polonia
   Anno XI 
Lunedì 22 Aprile 2024
- GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Sport
31 Marzo 2024

Visite: 277

Un sogno che si realizza. Così la definisce la Us Marginone Toscogas, presieduta da Roberto Donati e attiva dal 1968 nel ciclismo giovanile, la notizia ufficializzata dalla Federazione ciclistica italiana: Marginone, e la cittadina del Tau tutta, ospiterà, il 7 luglio prossimo, i Campionati italiani su strada categorie esordienti e allievi. La Federazione ha infatti assegnato alla società sportiva altopascese l'organizzazione dell'evento che richiamerà appassionati e atleti da tutta Italia: un risultato raggiunto grazie al lavoro di squadra portato avanti insieme con l'amministrazione comunale, guidata dal sindaco Sara D'Ambrosio e con il circolo Fo.Ri.Ma., presieduto da Simone Biagi.

"È il traguardo più ambito e più importante - commenta Donati -, un risultato incredibile per la nostra società e per il nostro territorio. Siamo già al lavoro per organizzare il tutto alla perfezione: perché queste giornate di sport dovranno diventare traino per il paese tutto, prevedendo anche iniziative collaterali e complementari. Per questo motivo ci tengo a ringraziare l'amministrazione comunale e il circolo Fo.Ri.Ma.".

La Us Marginone Toscogas organizza ogni anno, per Ferragosto, il Trofeo Pellegrini, un appuntamento ciclistico ormai riconosciuto e acclamato, unico nel suo genere per periodo e categorie coinvolte. "L'ufficialità dell'assegnazione dei Campionati italiani alla società altopascese - aggiunge il sindaco D'Ambrosio - è motivo di grande soddisfazione e rappresenta anche la conferma di come queste realtà - la Us Marginone e il Circolo Fo.Ri.Ma., siano considerate capaci e affidabili nell'organizzare un evento sportivo di questa portata. Noi saremo al loro fianco come sempre, perché questo appuntamento ciclistico rappresenterà un momento di assoluto valore e assoluto richiamo per Altopascio e per la Piana di Lucca nel suo complesso".

Sulla stessa linea anche il presidente del Fo.Ri.Ma., Simone Biagi. "Nel 2021 siamo stati coinvolti nell'organizzazione dei titoli italiani a cronometro - spiega -, anche quello fu un evento davvero importante e tutto funzionò alla perfezione. Continueremo in questa direzione, perché il nostro territorio si sta affermando sempre più come punto di riferimento nazionale per il ciclismo giovanile ai massimi livelli: un percorso che alcuni anni fa sembrava lontano e impossibile e che ora si sta materializzando come concreto e possibile".

Pin It

ULTIME NOTIZIE BREVI

Si avvisa che il centro Cittadinanza il "Bucaneve" rimarrà chiuso da giovedì 25 aprile a mercoledì 1 maggio compreso. Il…

Da martedì 23 a martedì 30 aprile, dalle ore 8.00 alle ore 18.00, con esclusione dei giorni festivi,…

Spazio disponibilie

Prosegue nei tempi previsti il cantiere per il ripristino di via di Castagnori, nel tratto della strada a poca…

Un fine settimana a portata di tutti a Montecarlo tra banchi, mostre e giochi quello che…

Spazio disponibilie

Programma delle serata di formazione-informazione 23-24 aprile alle 21 presso il Parco Scientifico di Segromigno in Monte 44/a. Come…

Difendere Lucca sarà presente questo sabato (20 aprile) a Nozzano, in Piazza della Libertà, con un gazebo informativo…

«E' con grande dispiacere che apprendo la notizia della scomparsa di Marcello Parducci, un uomo, un intellettuale che…

Spazio disponibilie

Sostenibilità, innovazione, ricerca e impresa. Ecco le parole chiave di “Pianeta Terra Tech. Innovation for life”, l’evento…

Geal SpA comunica che a causa di lavori sulla rete idrica, il giorno 22 aprile dalle ore 10 alle ore 15 potrà essere sospesa l'erogazione dell'acqua…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie