Anno XI 
Domenica 4 Dicembre 2022
- GIORNALE NON VACCINATO

Scritto da Redazione
Politica
10 Novembre 2022

Visite: 1518

Il caso dell'apertura a Lucca di uno studio medico per "aiutare, accogliere e sostenere, le persone che hanno subito un danno dai vaccini" approda in Consiglio regionale. A portarcelo, con un'interrogazione, è il consigliere regionale lucchese del Pd Valentina Mercanti, firmata anche dal consigliere e medico Donatella Spadi.

I due consiglieri Dem chiedono al presidente Giani "se sia a conoscenza delle esternazioni rese pubbliche a mezzo stampa da parte del citato 'gruppo medico-sanitario' attivo nel Comune di Lucca" e "se intenda attivarsi, nel rispetto delle proprie competenze, al fine di verificare se in altri centri adibiti a funzioni sanitarie vengono esternate informazioni antiscientifiche volte ad alterare gli eventuali nessi eziologici esistenti fra la somministrazione dei vaccini anti COVID-19 ed i possibili eventi avversi di varia natura verificatisi a seguito della vaccinazione".

«Stiamo parlando di una vicenda davvero singolare, grave e forse unica nel panorama nazionale – spiega Valentina Mercanti – Una vicenda che viene da lontano: già dal 2021 a Lucca veniva creato un "gruppo medico-sanitario", composto da medici e operatori sanitari che si proclamavano "liberi nella mente e nella coscienza, prima che nelle azioni", impegnati ad assistere in forma domiciliare, persone sprovviste di vaccinazione anti COVID-19. Abbiamo visto poi che il 2 novembre scorso il "gruppo medico-sanitario", i cui componenti venivano reintegrati nelle funzioni sanitarie svolte a seguito degli effetti del Decreto-legge del governo Meloni, aprivano al pubblico uno studio medico con il dichiarato intento di "aiutare, accogliere e sostenere, le persone che hanno subito un danno dai vaccini, prendendole in carico sia da un punto di vista diagnostico sia dal punto di vista terapeutico" e di far nascere quindi, secondo i promotori, "il primo studio medico specializzato nella cura delle reazioni avverse da vaccino"».

«Francamente – aggiunge Donatella Spadi – siamo di fronte a una modalità d'informazione fortemente antiscientifica. L' "evento avverso" è un qualsiasi episodio sfavorevole che si verifica dopo la somministrazione di un farmaco o di un vaccino, ma che non è necessariamente causato dall'assunzione del farmaco o dall'aver ricevuto la vaccinazione. Una "reazione avversa", invece, è una risposta nociva e non intenzionale a un farmaco o a una vaccinazione per la quale è possibile stabilire una relazione causale con il farmaco o la vaccinazione stessa. Un "effetto indesiderato" è un effetto non intenzionale connesso alle proprietà del farmaco o del vaccino, che non è necessariamente nocivo ed è stato osservato in un certo numero di persone. Senza contare – conclude Spadi – che per qualsiasi evento che si è verificato a seguito della somministrazione di un vaccino, vi è da sempre la piena copertura del Sistema sanitario nazionale e regionale ed ogni cittadino può rivolgersi al medico di famiglia, al Centro Vaccinale o alla ASL».

«Non vi è dubbio – prosegue Mercanti – che siamo di fronte a un tentativo piuttosto opinabile di approccio all'esercizio di servizi sanitari privati. Mi auguro che con questa nostra interrogazione si possa far chiarezza sul piano del rispetto delle regole regionali e nazionali. Nel contempo – conclude – mi auguro che anche il sindaco di Lucca, in qualità di autorità sanitaria, trovi il modo per approfondire tutti i contorni di questa vicenda». 

Pin It
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

SOS Geografia e A.I.I.G Liguria e Toscana informano tutte le scuole secondarie (di primo e secondo grado) che si sono…

Bruno Zappia consigliere comunale gruppo misto a Capannori: Ed ecco l'ennesimo grave incidente, sulla via Pesciatina,a Lunata. Due donne sono state…

Spazio disponibilie

Martedì 6 dicembre alle ore 15.30, presso il Centro Chiavi d’Oro, terzo incontro con la dottoressa Francesca…

Una estesa circolazione depressionaria continua a interessare la Toscana. Dalla sera di oggi, e nel corso della giornata di domani,…

Spazio disponibilie

I rappresentati di classe della scuola primaria Pascoli uniti al corpo docenti e alla preside Dora Pulina, ringraziano la società…

Domenica 4 dicembre, dalle ore 16, al Teatro dei Rassicurati di Montecarlo si terrà la quinta giornata della 12^ edizione…

Grande partecipazione alla 17^ “Giornata di Vestibologia pratica”, che si è svolta nei giorni scorsi (il 26 novembre) nel complesso…

Sono passati ben quindici giorni da quando abbiamo denunciato, con documenti ufficiali, che il comune di Altopascio ha bloccato…

Spazio disponibilie

Doppio appuntamento sabato 10 dicembre per la presentazione del libro “Il fenomeno del bullismo secondo ACBS” voluto fortemente dall’associazione ACBS…

"Innanzitutto - affermano il consigliere regionale leghista Massimiliano Baldini ed i componenti del Gruppo Consiliare della Lega di Capannori, Domenico…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Duetto - 160
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie