscritta – dichiara Ilaria Boncompagni, funzionario della Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio per le province di Lucca e Massa Carrara-.
Si parla di tutela e valorizzazione del territorio, di tradizioni popolari, di devozione religiosa, di testimonianze storiche, che però appartengono al quotidiano di ognuno di noi, si parla di beni artistici, storici e di contemporaneo. Si rinnova un percorso, una mostra diffusa fruibile a tutti. Sculture realizzate dagli studenti, progettate e ideate con la partecipazione dei loro professori, attraverso le indicazioni di un comitato scientifico” .


Vorrei innanzitutto ricordare che questo lavoro dello studente Edoardo Lencioni è stato realizzato sotto la guida del professor Nicola Biagini, docente di discipline plastiche presso il corso serale del Liceo Artistico – afferma il dirigente scolastico, Francesco Feola-. Vorrei quindi ringraziare l'amministrazione comunale, nella persona del sindaco Menesini, la Soprintendenza, nella persona della dott.ssa Ilaria Boncompagni, e l'Associazione Per San Pietro, per aver dato alla scuola la possibilità di dialogare con il territorio, di misurarsi realmente con la storia, la cultura e le tradizioni dei luoghi che abitiamo, per tornare a riempirli di senso”.


La Soprintendenza con l'ausilio di un Comitato Scientifico coordinerà ogni operazione volta a realizzare una "mostra diffusa" utilizzando luoghi espositivi inusuali, una nuova vocazione per le edicole sacre del territorio di Capannori, la definizione di un percorso artistico, culturale, religioso che sviluppi anche il senso di appartenenza e trasmetta questo ricco patrimonio.
A sovrintendere il progetto è un Comitato scientifico composto da Paolo Bolpagni, direttore della Fondazione Centro Studi Ragghianti, da Massimo Marsili in rappresentanza della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, dallo scultore versiliese Emanuele Giannelli e da Don Michelangelo Giannotti per l’ Arcidiocesi di Lucca.

Pin It
  • Galleria:
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Presidio a favore del popolo palestinese organizzato il 24 maggio alle 17 in piazza San Michele di…

Domani, martedì 21 maggio dalle 15.30 a 17.00, l'Informagiovani di via delle Trombe organizza con Cultural Care Au-Pair un incontro in…

Spazio disponibilie

Tappa lucchese per il ministro dell'Università e della Ricerca, Anna Maria Bernini. La rappresentante del Governo,  nonché…

Fossi dell'arte in piazza San Francesco 8 giugno dalle 16 alle 21. Sesta edizione organizzata con l'associazione Ucai di Lucca,…

Spazio disponibilie

Eccoci all'ultimo appuntamento prima del periodo estivo - Domenica 19 maggio a Capannori in Piazza Aldo Moro con…

L'associazione Amici di Enrico Pea con la Provincia di Lucca invitano alla presentazione del libro "Leggera cura'" quando…

Si svolgerà questa mattina sabato 18 maggio alle ore 11 presso il giardino interno dell’Istituto Pellegrini Carmignani in via Roma…

Spazio disponibilie

Si svolgerà questa mattina sabato 18 maggio alle ore 11 presso il giardino interno dell’Istituto Pellegrini Carmignani in via Roma…

Il Circolo Culturale "L'Agorà" di Reggio Calabria, ha organizzato un incontro…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie