Anno XI 
Martedì 23 Aprile 2024
- GIORNALE NON VACCINATO

Scritto da Redazione
Politica
21 Febbraio 2024

Visite: 211

Dal 14 al 17 marzo l'ambito turistico della Piana di Lucca sarà presente per la prima volta alla fiera B2C "Salon Destination Nature" di Parigi, l’evento francese più rappresentativo per il mondo dell'escursionismo e le attività all'aria aperta, dedicato al trekking, alla bicicletta, alle escursioni in famiglia, al turismo sostenibile ed accessibile.

L'Ambito della Piana, con il Comune di Lucca capofila, disporrà di un info desk dedicato all'interno del padiglione della Toscana organizzato da Toscana Promozione Turistica, al fine di incrementare i contatti con il mercato turistico francese in abbinamento con il segmento natura, come indicato dagli obiettivi strategici della programmazione operativa 2024.

Presso il desk della Piana di Lucca i visitatori potranno avere informazioni sulle principali attrazioni del territorio e delle numerose attività ed esperienze outdoor da poter vivere per una piacevole vacanza attiva ed all'aria aperta.

E’ stata realizzata per l’occasione una brochure dedicata al prodotto turistico "Outdoor", in cui si presentano gli appuntamenti ed eventi legati allo sport e natura che andranno ad animare il territorio della Piana di Lucca nel corso dell'anno 2024, con possibilità di approfondimenti su alcuni dei progetti tematici collegati.

In anteprima internazionale sarà, inoltre, presentato il progetto "Lucca Trek", con una mappa in formato A1 fronte/retro dedicata alla valorizzazione dei percorsi naturalistici suggeriti e praticabili nelle frazioni del Comune di Lucca, che sarà disponibile presso gli info point comunali e sul sito web dell’ente.

“Il progetto – dichiarano l’assessore al turismo Remo Santini e l’assessore allo sport Fabio Barsanti - nasce dalla volontà di valorizzare tutte le frazioni e località periferiche che circondano il cuore di Lucca e che, come il centro storico, conservano un ricco patrimonio di tradizioni e cultura da scoprire attraverso la fitta rete dei percorsi naturalistici locali. L’avanzamento dell’iniziativa – proseguono - prevede la mappatura e la promozione dei principali percorsi extraurbani di Lucca e la fiera di Parigi rappresenta una grande opportunità per veicolare a livello internazionale questo ambizioso progetto, che unirà sport, turismo e valorizzazione delle periferie nostrane”.

Pin It
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

25 aprile ad Altopascio: in piazza della Magione si festeggia la Liberazione. L'evento, che avrà inizio alle 10, prevede la deposizione…

Spazio disponibilie

Continuano le presentazioni del nuovo romanzo di Lamberto Giusti dal titolo “Il ribelle” edito da LifeBooks. Si tratta di…

E' in programma martedì 23 aprile dalle 9,30 a Palazzo Ducale (sala Ademollo) la Conferenza politica della rete europea delle Province: CEPLI. L'appuntamento è…

Spazio disponibilie

Una festa di piazza, per celebrare, insieme, il 25 aprile. L'appuntamento, voluto dal Comitato popolare San Francesco e dall'associazione Catecholamina Garage in…

"La parte del sondaggio di Demopolis che prende in considerazione il provvedimento coercitivo della Regione sulla questione dell'utilizzo…

Spazio disponibilie

Mercoledì 10 aprile alle ore 17.30 a Villa Bottini di Lucca verrà inaugurata la mostra di pittura e…

Si avvisa che il centro Cittadinanza il "Bucaneve" rimarrà chiuso da giovedì 25 aprile a mercoledì 1 maggio compreso. Il…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Duetto - 160
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie