polonia
   Anno XI 
Venerdì 24 Maggio 2024
- GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Sport
20 Novembre 2023

Visite: 355

Si sono concluse con un trionfo totale per la Pugilistica Lucchese le fasi regionali dei campionati italiani élite, disputatesi nel corso degli ultimi due fine settimana nella sede della società presso l'ex ospedale Campo di Marte. La squadra di casa ha infatti concluso la manifestazione qualificandosi come miglior società del torneo, essendo riuscita a portare entrambi i propri pugili in gara, Alessandro Gatti e Achraf Lekhal, alle fasi nazionali che si terranno a Chianciano Terme dall'8 al 15 dicembre. 

Proprio nel corso dell'ultimo fine settimana, in seguito alla vittoria delle semifinali di sabato e della finale di domenica, è arrivata la qualificazione di Lekhal, poi premiato come miglior pugile della manifestazione, mentre Gatti aveva staccato il biglietto per Chianciano Terme già la scorsa settimana. I due si sono dunque aggiunti a Miria Rossetti Busa, che era già stata selezionata per la partecipazione alle fasi nazionali femminili dal comitato regionale della FPI. 

Ha ripreso da dove aveva lasciato la settimana precedente Lekhal, nella sfida del sabato contro Simone Palomba (Bianchi di Santo Spirito), vinta in modo netto e spettacolare. Il lucchese è scivolato come un fantasma tra i colpi dell'avversario, più a vuoto che a segno nel corso del match, colpendolo nel frattempo con rapidi e precisi pugni in uscita, che non hanno lasciato margini di interpretazione al verdetto.  

L'incoronazione a campione toscano categoria 67kg arriva la domenica, dopo l'incontro disputato con Faton Brahimaj (Pugilistica Aretina). Match che, sulla falsa riga che ha guidato il lucchese nel corso di tutti i campionati, è iniziato con un Lekhal attento e scattante, pronto a colpire per poi sparire da sotto i guanti dell'avversario. Dopo due riprese condotte da manuale, è però arrivato un calo, più psicologico che fisico, che ha portato l'allievo di Giulio Monselesan a perdere la terza ripresa, senza però compromettere il risultato finale.  

Gli impegni della Pugilistica Lucchese hanno anche portato i suoi pugili in trasferta nel corso del fine settimana, a partire dalla trasferta di venerdì a Livorno, a cui hanno preso parte gli Schoolboys David Lorandi e Matteo Porcu. Ottima vittoria per il 48kg Lorandi, opposto in questa occasione a Daniel Scozzafava (Boxing Club Calenzano). Ottima prestazione, con annessa vittoria, anche per il 52kg Porcu, che ha incrociato i guantoni con Nicola Aiello (Spes Fortitude Livorno). Nella giornata di sabato invece, Federico Inguaggiato, Schoolboy 46kg, ha disputato sul ring di Carrara la rivincita con il pugile di casa Vittorio Prencipe (Pugilistica Carrarese), uscendone sconfitto. 

I pugili che hanno conquistato il titolo di campione toscano per categoria: Piuma (57 kg) - Matteo Spaventi (Pugilistica Grossetana); Leggeri (60kg) - Alessandro Gatti (Pugilistica Lucchese); Superleggeri (63,5kg) - Stefano Cipolla (Boxe Stiava); Welter (67kg) - Achraf Lekhal (Pugilistica Lucchese); Superwelter (71kg) - Cristian Borracchini (Pugilistica Sanseverino); Medi (75kg) - Alessio Zeloni (CSC Firenze); Massimi (92kg) - Alessandro Commodo (Mens Sana Siena); Supermassimi (+92kg) - Mariotti Matteo (ASD Santa Trinità Prato) 

 

WhatsApp Image 2023-11-13 at 14.57.24.jpegWhatsApp Image 2023-11-13 at 14.57.24.jpeg~235 KBVisualizza Download

Pin It

ULTIME NOTIZIE BREVI

E’ stata davvero accolta con grande soddisfazione la comunicazione che l’onorevole di Fratelli d’Italia Alessandro Amorese ha fatto…

Spazio disponibilie

Prosegue il prossimo fine settimana (sabato 25 e domenica 26 maggio)…

Mercoledì 29 maggio alle ore 17 al Museo Nazionale di Palazzo Mansi si terrà la conferenza "Figli della darsena:…

Spazio disponibilie

"I centri per i disturbi cognitivi e le demenze - Cdcd". E' questo il titolo dell'evento di formazione…

Gli ex dipendenti ricordano Nilo Grazzini, titolare per decenni della ditta di impianti elettrici Grazzini e Serafini,…

Riforma delle istituzioni comunitarie e salvaguardia di sanità, scuola, sicurezza alimentare e degli altri beni comuni, temi sui…

Spazio disponibilie

E' previsto per stasera alle 17,30, presso l'Auditorium della Fondazione Banca del…

Sabato 25 maggio, ore 10:00 a Bosa di Careggine è in programma Andà per Erbi bóni, passeggiata…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie