Anno XI 
Giovedì 6 Ottobre 2022
- GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Piana
17 Agosto 2022

Visite: 215

Il paese di Tassignano ospiterà un nuovo asilo nido pubblico, che nascerà dove oggi c'è la ex scuola primaria, che era stata chiusa nel 2014 per motivi di sicurezza.

A dare certezza della realizzazione di questo obiettivo ci ha pensato il Pnrr: il Comune di Capannori, infatti, si è aggiudicato un finanziamento di 800.000 euro da un bando ad hoc sugli asili e le scuole d'infanzia.

L'importo ottenuto dal bando Pnrr è tale da coprire i costi dell'intera operazione dell'amministrazione guidata dal sindaco Luca Menesini, che eseguirà la demolizione del vecchio immobile e la ricostruzione del nuovo asilo nido, che sarà in grado di ospitare 30 bambini e bambine.

"Siamo molto soddisfatti di questo finanziamento – dice l'assessore alla scuola Francesco Cecchetti – perché porta a compimento un impegno che l'amministrazione si era presa verso la comunità di Tassignano, che era quella di restituire la ex scuola alla comunità stessa. Lo fa realizzandoci un asilo nido pubblico, quindi un servizio indispensabile per le famiglie e che mette al centro i nostri figli. Allo stesso tempo, confermiamo che la soluzione individuata per l'asilo privato è una soluzione 'ponte', grazie all'asilo pubblico la cui costruzione è adesso diventata reale. Un gran bel risultato e che non sarà nemmeno l'unico in materia di asili nido, poiché abbiamo presentato anche altri progetti. Come amministrazione vogliamo aumentare i posti negli asili nido pubblici sul territorio in modo da essere sempre più d'aiuto ai genitori lavoratori e alle famiglie in generale. La scuola è per noi una priorità e lo dimostriamo con i fatti".

Il Comune di Capannori ha infatti presentato progetti sui bandi Pnrr anche per un asilo nido a San leonardo in Treponzio, e per la ricostruzione dell'asilo nido di Lammari.

"La ex sxuola di Tassignano tornerà a nuova vita offrendo servizi educativi importanti – aggiunge il consigliere comunale di zona Gaetano Ceccarelli –. Era un impegno che avevamo con gli abitanti di Tassignano e che adesso trova le adeguate risorse per essere realizzato. Una soluzione che restituisce all'immobile anche la sua vocazione primaria, diventando la sede di un asilo nido pubblico. Quindi un risultato significativo sia per la comunità locale, sia per il livello di servizi che il Comune di Capannori arriverà a garantire alle famiglie e ai più piccoli. Sono molto soddisfatto e sarà mia premura seguire l'iter di quest'opera che restituisce al paese di Tassignano la sua centralità".

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Ultimi giorni per iscriversi al corso lanciato dal dipartimento di Formazione Fp Cisl, propedeutici alla   preparazione dei  concorsi nella pubblica…

Nei giorni scorsi, WEPA Italia con entrambe le sedi di Porcari e di Lunata, che contano circa 310 dipendenti,  ha…

Spazio disponibilie

"Sabato 8 ottobre inizia nuovamente il campionato nazionale di B1 di pallavolo, che vedrà impegnata la compagine capannorese della Nottolini…

Autolinee Toscane informa che domenica 09 ottobre 2022, a causa del mercato straordinario nel Quartiere di S. Anna…

Spazio disponibilie

Un altro passo dentro il mondo del lavoro per gli studenti Jam Academy Lucca (http://www.jamacademylucca.it):…

Un album di cui è stato appena ripubblicato il remix, finisce sotto la lente di ingrandimento negli incontri del venerdì…

Il gruppo Micologico M. Danesi di Ponte a Moriano, aderente da anni anche al forum delle associazioni di Capannori,…

Spazio disponibilie

Sono iniziate anche a Capannori, per proseguire fino al 22 dicembre,…

Il cantautore lucchese Joe Natta, con già ben 20 anni di carriera musicale, continua nella sua opera creativa di scrivere…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie